Riuscirà Roman Reigns ad inserirsi nel main event di Clash Of Champions? Riuscirà Charlotte a tener testa sia a Sasha Banks e sia a Bayley? Chi vincerà il quinto match della serie fra Sheamus e Cesaro? Il regno del New Day è arrivato ai titoli di coda? Il WWE Universe inizierà a “Bolievere” in Bo Dallas?

Carissimi lettori di Zona Wrestling benvenuti al report di una nuova puntata di WWE Monday Night Raw. Alla tastiera, Matteo Iadarola.

Rivediamo cosa è successo durante la scorsa puntata tra Seth Rollins e Kevin Owens. Inoltre è stato annunciato che Roman Reigns in questa puntata affronterà Kevin Owens e se vincerà, verrà aggiunto nel main event di Clash of Champions.

La puntata di oggi si tiene a Baltimore e al tavolo di commento abbiamo Michael Cole, Byron Saxton e Corey Graves.

Andiamo subito sul ring dove è presente il General Manager, Mick Foley. Foley ci dà il benvenuto a Raw e dice che l’estate può essere finita, ma ogni lunedì le cose si scaldano sempre di più visto che tra due settimane avremo il primo pay-per-view di Raw. Scopriremo se vedremo Kevin Owens affrontare Seth Rollins oppure Seth Rollins e Roman Reigns. Foley parla di Backlash e della prima campionessa femminile di Smackdown, Becky Lynch, e dice che pensa che le donne di Raw siano le migliori in WWE. Ed ecco che Foley chiama Charlotte, accompagnata da Dana Brooke. Rivediamo la vittoria di Bayley contro Charlotte la scorsa settimana, la lite tra Dana e Charlotte e infine il ritorno di Sasha Banks che ha attaccato Dana e ha invocato il rematch per Clash of Champions. Foley ringrazia Charlotte per essere qui e quest’ultima dice che è bello rivederlo. Poi la campionessa dice che ha un peso da togliersi. Dopo quello che è successo la scorsa settimana, chiedere scusa è il minimo. Dana dice a Charlotte che non le deve delle scuse. Charlotte dice che avrebbe mai chiesto scusa a Dana. Dana sa quanto è stato imbarazzante perdere contro Bayley? Andrà sul libro dei record per evidenziare cha Dana ha perso. Poi parla di quello che è successo con Sasha Banks e dice a Dana di scusarsi, altrimenti la loro amicizia e il suo tirocinio terminano qui. Foley ricorda a Charlotte che a Clash of Champions ogni titolo verrà difeso… ma viene interrotto da Sasha Banks. Sasha dice che è il volto della divisione femminile e l’unica “Legit Boss” della WWE. Stiamo guardando alla donna che si riprenderà il titolo a Clash of Champions. Ma viene interrotta da Bayley! Bayley dice che le sarebbe piaciuto molto vedere Sasha competere per il titolo stasera, ma ricorda a tutti che ha battuto Charlotte quindi la persona che merita la title shot forse è… lei. Sasha dice a Bayley che si conoscono da una vita e Bayley ha guardato le sue spalle a Battleground, ma quando si tratta del titolo, lei non ha amici. Quindi invita a Bayley di tornare in fondo alla fila perché ha degli affari in sospeso con Charlotte. Charlotte dice che ha fatto ciò che doveva a Summerslam. E’ l’unica campionessa sul ring e Sasha non può comandare quando lei difende il suo titolo. Foley dice che Charlotte ha ragione riguardo al fatto che Sasha non ha detto chi difende il titolo, ma nemmeno lei lo ha detto. Charlotte dice che Sasha non appartiene sul ring con lei. Dana dice che Sasha e Bayley dovrebbero affrontarsi per diventare la prima sfidante di Charlotte e magari in un Best of Seven Series. Charlotte dice a Dana di smetterla di parlare. Foley decide che a Clash of Champions Charlotte affronterà la vincitrice del match di stasera tra Sasha e Bayley. Charlotte incolpa Dana per la decisione  che ha preso Foley, ma quest’ultima non accetta il rimprovero e schiaffeggia Charlotte! Foley decide di cambiare idea e dice che stasera avremo un Triple Threat e la terza avversaria è proprio Dana Brooke!

Charlotte è al tavolo di commento per vedere chi sarà la sua avversaria a Clash of Champions.

Match 1 (#1 Contender’s Match for the RAW Women’s Championship): Dana Brooke vs. Sasha Banks vs. Bayley (3 / 5)

Il match inizia con Dana che domina su Sasha e Bayley. Sasha reagisce e va a segno con uno Snapmare. Tenta lo schienamento, solo due. Dana spedisce Sasha fuori dal ring. Arriva Bayley che impatta Dana contro i vari angoli e connette con una Clothesline all’angolo. Tenta lo schienamento, solo due. Clothesline e Knee Drop da parte di Bayley. Tenta lo schienamento, solo due. Scambio di prese tra le due. Sasha tira fuori Dana e poi rientra nel ring. Dana prova ad attaccare entrambe, ma subisce un Double Hip Toss. Torniamo dal break pubblicitario e presa di sottomissione di Dana su Bayley. Durante il break Dana ha schiantato Sasha contro l’apron. Bayley prova a reagire, ma Dana se la carica sulle spalle. Ma Sunset Flip di Sasha, solo conto di due. Sasha posiziona Dana e Bayley sulle corde e connette con un Double Knee, però solo su Dana perché Bayley si è spostata. Sasha prova a schienare Dana, solo due. Bayley intanto sale sulla terza corda e connette con un Crossbody su Sasha con tanto di schienamento, ma interviene Dana. Clothesline di Dana su Sasha e Bayley. Prova diversi schienamenti, sempre conto di due. Spallate all’angolo di Dana su Bayley. Posiziona Bayley sulle corde per un Superplex, ma arriva Sasha che va a segno col Tower of Doom. Tenta lo schienamento su Dana, solo due. Clothesline e Dropkick di Sasha su Dana. Blocca un calcio e tenta il Backstabber, ma Dana si mantiene alle corde. Però poi Backstabber di Sasha e imprigiona Dana nella Banks Statement. Però Bayley colpisce Sasha con un calcio prima che Dana ceda. Bayley-to-Belly di Bayley su Dana. Tenta lo schienamento, ma interviene Sasha che la imprigiona in uno Small Package Roll Up e vince il match!

Winner: Sasha Banks

Oggi avremo il quinto round del Best of Seven Series tra Cesaro e Sheamus. Cesaro è riuscito a vincere il quarto round durante il live event che si è tenuto a Londra.

Dana Brooke sta passeggiando nel backstage e incontra Charlotte. Dana le chiede scusa, ma Charlotte le dice di stare zitta e di prendere le sue cose.

Dall’altra parte del backstage Primo ed Epico stanno cercando di convincere R-Truth ad acquistare una multiproprietà in Porto Rico. Truth chiede se può avere persino Little Jimmy e i due dicono che se effettua un unico versamento, può avere tutto quello che vuole. Truth se ne va prima di poter concludere la vendita. I due si girano e trovano dietro le spalle Enzo Amore e Big Cass. Quest’ultimo li chiama truffatori. Epico dice che la scorsa settimana hanno battuto Enzo e Cass. Enzo dice che Primo ed Epico la scorsa settimana hanno barato.

Andiamo nella zona interviste dove assieme a Tom Phillips c’è lo Universal Champion Kevin Owens. Phllips chiede del suo match di stasera contro Roman Reigns e Owens dice che era lì quando il match è stato annunciato. Dovrebbe dire qualcosa di controverso? Dovrebbe dire che Triple H crede più in lui che in Seth Rollins? Dovrebbe dire che Roman Reigns non deve stare sullo stesso ring con uno come lui. Dovrebbe dire che Mick Foley non è mai stato migliore del suo mentore Triple H? A Clash of Champions non ci sarà un Triple Threat e lui vincerà il match. Arriva Chris Jericho che dice che se Phillips non fosse un giornalista scribacchino, si renderebbe conto che il problema era che Kevin Owens è stato messo nel match contro Roman Reigns ed è stato rimosso dall’Highlight Reel. Il suo ospite sarà l’ex migliore amico di Owens, Sami Zayn. E mostrerà il vero Sami Zayn, ovvero che è uno Stupid Idi-IT.

Altro match. E’ il momento di Bo Dallas che prima del match dice che avrebbe dovuto dirlo molto tempo fa: è l’unico che può “BOlievare” in Bo.

Match 2: Bo Dallas vs. Brandon Scott (sv)

Bo parte subito con calci e ginocchiate, ma poi finisce fuori dal ring quando si sposta Brandon. Bo rientra nel ring, ma subisce un Dropkick. Brandon tenta uno Splash all’angolo, ma Bo lo prende al volo e connette con un Belly-to-Belly Slam. Poi tripla Gutbuster e Clothesline. Infine Roll The Dice vincente.

Winner: Bo Dallas

E’ il momento dell’Highlight Reel. Chris Jericho dice che questo doveva essere il più grande Highlight Reel perché avrebbe avuto l’uomo che Tom Cruise avrebbe recitato nel film sulla sua vita, oppure Brad Pitt. Sta parlando del suo migliore amico e dello Universal Champion più longevo Kevin Owens. Mick Foley ha rovinato tutto mettendo Owens in un match contro Roman Reigns. Quando arrivi all’altezza delle altezze, devi andare dal lato opposto e al peggio del peggio. Jericho si sdraia sul tappeto e introduce Sami Zayn. Zayn ringrazia Jericho per la grande introduzione e Jericho chiede se deve cantare Ole Ole Ole Ole. Il pubblico inizia a cantare. Jericho dice che questa introduzione era degna di Zayn. C’è un motivo per cui Owens l’ha scaricato e non lo vede nel backstage. Chiede a Zayn se ha il numero di telefono di Owens e dice che lui ce l’ha e non lo darà a Zayn. Cosa è successo? Doveva essere colpa di Zayn. Zayn chiede se davvero lo ha chiamato per parlare di Owens. L’unica cosa che gli importa è lo Universal Title e un giorno lo avrà. Se poi vuole chiamarlo ora… Se è il suo migliore amico e suo fratello, è veramente uno stupido idiota. Jericho invita il pubblico a stare zitto e dice che Zayn è come tutti loro. E’ scortese ed è un “name-caller”. Zayn è un acquirente, mentre lui è un donatore. Sta dando a tutti i pagani quello che vogliono e che hanno bisogno. Zayn dice che il dono di Jericho fa schifo. L’unico dono che gli ha dato Owens è stato mostrare il suo vero volto. Owens pensa solo a se stesso. Jericho dice che Zayn è geloso. E’ geloso che Owens è il più longevo Universal Champion. Zayn chiede se uno straccio del vecchio Jericho è lì. Se stanno facendo questo è grazie a Jericho, Dean Malenko ed Eddie Guerrero. Perché loro erano degli operai. E’ un sei volte campione del mondo e il primo Undisputed Champion. Ora è la puttana di Kevin Owens. Jericho chiede a Zayn se crede veramente a questo. Ha ricevuto un messaggio da Owens che dice cosa si aspetterà da Zayn. Mostrerà a Zayn il messaggio, ma Jericho colpisce Zayn col telefono e poi lo stende con il Codebreaker.

Prima del prossimo match vediamo un promo di Sheamus riguardo la vittoria di Cesaro nel Best of Seven Series. Sheamus dice che Cesaro ha avuto fortuna una volta. La chiave è la coerenza. Ha bisogno di solo un’altra vittoria per rispedire “Miss Swiss” in montagna, mentre lui avrà una title shot.

Match 3 (Match Five of Best of Seven Series): Cesaro vs. Sheamus (3,5 / 5)

Scambio di Forearm tra i due. Calcio di Sheamus, ma Clothesline di Cesaro. Cesaro tenta il Neutralizer, ma Sheamus lo porta all’angolo e connette con delle Forearm. Tripla spallata all’angolo, ma poi European Uppercut di Cesaro. Lo svizzero tenta di imprigionarlo nella Sharpshooter, ma Sheamus scappa fuori dal ring. Seated Splash di Cesaro dall’apron. Poi Running European Uppercut. Lo riporta nel ring e tenta lo schienamento, solo due. Torniamo dal break pubblicitario e Sheames tenta un Backbreaker, ma Cesaro evita. Però poi Knee Lift da parte dell’irlandese. Tripla Forearm attraverso le corde. Cesaro reagisce schiantando Sheamus contro l’angolo, poi sale sulla terza corda, ma viene fermato. Sheamus tenta il Superplex, ma Cesaro lo butta già e connette con un Crossbody con tanto di schienamento, solo due. Scambio di European Uppercut tra i due. Finlay Slam di Sheamus. Tenta lo schienamento, solo due. Tenta di imprigionarlo nel Cloverleaf, ma Cesaro ribalta in un Roll Up, solo due. Springboard Corkscrew European Uppercut da parte di Cesaro. Tenta lo schienamento, solo due. Cesaro imprigiona Sheamus nella Sharpshooter, ma raggiunge le corde. Giant Swing da parte di Cesaro, ma dopo pochi giri Roll Up da parte di Sheamus, solo due. Uranage Backbreaker di Sheamus. Tenta lo schienamento, solo due. Sheamus tenta il Celtic Cross, ma Cesaro evita e tenta un Roll Up appoggiando il piede sulle corde. E Cesaro vince il match!

Winner: Cesaro

Riassunto del Best of Seven Series dopo cinque match: Cesaro-Sheamus 2-3.

Mick Foley viene raggiunto nel suo ufficio da Seth Rollins che dice che ha un conto in sospeso con lui. Pensava di essere sulla stessa pagina come lui. Foley gli ha impedito di essere sospeso e gli ha dato un match titolato. Perché Roman Reigns? Foley dice che Reigns ha subito un torto. Rollins dice che non c’è paragone. Lui è The Man e dovrebbe saperlo se si abbuffasse di WWE Network. Non vuole alcuna distrazione e vuole mettere le mani sul titolo. Se Foley non farà nulla a riguardo, forse dovrebbe parlare con Stephanie McMahon. Foley dice che Stephanie è a Singapore e tutto quello che interessa a Stephanie è sconfiggere Smackdown. Rollins dice che prenderà in mano la situazione. Foley dice di non mettere in discussione la sua integrità e vuole che Rollins dica che non interferirà.  Rollins dice che se Foley continuerà a sostenere Stephanie, è uno sciocco.

Nuovo match ufficiale per Clash of Champions: Chris Jericho vs. Sami Zayn.

Rivediamo cosa è successo la scorsa settimana nel backstage tra Alicia Fox e Nia Jax. Tom Phillips chiede a Nia Jax riguardo Alicia Fox. Nia dice che ha avuto a che fare con delle pazze e non l’hanno fatta impazzire. Continuerà a picchiare Alicia fin quando non si arrenderà e non potrà alzarsi.

Match 4: Alicia Fox vs. Nia Jax (sv)

Nia sbatte Alicia all’angolo e connette con delle spallate. Alicia prova a reagire, sale sulla seconda corda, ma Nia la butta fuori dal ring. Nia la raggiunge, ma Big Boot di Alicia e tenta di strangolarla. Ma Nia la schianta contro il paletto e poi più volte contro le barricate. La lancia tirandola per i capelli e poi Spear contro una barricata che viene distrutta. L’arbitro controlla le condizioni di Alicia e decide di interrompere il match.

Result: No Contest

E’ il momento del New Day. Viene annunciato che difenderanno i titoli di coppia contro Luke Gallows e Karl Anderson a Clash of the Champions. Woods dice che la scorsa settimana Gallows e Anderson si sono dilettati con l’intrattenimento. L’intrattenimento è una loro cosa. Non toccate le loro cose. Se ve lo siete perso, hanno chiamato l’Old Day e rivediamo il filmato. Ma non appare nulla perché hanno distrutto il filmato. Kofi dice che Gallows e Anderson hanno sprecato cinque minuti e trentasette secondi del loro tempo. Potete pensare alle cose che potevano fare in quei minuti? Potevano ascoltare ogni brano di Hamilton. Potevano vedere gli highlights dei Baltimore Ravens. Big E e Woods chiedono se stanno assecondando. Big E dice che vorrebbe poter avere lo stesso Obi Wan Kenobi e dire che questa non era scena che stavano cercando. Woods dice che avrebbero potuto mangiare i Booty-Os. E’ stato un incendio partito da un cassonetto e non accadrà mai fin quando saranno i campioni di coppia. Ma il trio viene interrotto da Karl Anderson e Luke Gallows. Anderson dice che il New Day asseconda uno stupido pubblico di Baltimore parlando di Booty-Os e indossando dei corni da unicorno. Dicono che stanno sprecando tempo? Gallows dice che a Clash of the Champions vinceranno i titoli.

Match 5: The New Day (Kofi Kingston & Xavier Woods) vs. Luke Gallows & Karl Anderson (3 / 5)

Anderson e Woods iniziano il match. Forearm da parte di Anderson, ma Dropkick da parte di Woods. Armbar di Woods con gomitate sulle note di “New Day Rocks”. Tag per Kofi e calcio di Kofi, Sliding D di Woods, Knee Drop di Kofi e Elbow Drop dalla terza corda di Woods. Poi volo dalla terza corda di Kofi. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Gallows che connette con una spallata. Tenta un Belly-to-Back Suplex, ma Kofi evita e connette con uno Springboard Crossbody con tanto di schienamento, solo due. Gallows lancia Kofi fuori dal ring. Tag per Anderson che colpisce Kofi con calci e pugni. Tag per Gallows con Anderson che riporta Kofi nel ring e Gallows connette con un Big Boot e dei Elbow Drop. Kofi prova a reagire con dei pugni, ma Clothesline da parte di Gallows. Tag per Anderson che connette con un Leaping Boot all’angolo. Presa di sottomissione. Anderson spedisce Kofi all’angolo, ma quest’ultimo colpisce Gallows con un calcio. Tenta a dare il tag, ma Anderson lo prende al volto e connette con una Spinebuster. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Gallows che colpisce con dei calci sull’apron che spediscono Kofi fuori dal ring. Kofi rientra nel ring al conto di 8. Tag per Anderson che lancia Kofi contro il ginocchio di Gallows. Knee Drop da parte di Anderson. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Gallows che connette con un Bodyslam. Tenta un Elbow Drop dalla seconda corda, ma va completamente a vuoto ed entrambi sono al tappeto. Tag rispettivi per Woods e Anderson. Serie di Forearm e Discus Forearm da parte di Woods. Posiziona Anderson sulle corde e connette con un Hesitation Dropkick. Colpisce Gallows che ha tentato di intervenire e Honor Roll su Anderson. Tenta lo schienamento, solo due. Woods tenta un Suplex, ma Anderson evita. Scambio di Forearm tra i due. Serie di Forearm da parte di Woods, ma Uppercut di Anderson. Enziguri e Springboard DDT da parte di Woods. Sale sulla terza corda ed Elbow Drop a segno. Tenta lo schienamento, ma interviene Gallows. Kofi prova a intervenire saltando dalla terza corda, ma subisce un Superkick da parte di Gallows. Superkick di Woods su Gallows, ma poi Flying Boot di Anderson e Magic Killer a segno.

Winners: Karl Anderson & Luke Gallows

Roman Reigns viene fermato nel backstage da Tom Phillips che gli chiede riguardo il suo match contro Kevin Owens. Reigns dice che l’unica cosa che ha nella sua testa è andare a Clash of Champions e vincere lo Universal Title. L’unica cosa che deve fare è prendere a calci il culo di Kevin Owens.

Lunedì prossimo a Raw ci sarà il ritorno della Cruiserweight Division.

E’ il momento del prossimo match. Fa il suo ingresso Jinder Mahal che viene introdotto come un uomo che viene in pace. Mahal dice che non ha avuto la possibilità di spiegare la sua assenza. Sentiva la rabbia e l’odio verso tutti. Ha imparato a lasciarli perdere.  Ha camminato sull’Himalaya ed è stato nei monasteri e ha trovato la pace. Vuole che tutti abbiano la pace interiore.

Match 6: Jinder Mahal vs. Jack Swagger (1 / 5)

Forearm e Back Elbow da parte di Mahal. Poi lo strangola con l’aiuto delle corde e connette con una serie di ginocchiate. Pugni di Mahal e Swagger rotola fuori dal ring. Mahal lo raggiunge, ma Back Elbow e pugni da parte di Swagger. Ritornano nel ring e Harley Race Knee di Mahal. Tenta lo schienamento, solo due. Dropkick da dietro da parte di Mahal. Tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione. Swagger prova liberarsi con dei pugni e connette con un Back Body Drop. Mahal sbaglia uno Splash all’angolo e serie di Clothesline all’angolo e Belly-to-Belly Slam da parte di Swagger. Poi Back Elbow e Big Boot. Tenta la Swagger Bomb, ma Mahal evita tenendo alti i piedi. Infine Flying Neckbreaker di Mahal.

Winner: Jinder Mahal

Jack Swagger sta passeggiando nel backstage e Tom Phillips gli chiede qual è la sua situazione visto che il suo contratto sta per scadere. Swagger non risponde e se ne va.

E’ il momento di Enzo Amore e Big Cass. Classica introduzione da parte dei due ed Enzo dice che “Eskimozo” non si sta preoccupando di Epico. Darà a Epico il pisolino eterno. Dovrà contaminare se stesso e lui pianterà dei fiori e chiederà una domanda per la quale non sarà possibile rispondere. Big Cass dice che c’è solo una parola per descriverli e farà lo spelling. S-A-W-F-T!

Match 7: Enzo Amore vs. Epico (1 / 5)

Headscissors e pugni all’angolo da parte di Enzo. Irish Whip violenta all’angolo da parte di Epico. Belly-to-Back Suplex, German Suplex e Delayed Vertical Suplex di Epico. Tenta lo schienamento, solo due. Tenta un Roll Up, solo due. Jawbreaker da parte di Enzo. Serie di pugni e Tornado DDT. Sale sopra la terza corda, ma Primo sale sull’apron per distralo. Big Boot di Big Cass su Primo. Suicide Dive di Epico su Big Cass, ma Crossbody dalla terza corda di Enzo su Epico. Lo riporta nel ring e tenta un Supkex, ma Primo gli mantiene le gambe ed Epico ottiene lo schienamento vincente.

Winner: Epico

Kevin Owens sta passeggiando nel backstage, ma viene fermato da Seth Rollins. Owens gli ricorda cosa gli ha detto Mick Foley. Rollins dice che vuole che Owens sconfigga Reigns stasera così il loro match potrà essere uno contro uno. Dal momento che Triple H è un codardo e non si farà vedere a Raw, quale cosa migliore che prendere il titolo dal suo ragazzo d’oro. Owens dice che non avrà bisogno di fortuna. Reigns non sarà nel match visto che lo batterà. Potrebbe pensare che Rollins vorrebbe Reigns nel match così Reigns fa la maggior parte del lavoro e lui prende la vittoria. Non è quello il modo in cui l’ha fatto. Ha avuto Reigns, Dean Ambrose, Kane, la J&J Security e Jon Stewart. Triple H non copre le sue spalle, ma ha trovato una persona migliore da seguire. Da quando è tornato, ha lasciato cadere in basso Raw facendo vincere il WWE Championship a Dean Ambrose. Ha perso contro Finn Balor che avevo solo un braccio. Lui ha vinto il titolo alla sua prima occasione. Il motto dovrebbe essere Rebuild, Redesign e Replaced (sostituito). Arriva Mick Foley che dice a Owens di andare sul ring e dice a Rollins di non intervenire  nel match, altrimenti ci saranno delle conseguenze.

Match 8: Roman Reigns vs. Kevin Owens (2,5 / 5)

Owens rotola fuori dal ring. Reigns lo segue e lo colpisce con dei pugni e lo lancia contro le barricate. Colpi da parte di Owens quando Reigns rientra nel ring. Back Elbow da parte di Owens. Serie di pugni e Forearm, ma pugni e Forearm da parte di Reigns. Reigns tenta la Clothesline, ma Owens rotola fuori dal ring. Baseball Slide da parte di Reigns. Lo raggiunge fuori dal ring e lo lancia contro le barricate. Owens schianta Reigns contro le barricate e ritorna nel ring. Ritorna anche Reigns che reagisce con un pugno. Norther Lariat e Back Senton da parte di Owens. Tenta lo schienamento, solo due. Sta per fare un calcio, ma poi ricorda che è il re della Chin Lock e quindi lo imprigiona. Reigns si libera con un Back Drop Driver ed entrambi sono al tappeto. Doppia Clothesline e Flying Clothesline da parte di Reigns. Poi Clothesline all’angolo ed altra Clothesline. Tenta il Superman Punch, ma Owens rotola fuori dal ring. Reigns tenta il Superman Punch dai gradoni, ma Owens lo vede e connette con un Superkick. Poi schianta Reigns contro il paletto. Torniamo dal break pubblicitario e presa di sottomissione da parte di Owens. Reigns prova a liberarsi con dei pugni, tenta una spallata all’angolo, ma Owens si sposta e Reigns finisce contro il paletto e finisce fuori dal ring. Owens va a fuori e lo schianta contro le barricate e contro i gradoni. Ma arriva Seth Rollins che attacca Owens e scatta la squalifica.

Winner (by DQ): Kevin Owens

Seth Rollins continua ad attaccare Owens e l’arbitro lo invita a fermarsi. Arriva Mick Foley che gli dice che gli aveva chiesto di fare una cosa e che non l’avrebbe fatta. Questo match non finirà così. Quindi ordina all’arbitro di ricominciare il match.

Match 9: Roman Reigns vs. Kevin Owens (4 / 5)

Owens schianta Reigns contro i gradoni. Rientra nel ring e tenta il Pop Up Powerbomb, ma Reigns evita. Scambio di pugni tra i due. Ginocchiata da parte di Owens, ma Clothesline da parte di Reigns. Neverending Story di Reigns, ma poi sbaglia un Big Boot. Però blocca un Superkick e connette con il Samoan Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Posiziona Owens sulla terza corda e tenta un Superplex, ma Owens evita e connette con un Fisherman’s Buster dalla terza corda! Tenta lo schienamento, solo due. Owens sale sulla terza corda e va a segno col Frog Splash. Tenta lo schienamento, ma ancora conto di due! Reigns prova a reagire con Forearm e pugni, ma Superkick da parte di Owens. Owens imita l’urlo di Reigns e tenta il Cannonball, ma va completamente a vuoto. Reigns prova a chiudere con la Spear, ma calcio da parte di Owens. Però Superman Punch da parte di Reigns. Tenta lo schienamento, solo due. Owens rotola fuori dal ring e Reigns lo segue. Juggernaut Broajump Dropkick da parte di Reigns. Lo riporta nel ring, ma Superkick da parte di Owens. Doppia Cannonball da parte di Owens. Tenta il Pop Up Powerbomb, ma Reigns gli salta oltre e connette con il One Arm Sitout Powerbomb. Tenta lo schienamento, solo due. Ritorna Rusev che tenta di attaccare Reigns, ma si becca un Superman Punch. Ma poi Pop Up Powerbomb da parte di Owens.

Winner: Kevin Owens

Quindi a Clash of Champions per lo Universal Championship avremo Kevin Owens vs. Seth Rollins. Dopo il match Rusev sale sul ring e connette con il Jumping Thrust Kick. Infine lo imprigiona nell’Accolade.

E su queste immagini termina questa puntata di Raw.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Qualità dei promo
7
Evoluzione delle storyline
7
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.