Lettori di ZW, bentornati ad un nuovo appuntamento con Monday Night Raw, siamo a due settimane dal primo ppv dell’anno e molte cose sono ancora da decidere. I match annunciati per oggi sono di tutto rispetto, infatti assisteremo ad un inedito Shayna Baszler vs Mandy Rose (si ero ironico) e AJ Styles contro Ricochet. Probabilmente qualcun’altro annuncerà la sua presenza nelle due risse reali e dopo la sigla e il benvenuto del team di commento dal Thunderdome siamo pronti a cominciare.

Video: Randy Orton ci parla da una stanza buia indossando una maschera e parlandoci di come la tentazione di giocare con la vita di Alexa Bliss sia stata forte, ma un qualcosa che gli risuona in testa lo ha bloccato, la compassione. Lui non accusa lei per quello che ha tentato di fare, ma The Fiend, il quale nonostante sia stato mandato all’inferno, è ancora qui con la sua presenza. Dopo i fatti della scorsa settimana ha riportato un’ustione di primo grado e da quel giorno non riesce più a dormire, perchè ogni volta che chiude gli occhi rivede quella palla di fuoco che lo ha colpito. Fiend vuole fermare Orton dal vincere la Royal Rumble usando questi metodi, ma così facendo brucerà soltanto i sogni di tutti gli altri i partecipanti.

Per questa sera intanto viene annunciato che Alexa Bliss affronterà Asuka nel main event della puntata, assieme a Goldberg in qualità di ospite al Dirty Sheets di Miz & Morrison.

Video: Alcune immagini ci mostrano Ric Flair voltare le spalle a Charlotte permettendo a Lacey Evans di vincere il match della scorsa settimana.

Earlier Today: La nuova coppia viene intervistata da Charly Caruso la quale chiede ai due il senso di questa relazione. Lacey risponde che non deve permettersi di parlare così ad un sedici volte campione del mondo. Conclude poi dicendo che c’è un motivo per cui lui è chiamato il ”giocatore più sporco di questo sport” e lei vuole imparare dal migliore.

Charlotte Flair vs. Peyotn Royce 3 out of 5 stars (3 / 5)

Diciamo che se le avessero lasciate lottare senza questa roba stupida della storyline con il padre, il match sarebbe stato ancora meglio, visto che comunque è durato 12 minuti e nessuna delle due si è tirata indietro. Ric ad un certo punto si è palesato assieme a Lacey nel tentativo di distrarre la figlia, ma la cosa è riuscita solo in parte. Nel finale Charlotte aggrappa la gamba di Peyton dopo un volo dal paletto chiudendola nella Figure-8 che vale la vittoria.

Winner: Charlotte Flair

Dopo il match Charlotte non molla la presa e solo con l’arrivo di un altro arbitro si ferma.

Il team di commento ci comunica che Alexa ha invitato Asuka nel suo Playground più tardi.

Backstage: Gli Hurt Business se la camminano e incontrano Riddle, il quale risponde in maniera scherzosa alle loro parole da bulli. Le prese in giro sono riferite a Bobby Lashley e tra i due nasce una discussione sulle infradito. Lashley infine tira un pestone a Riddle e si chiude il segmento.

Sempre Riddle dice cose ai Lucha House Party in merito al match che avranno dopo.

Promo: Ali dice che è contento dell’infortunio di Kofi Kingston, perchè questo lo terrà lontano dalla Rumble e da Wrestlemania, e lui sa bene cosa si prova.

Xavier Woods vs. Mace (w/Retribution) 2 out of 5 stars (2 / 5)

Match brutto e inutile in cui Xavier prova a connettere qualcosa senza riuscirci. Maddin dall’altra parte è davvero una chiavica anche nei movimenti e i quattro minuti di match sembrano una punizione.

Winner: Mace

Speriamo che almeno questa storyline possa portarci a vedere Ali vs Kingston in qualche bel match.

Backstage: Asuka viene fermata da Sarah Schreiber, la quale le chiede cosa si aspetta dal Playground di Alexa. La campionessa dice di non saperlo, visto il suo lato oscuro.

Alexa Bliss’s Playground: Le sue prime parole riguardano il tentato omicidio della scorsa settimana verso Randy Orton in maniera scherzosa. Introduce poi Asuka e le dice che anche lei sarà delle partecipanti della rissa reale femminile. La giapponese dice di esserne contenta visto che è una sua fan. Dopo una Yowie Wowie, Alexa guarda verso l’altra altalena dove vi è seduto l’amico invisibile e chiede scusa. Parte poi la musica di Asuka, ma viene fermata, chiede poi se Fiend è ancora qui. Alexa le dice di non dire quel nome. Un cavallo a dondolo si palesa sul ring e Alexa ci si mette a giocare, mentre Asuka abbastanza stranita se ne va.

Backstage: Sarah chiede a Miz che cosa ha in mente per il suo programma questa sera. L’Awesome One risponde che sarà tutto controverso, perchè è cosi che si fanno gli ascolti e i soldi.

Shayna Baszler dice che vincerà la Royal Rumble e che non le importa di chi eliminerà per farlo, compresa la sua compagna di team. Nia non la prende bene e le due cominciano a discutere.

Video: Jeff Jarrett ci fa sapere che secondo lui Goldberg vincerà molto facilmente contro Drew McIntyre.

Shayna Baszler (w/Nia Jax) vs. Mandy Rose (w/Dana Brooke) 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Nulla di che non abbiamo già visto fino ad ora.

Winner: Shayna Baszler

Dopo il match Shayna e Nia litigano sia a bordo ring che nel backstage, fino a quando Dana si lancia contro una di loro facendole scontrare. Charly Caruso poi le intervista e Nia dice che probabilmente torneranno a lottare per i titoli di coppia.

Backstage: Sarah intervista Charlotte e le chiede cosa ne pensa della situazione che si è creata. La Queen risponde che affianco al giocatore più sporco lei ci è cresciuta e sa tutti i trucchi, ma nonostante ciò non vuole scendere a patti. Lacey potrà pure vestire i panni di Ric, ma non avrà mai la sua corona.

Ricochet ringrazia Adam Pearce per il match di questa sera contro Styles, in modo tale che potrà dimostrare di essere all’altezza della Royal Rumble. AJ si aggiunge alla conversazione e chiede a Pearce il motivo per cui si è divincolato da un match per il titolo universale. Non ricevendo risposta, il Phenomenal chiude il segmento dicendo che Ricochet perderà stasera, ma lo farà con dignità.

Ricochet vs. AJ Styles (w/Omos) 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Finalmente un barlume di luce in questa puntata, questo match è stato una chicca assoluta. In minima parte viene coinvolto anche Omos che aggrappa Ricochet dopo che si era lanciato fuori dal ring per farlo poi cadere a terra. Styles dopo una prima fase dove subisce la velicità dell’avversario, domina per parecchi minuti rallentando il ritmo, fino a quando nelle ultime fasi prova diversi schienamenti dopo una Clothesline e una Brainbuster. AJ trova poi la via della Styles Clash dopo aver preso di rimbalzo il rivale

Winner: AJ Styles

Dirt Sheet: Morrison parla di come abbia speso un sacco di soldi per delle bistecche, mentre Miz da il benvenuto ad un suo eroe d’infanzia, Goldberg. A presentarsi è Gillberg e una volta sul ring Miz gli parla come se fosse Goldberg chiedendogli in che modo si sta preparando al match contro McIntyre. Gillberg risponde che sta prendendo a testate i muri. Risuona la musica di McIntyre e arriva un altro imitatore. Il finto McIntyre lancia la sfida a Gillberg in vista di Royal Rumble, ma Morrison lo ferma e vuole imitare l’accento scozzese del campione. Miz e l’amico litigano ma dopo si rammendano e dicono che non importa chi vincerà al ppv, perchè tanto lui ha la valigetta e sarà lui ad uscirne come campione.

Hurt Business vs. Riddle & Lucha House Party 3 out of 5 stars (3 / 5)

Il match è stato quasi tutto un angle, visto che continuano i problemi interni alla stable di MVP. Cedric continua a voler fare tutto da solo e nel momento in cui cerca i tag viene ignorato da Lashley e Benjamin. Dopo alcune manovre di Benjamin, Alexander si riprende il tag e ci litiga, lasciando il tempo agli avversari di riprendersi e attaccare. Nel finale la vittoria comunque la trovano gli Hurt Business grazie a Lashley che si prende il tag e chiude la Hurt Lock decisiva.

Winners: The Hurt Business

Dopo il match, Riddle colpisce da dietro Lashley e poi scappa.

Backstage: Elias e Jaxson Ryker parlano dei problemi avuti la scorsa settimana con il secondo che chiede scusa e promette di dare a Jeff Hardy una bella lezione.

Video: Drew McIcntyre ci dice di sentirsi più in forma che mai e che non vede l’ora tornare. Lui rispetta molto Goldberg e gli ricorda di essere pronto al 100% perchè altrimenti verrà mangiato vivo. Chiude il segmento annunciando la sua presenza per la prossima puntata.

Jeff Hardy vs. Jaxson Ryker (w/Elias) sv

Non passa molto tempo prima che Elias si intrometta attaccando Jeff facendo scattare la squalifica.

Winner: Jeff Hardy

Elias e Jaxson discutono e Jeff prova ad approfittarne per attaccare, ma viene preso dall’ex Forgotten Son e scaraventato con una Swinging Side Slam.

Il team di commento ci comunica che anche Goldberg sarà a Raw la prossima settimana.

Asuka vs. Alexa Bliss 3 out of 5 stars (3 / 5)

Sotto il profilo del lottato il match non è stato niente di che, interessante invece il lato psicologico, con Alexa che cerca in alcune occasioni di imitare il più possibile il Maligno. Dopo il break pubblicitario, la Bliss sembra cambiata, infatti oltre al gear, anche la sua espressione è diversa, cosa che le permette di portarsi in vantaggio nella fase finale dove trova la vittoria con la Sister Abigail.

Winner: Alexa Bliss

Dopo il match cala il buio e una volta tornata la luce Alexa è nuovamente vestita come a inizio match e dal suo labiale leggiamo il solito ”Let me in” con la voce di Wyatt in sottofondo.

Su queste immagini si chiude questa puntata di Monday Night Raw e io vi do appuntamento alla prossima settimana, sempre qui, su Zona Wrestling.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5
Evoluzione delle storyline
6
Qualita dei promo
5
Dorian
Metallaro appassionato di Musica Classica, deve la scoperta di uno dei suoi gruppi preferiti a Edge e sogna di poter rivedere Kurt Angle con una bottiglia di latte