Lettori di ZW, bentornati a un nuovo appuntamento con Monday Night Raw, siamo al pit stop finale prima di Survivor Series e i match in programma promettono grande spettacolo. Drew McIntyre avrà il rematch per il titolo WWE e gli Hurt Business andranno all’assalto dei titoli di coppia contro i New Day. Nelle tre ore vedremo sicuramente anche come si evolveranno le situazioni dei due team che affronteranno i rivali di SmackDown domenica. Tom Phillips, Byron Saxton e Samoa Joe ci danno il benvenuto dal Thunderdome e siamo pronti a cominciare.

Drew McIntyre è il primo a presentarsi e lo fa in borghese, mentre il team di commento ci ricorda i fatti successi venerdì a SmackDown, senza menzionare il ”nowboby watches Raw” detto da Reigns. Data l’imminenza, parla del prossimo ppv in casa WWE, dicendo che è una tradizione del Ringraziamento che a lui piace molto. E’ grato di avere una famiglia a cui appoggiarsi e lo è anche per i fan che lo supportano. Chiede proprio a loro se vogliono vederlo nuovamente abbattere Randy Orton con la Claymore e riconquistare la cintura e gli iscritti al suo onlyfans ovviamente dicono di si. Ricorda poi lo scambio di chiacchiere avuto con Roman accusandolo di essere soltanto un egoista e che a Survivor Series farà una brutta fine.

Randy Orton interrompe il cortissimo monologo di Drew e dice di essere grato anche lui per una cosa: 14 volte campione del mondo. Dice di essere stato multato per aver messo le mani addosso a Pearce la scorsa settimana, questa però non è la prima volta, infatti negli anni è stato sospeso e rimproverato più volte, eppure è ancora qui, e sapete perché? Perché lui è il migliore di tutti, e staserà lo proverà per l’ennesima volta. Drew infine risponde che questa storia è andata avanti per troppo tempo (davvero?) e che si concluderà con il suo piedone sulla faccia di Randy.

Lo scozzese è in procinto di andarsene ma arrivano Miz e Morrison e il primo dice che questa sera la puntata si concluderà con lui campione e che Wyatt non è comparso la scorsa settimana perché è impaurito da lui, conclude poi dicendo che la colpa del match di HIAC è soltanto di McIntyre visto che ha dato troppe chance a Randy senza che lui le meritasse, questo però non conta più perché sarà lui il prossimo campione WWE.

Video: Alcune immagini ci mostrano tutte le volte in cui il destino di Lana e del tavolo di commento si sono incrociati.

Backstage: Lana viene raggiunta da Shayna e Nia dicendo di meritare il posto nel team di Raw e che stasera vuole dimostrarlo. Le campionesse le impongono di prendersi il tag nel match che ci sarà tra poco, ma lei risponde che a differenza di Orton combatterà e non scapperà.

Six-Woman Tag Team Match: Lana & Nia Jax & Shayna Baszler vs. Mandy Rose & Dana Brooke & Asuka 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Fortunatamente la pubblicità si è mangiata parecchi minuti visto che il match è stato parecchio brutto. L’unica cosa interessante è stata la storia dietro ai possibili infortuni di Mandy e Dana, con la prima che è stata messa fuori gioco da subito e dopo il primo break non si è più vista. Lana il tag se lo prende ed è quello che porta alla fine del match, Asuka la attacca e la chiude nella sua Lock facendola cedere.

Winners: Mandy Rose & Dana Brooke & Asuka

Nia e Shayna subito sembrano contente e danno a Lana il benvenuto nel team Raw, la cosa ovviamente si rivela essere una fuffa e per la nona volta finisce sul tavolo.

Backstage: Il team maschile, come al solito, litiga nel backstage e AJ Styles li implora di smetterla e dice a tutti di prepararsi per il match contro i Retribution distribuendo le magliette rosse di Raw. AJ infine scopre che il suo omone è in grado di parlare e lo sa fare anche in inglese.

Backstage: Dana Brooke viene attaccata da Mia Yim mentre si trova fuori dall’ambulatorio

Firefly Funhouse: Bray e Alexa ci danno il benvenuto e ci parlano di Miz, riferendosi a lui come tutti quelli di Hollywood, capaci soltanto di pensare a loro stessi. Lo sfida a un match stasera. Una serie d’immagini ci mostrano Bray prepararsi per il match facendo prima una specie di Karate e poi una gara di spelling, sillabando ”Jackass”.

Nel ring arrivano gli Hurt Business che insultano i New Day in vista del match che li vedrà impegnati a breve. MVP dice che conquisteranno i titoli e domenica metteranno apposto sia gli Street Profits che SmackDown.

Mentre andiamo nella seconda ora dello show, di cui i minuti lottati sono stati soltanto 7, Byron Saxton ci comunica che Mandy Rose e Dana Brooke non saranno nel team di Raw a causa degli infortuni.

I New Day arrivano e interrompono i prossimi avversari, prendendoli nuovamente in giro e chiamandoli Jerk Business.

Raw Tag Team Championship: New Day vs. Hurt Business 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Finalmente vediamo un match lottato bene, dove i momenti interessanti sono stati parecchi. Protagonista assoluto Kofi, che nella prima fase ha lavorato bene con Benjamin come nella Bucklebomb sull’ex campione WWE eseguita dopo averlo preso in volo sul tentativo di una Boom Drop. Momenti veloci anche per Alexander in grado di rifilare una serie di Dive, la cui prima è stata quasi botchata per la troppa velocità. Nel finale i New Day trovano la via della Day Break su Alexander dopo una Trouble In Paradise su Shelton che gli consente di chiudere il pin vincente. Saranno loro quindi ad andare a Survivor Series.

Winners ad still Champions: New Day

Backstage: Sheamus incontra Drew e nonostante lo scozzese sia concentrato a prepararsi per il match gli ricorda dei loro vecchi tempi e gli regala un baule. Il contenuto è un insieme di vecchie cose di Drew che lui pensava fossero perse. L’irlandese ha, poi, un ultimo dono, una spada.

Promo: I Retribution ci dicono che i membri del team Raw, nonostante recitino in maniera diversa, sono tutti uguali, e faranno la stessa identica fine e cioè andare a fondo con la loro nave.

Eight-Man Tag Team Match: Team Raw vs. Retribution 2.7 out of 5 stars (2,7 / 5)

AJ si è unito al team di commento e i suoi interventi al microfono sono stati la cosa più interessante di questo match. Tutto il lavoro è stato svolto dal team Raw con i Retribution che in più parti hanno dimostrato l’impegno in questa storyline suicida che li vede coinvolti. La vittoria va a loro grazie ai soliti disaccordi degli avversari.

Winners: Retribution

Backstage: Nikki Cross è alla ricerca di Alexa Bliss e viene intercettata da Sara Schreiber, la quale le chiede il motivo di così tanta preoccupazione. Nikki dice che vuole fare il possibile per togliere Alexa dalle mani di Wyatt. Mentre cammina trova Jeff Hardy impegnato a stracciare i fogli appesi da Elias con la scritta ‘’Wanted’’.

Jeff trova Elias e dopo uno scambio di battute su quel famoso incidente, i due se le danno.

Bray Wyatt (w/Alexa Bliss) vs. Miz (w/John Morrison) 2.7 out of 5 stars (2,7 / 5)

Match che lascia un po’ cosi, dura quasi 5 minuti e le uniche cose interessanti sono stati i cambi di umore di Wyatt, soprattutto nel finale quando sembrava che Fiend si fosse impossessato di lui. Protagonista anche Alexa che ha attaccato Morrison dopo l’ennesimo tentativo dello stesso di distrarre Bray. La vittoria arriva grazie alla Sister Abigail dopo una Clothesline di Miz sul paletto.

Winner: Bray Wyatt

Video: Le immagini ci mostrano alcuni momenti dell’infinito feud tra Drew e Randy.

Backstage: Charlie Caruso è in compagnia di Adam Pearce e il GM ci comunica che Mandy e Dana verranno rimpiazzate da Lacey Evans e Peyton Royce. Charlie viene poi raggiunta da Asuka in preda ad un attacco di Giappo/Inglese dove riusciamo a capire che a Surivor Series batterà Sasha perché nessuno è pronto per Asuka.

L’intervistatrice prova anche a parlare con Randy, ma lui, con la sua solita simpatia e voglia di vivere, le dice che ha già troppe cose a cui pensare. Drew, Wyatt, Miz e chiunque altro, tra poco capiranno chi è davvero lui.

Promo: Angel Garza si rivolge nuovamente all’universo femminile e dice che lui potrebbe proteggere le dolci donzelle meglio dei loro fidanzati.

Backstage: Nia chiede a Shayna il perché abbia colpito così duramente Mandy nel match e la campionessa di coppia dice che loro non hanno bisogno di nessuno, le uniche che contano sono loro due. Arrivano Lacey e Peyton e chiedono se vogliono mettere in piedi una strategia per il match di SS.

Drew McIntyre fa il suo ingresso in ring con il ring gear donatogli da Sheamus. Mel Gibson spostati proprio…

WWE Championship Match: Randy Orton vs. Drew McIntyre 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Parte iniziale dove Drew connette qualche Powermove e Randy che prova ad andarsene con la cintura senza voler proseguire l’incontro. Pearce poi interviene e comunica che il match è un No Countout e No DQ dopo il secondo tentativo di fuga del Legend Killer. Dopo qualche minuto Randy trova la via della reazione e domina parte del match connettendo diverse mosse fuori dal ring rivolte anche agli occhi di Drew. La svolta avviene nel finale quando Randy finisce su un tavolo che lui stesso aveva posizionato, riuscendo però a uscire dallo schienamento. Drew riesce poi a connettere la Claymore che gli vale il 3 e il titolo WWE.

Winner and new Champion: Drew McIntyre

Sulle immagini di William Wallace si chiude questa puntata di Monday Night Raw e io vi do appuntamento alla prossima settimana, sempre qui, su Zona Wrestling

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Evoluzione delle storyline
5
Qualità dei promo
5
Dorian
Metallaro appassionato di Musica Classica, deve la scoperta di uno dei suoi gruppi preferiti a Edge e sogna di poter rivedere Kurt Angle con una bottiglia di latte