Un saluto ai lettori di ZW, siamo pronti per un nuovo episodio di Raw. Quest’oggi ci troviamo in quel di Kansas City e tra i match in programma spicca quello tra Seth ‘Freakin’ Rollins ed AJ Styles, i due si contenderanno un posto nel Money in The Bank Ladder match. Lo show si apre con il Miz TV, l’ospite di giornata è Paul Heyman.

PROMO: The Miz parla di quanto sia unica l’opportunità di conquistare il Money in The Bank contract e ricorda dei suoi incassi avvenuti con successo. Miz si rivolge ad Heyman ed afferma che il regno di Roman Reigns sarà in pericolo a causa del futuro Mr Money in The Bank, lo Special Counsel ribatte ricordando che le chance che il Tribal Chief perda il titolo siano pari a zero. Heyman parla del match per l’Undisputed Universal Championship che si terrà nel prossimo episodio di SmackDown tra Reigns e Riddle ed aggiunge che l’Head of The Table ha in serbo una stipulazione speciale. Riddle si sente tirato in causa e sale sul ring, il membro degli RK-Bro ricorda che farà di tutto pur di vendicare il suo amico Randy Orton. Paul Heyman svela le stipulazioni: se Riddle perderà non avrà mai più la chance di poter combattere per l’Undisputed Universal Championship. Detto ciò lo Special Cousel chiama l’intervento degli Usos per attaccare Riddle ma quest’ultimo viene salvato dall’intervento degli Street Profits.

Montez Ford vs. Jimmy Uso 3 out of 5 stars (3 / 5)

Montez Ford e Jimmy Uso mettono in scena una buona contesa, i due atleti sfoggiano il meglio del proprio arsenale. Il membro degli Street Profits sembrava in controllo del match ma è stato beffato da Jimmy Uso: Montez Ford ha eseguito la sua Frog Splash convinto di poter ottenere la vittoria ma il suo avversario è riuscito ad alzare le ginocchia contrattaccando l’offensiva, dopo questa counter Jimmy Uso ha poi ottenuto il conto di tre finale con uno schienamento a sorpresa.

Vincitore: Jimmy Uso

BACKSTAGE: Kevin Patrick intervista Seth ‘Freakin’ Rollins, siamo pronti a sentire le sue prime parole dopo gli avvenimenti di settimana scorsa. The Visionary dichiara di non aver alcun senso di colpa per aver attaccato brutalmente Cody Rhodes, Rollins aggiunge che è fiero delle sue azioni perché in questo modo si è liberato per sempre dell’American Nightmare. Seth, il quale mostra con fierezza il martello usato nell’agguato di settimana scorsa, aggiunge che Cody era un pericolo sia per la WWE che per se stesso dato che aveva intenzione di partecipare al Money in The Bank Ladder match con uno strappo al pettorale. A proposito di Money in The Bank, stasera a Raw Seth Rollins affronterà AJ Styles con in palio un posto nel Ladder Match. The Visionary afferma che Styles non ha il suo killer instinct e che, se necessario, è pronto ad infliggergli lo stesso trattamento che ha riservato a Cody Rhodes. Styles si sente tirato in causa e raggiunge Rollins nel backstage, il Phenomenal One colpisce il suo avversario al volto ed afferma che questo pugno se lo è meritato per ciò che ha fatto a Cody.

Dama Brooke e Becky Lynch salgono sul ring, sta per iniziare il rematch di settimana scorsa ed anche oggi il 24/7 Championship sarà on the line. Becky attacca Dana prima del suono della campanella, la Brooke subisce colpi molto pesanti e rimane al tappeto.

PROMO: Dopo il pestaggio Becky Lynch prende il microfono ed afferma che non le interessa il 24/7 Championship: ha fatto ciò che ha fatto solo per zittire le critiche che ha subito in queste settimane ed è stufa delle mancanze di rispetto nei suoi confronti. Big Time Becks dichiara che è pronta a trionfare nel Money in the Bank Ladder match e quest’anno non si farà fregare come accadde nel 2018, in quel caso la Lynch era pronta ad impossessarsi della valigetta ma fu sorpresa dall’intervento di Alexa Bliss che riuscì a vincere la contesa.

Becky Lynch posa il microfono ed ha intenzione di inferiore ulteriormente su Dana Brooke ma quest’ultima viene salvata da Asuka, Big Time Becks è costretta alla fuga.

Qualificazioni per il Money in The Bank Ladder match: Alexa Bliss & Liv Morgan vs Doudrop & Nikki A.S.H. 2 out of 5 stars (2 / 5)

Contesa dalla breve durata e non particolarmente entusiasmante. Nelle fasi finali dell’incontro Doudrop prova a colpire Liv Morgan con una Senton all’esterno del ring ma quest’ultima evita il colpo, la scozzese cade rovinosamente al tappeto. Sul ring Alexa Bliss colpisce Nikki A.S.H. con un pugno in pieno volto per poi terminare le ostilità con la sua DDT.

Vincitrici: Alexa Bliss & Liv Morgan

Kevin Owens vs. Ezekiel 3 out of 5 stars (3 / 5)

Owens parte subito forte e sorprende il suo avversario con la combo Superkick – Cannonball – Diving Senton. Ezekiel riesce a resistere ed a sua volta mette in difficoltà Kevin Owens dopo avergli inflitto un brutale Firemen’s Carry sui gradoni d’acciaio. La piacevole contesa tra i due termina con un finale per count out: Kevin Owens si trovava all’esterno del ring e si è arrabbiato con il tavolo di commmento per non aver chiamato Ezekiel con il nome di Elias, questa distrazione è stata fatale per KO il quale non è riuscito a tornare sul ring entro il conto di dieci dell’arbitro.

Vincitore: Ezekiel

PROMO: Nel post match Ezekiel prende il microfono ed afferma che la questione con Kevin Owens è tutt’altro che conclusa, tuttavia è arrivato il tempo di pensare al Money in the Bank Ladder match. Ezekiel aggiunge che anche suo fratello maggiore è eccitato per il prossimo Premium Live Event e per questo motivo Elias tornerà nel prossimo episodio di Raw!

Manca poco al match tra Cedric Alexander ed MVP, quest’ultimo sale sul ring insieme ad Omos e prende il microfono.

PROMO: MVP afferma che si libererà finalmente di Cedric Alexander e lo punirà per la sua interferenza nell’Handicap match di Hell in a Cell. L’ex spalla di Bobby Lashley aggiunge che, una volta conclusa la questione con Alexander, lui ed Omos potranno finalmente concentrarsi sul futuro: il gigante nigeriano punta infatti alla vittoria del Money in The Bank Ladder match.

MVP vs. Cedric Alexander SV

Match dalla brevissima durata: Cedric parte forte ma si fa distrarre da Omos, l’inerzia dell’incontro va a favore di MVP che chiude le ostilità con la Playmaker.

Vincitore: MVP

BACKSTAGE: AJ Styles afferma che ciò che ha fatto Seth Rollins nei confronti di Cody Rhodes è stato vergognoso. Il Phenomenal One dice di essere di un livello superiore rispetto a Seth ‘Freakin’ Rollins e nel loro match di stasera gli mostrerà il suo killer instinct. Il collegamento ci porta dal Visionary il quale controbatte dicendo che Styles è stato un codardo per averlo attaccato a sorpresa, Rollins aggiunge di essere entrato nella mente del Phenomenal One ed inoltre ha intenzione di dedicare la sua vittoria di stasera (ed anche il suo futuro trionfo nel Money in the Bank Ladder match) a Cody Rhodes.

Qualificazioni per il Money in The Bank Ladder match: AJ Styles vs. Seth Rollins 3.8 out of 5 stars (3,8 / 5)

Quando due atleti del calibro di AJ Styles e Seth Rollins salgono sul ring il risultato non può che essere un match di alta qualità. Il Phenomenal One sin da subito ha mostrato un atteggiamento aggressivo, il suo intento è stato dichiaratamente quello di mostrare al Visionary il suo killer istinct. Seth Rollins decide di focalizzarsi sul ginocchio di AJ Styles e questa strategia si rivelerà vincente: nel finale il Phenomenal One tenta la Styles Clash ma Rollins rompe la presa colpendo la gamba del suo avversario, The Visionary ne ha approfittato ed ha effettuato uno schienamento a sorpresa che è valso il conto di tre finale.

Vincitore: Seth ‘Freakin’ Rollins

Riddle vs. Ciampa 2 out of 5 stars (2 / 5)

Ennesimo match dalla breve durata: Ciampa mette in seria difficoltà il futuro sfidante di Roman Reigns, Riddle è un osso duro da battere ed ottiene la vittoria con la combo Floating Bro – RKO.

Vincitore: Riddle

PROMO: Kevin Patrick intervista Bianca Belair, la EST parla della sua nuova sfidante Rhea Ripley. Bianca riconosce il valore di Rhea ma ritiene che ormai non è più la stessa da quando è entrata a far parte del Judgement Day. Nonostante il suo passaggio al lato oscuro, Rhea Ripley non suscita timore in Bianca Belair che è sicura di mantenere il titolo in quel di Money in The Bank. Il Judgement Day appare sul Titantron: Balor e Priest ricordano a tutti di aver scelto di escludere Edge dalla stable perché erano stufi di ricevere ordini dall’alto, la Ripley manda un messaggio minaccioso nei confronti di Bianca Belair ed afferma di essere certa di strapparle la cintura.

BACKSTAGE: Theory si sta preparando per la Pose-Down confrontation con Lashley, il pupillo di Vince McMahon è sicuro di prevalere nel confronto fisico che si terrà più tardi ed aggiunge che Lashley non è meritevole di una title shot per il suo United States Championship. Theory conclude dicendo che tra 20 anni la celebrazione della sua carriera sarà di gran lunga migliore di quella che verrà riservata a John Cena fra due settimane.

Chad Gable vs. Mustafa Alì 2 out of 5 stars (2 / 5)

Nel corso del breve minutaggio abbiamo assistito a sprazzi dell’ottima tecnica di Gable e del grande atletismo di Alì. Nel finale ad avere la meglio è il leader dell’Alpha Academy: Mustafa Alì era in controllo della contesa ma si è lasciato distrarre da Otis, Chad Gable ha approfittato della circostanza per colpire il suo avversario con la German Suplex decisiva per la vittoria.

Vincitore: Chad Gable

Rey Mysterio vs. Veer Mahaan SV

C’è bisogno anche di specificarlo? Anche questo match è durato una manciata di minuti. Rey Mysterio è riuscito inizialmente ad evitare le offensive dell’indiano, Veer però si è imposto ugualmente sul messicano costringendolo alla resa dopo la Cervical Clutch. Nel corso del match Veer Mahaan ha anche demolito Dominik Mysterio che si trovava a bordo ring.

Vincitore: Veer Mahaan

Siamo pronti alla Pose-Down confrontation tra Theory e Bobby Lashley, il segmento che chiuderà l’episodio di Raw. I due contendenti si esibiranno in tre pose differenti ed il vincitore verrà decretato dal pubblico. I fan presenti in Arena scelgono Lashley, Theory decide di sfogare la sua frustrazione gettando negli occhi dell’Allmighty dell’olio lubrificante. Il Campione degli Stati Uniti colpisce Lashley con un Dropkick ed esulta sul piedistallo allestito al centro del ring. Con queste imbarazzanti immagini si chiude l’episodio di Raw di questa settimana.


PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5.0
Evoluzione delle storyline
4.0
Qualità dei promo
6
Nato a Napoli, 23 anni, reporter ufficiale di Dynamite ed ospite fisso sul canale Twitch Open Wrestling TV nella trasmissione 'All About Elite'.