Bentornati ai lettori di ZW, la puntata di Monday Night Raw si è tenuta dal KeyBank Center di Buffalo, New York. La puntata inizia con un video del match tra Cody Rhodes e The Miz della scorsa settimana con la vittoria di Cody. Ad aprire lo show è Seth Rollins che prima si introduce ai fan presenti nell’arena e poi chiama a se Cody Rhodes che non si fa attendere. Quest’ultimo chiede a Seth cosa voglia per averlo nuovamente interpellato, parlano del match di WrestleMania 38 tra di loro, Seth dice che ha avuto un vantaggio importante al ppv essendo la scelta di Vince McMahon, e ciò lo ha portato alla sconfitta, dice di essere superiore a Cody dato che ha vinto il WWE Championship, ha vinto titolo il WWE e ciò lo porta a essere migliore di lui. Cody risponde a tema e dice che tutto ciò non cambia quanto è accaduto a WrestleMania. Chiede al pubblico se secondo loro è meglio di Seth Rollins e la risposta di Buffalo sembra essere unita verso il sì. Seth dice di avere un idea, nel main event Cody dovrà affrontare un avversario scelto da lui. Cody accetta la sfida.

WWE Women’s Tag Team Championship Match: Naomi & Sasha Banks (c) vs. Rhea Ripley & Liv Morgan 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Naomi e Sasha Banks hanno messo in palio i loro WWE Women’s Tag Team Championship contro Rhea Ripley e Liv Morgan. Una buona occasione per le sfidanti per conquistare le cinture di coppia femminili. Un match piacevole da seguire. Rhea ha portato il suo team a un passo dalla vittoria, solo l’intervento di Sasha ha salvato dal conto di tre. Poi subito dopo la stessa Sasha dopo una mossa di coppia con Naomi ha trovato lo schienamento vincente su Rhea, si sono confermato ancora campionesse.

Vincitrici: Naomi & Sasha Banks

A fine match c’è stato prima uno scontro verbale tra Rhea e Liv, poi l’australiana ha completato lo split del team attaccandola e mettendola al tappeto. Futuro in singolo per lei? Si meriterebbe un push sicuramente.

Sonya Deville arriva sul ring, la nuova #1 Contender per il Raw Women’s Championship di Bianca Belair prende la parola. All’inizio non riesce nemmeno a parlare per i fischi del pubblico, dice che si tratta solo di business il suo ritorno sul ring come WWE Superstar. Bianca la interrompe e propone a Sonya di farlo subito il match titolato, sul ring al momento. Sonya le risponde che potrebbero fare il match la settimana successiva a Knoxville la città di Bianca, ma non vorrebbe vederla piangere davanti al suo pubblico, alla sua famiglia. Poi Bianca prova a caricarsela per la sua mossa finale, ma deve lasciarla per il fatto che Sonya minaccia di licenziarla. La sfida è ancora rimandata.

Veer Mahaan vs. Jeff Brooks [SV]

Una superstar che sta mostrando una buona dominanza sul ring dal suo debutto, o meglio ritorno, sul ring del brand rosso. Questa puntata ha affrontato un wrestler locale, non è stato nemmeno annunciato il suo nome, poi ho scoperto essere Jeff Brooks. In poche mosse è arrivato alla vittoria per sottomissione. Forse il match sarà durato un minuto al massimo.

Vincitore: Veer Mahaan

Il collegamento si sposta nel backstage, Sonya Deville e Adam Pearce parlano di quanto successo sul ring tra Bianca e Sonya. Adam rivela a Sonya che il comportamento di Sonya è sotto investigazione. Poi vengono interrotti da Bianca Belair che da una banconota da un dollaro a Adam. Interessante vedere come le due superstar arriveranno al ppv, penso che avremo una qualche stipulazione particolare per il loro match.

Sul ring arriva Kevin Owens per una nuova edizione del suo “Kevin Owens Show”, il suo ospite per lo show Ezekiel, il giovane fratello di Elias secondo la sua nova gimmick. Chad Gable è sul ring per fare il test della macchina della verità ad Ezekiel. Kevin ha continuato la sua lotta per dimostrare che sia Elias sotto mentite spoglie. Chad ha fatto alcune domande a Ezekiel, la prima se il cielo è blu, poi se è lunedì, poi se il suo vero nome è Ezekiel, a quest’ ultima domanda la macchina della verità dopo la risposta positiva di Ezekiel ha confermato. Anche alla successiva, cioè se Elias è suo fratello maggiore con la risposta positiva di Ezekiel ancora la conferma della macchina della verità. Quindi quando Ezekiel prova a fermare Owens gli dice di essere il più grande imbroglione della WWE e gli chiede di concedergli il suo primo match effettivo in WWE. Ma non ottiene risposta. Chad Gable lo attacca da dietro appena Kevin lascia il ring.

Ezekiel vs. Chad Gable 2 out of 5 stars (2 / 5)

Una buona prova da parte di Ezekiel nel suo primo match “ufficiale” contro Chad Gable, ha messo in difficoltà il suo avversario. Sarebbe anche potuto arrivare alla vittoria pulita se non fosse stato per l’intervento di Otis che lo ha attaccato salvando Gable. A quel punto è scattata la squalifica e la vittoria del giovane fratello di Elias.

Vincitore: Ezekiel

Non Title Match: RK-Bro vs. The Street Profits 3 out of 5 stars (3 / 5)

I Raw Tag Team Champions, Randy Orton & Riddle, hanno affrontato i The Street Profits. I titoli di coppia del brand rosso non erano in palio. Un match di livello importante secondo me, ho apprezzato molto la prova dei campioni di coppia di Raw nonostante una buona reazione degli avversari nel corso della contesa. Dopo un Double DDT alle corde da parte dei campioni è risuonata la theme dei The Usos e i The Street Profits hanno approfittato della distrazione per mettere fuori ring Randy, e colpire Riddle con la loro mossa di coppia prima di arrivare al pin vincente.

Vincitori: The Street Profits

Edge e Damian Priest sono nel backstage, in una stanza adibita con un trono e tutta scura. Edge lancia una sfida ad AJ Styles per WrestleMania Backlash, così che possa avere il suo giorno del giudizio. La rivincita di WrestleMania. AJ Styles dallo spogliatoio accetta la sfida, poi le luci lampeggiano e viene attaccato da Priest e Edge.

US Championship Match: Finn Balor (c) vs. Theory 3 out of 5 stars (3 / 5)

Finn Balor ha messo in palio il suo US Championship contro il prediletto di Vince McMahon, Theory. Un match che poteva essere una possibile sorpresa per me. Un inizio importante per Finn che tiene banco al suo sfidante, poi Theory sfrutta la sua maggior voglia di mettersi in luce, giocando anche di astuzia. Credo che sia stato il miglior match di Theory dal suo arrivo nel main roster, arrivando molto vicino alla vittoria in diverse occasioni. Poi però nel finale ha trovato anche il pin vincente dopo la mossa fallita dalla terza corda di Finn Balor. E’ il nuovo US Champion, un regno titolato che ha appena avuto inizio per lui. A fine match le superstar del backstage sono arrivate a festeggiare con lui, così come Vince McMahon. Potrebbe veramente diventare il volto della federazione nel prossimo futuro, ci credo molto in Theory.

Vincitore: Theory

La doppia celebrazione di matrimonio, da una parte la coppia formata da Tamina e Tozawa, dall’altra Reggie e Dana Brooke. A celebrare la funzione c’è R-Truth. Poi altri testimoni sul ring per entrambe le coppie. Le dichiarazioni di intenzioni da parte di Reggie e Dana, poi quelle poù sbrigative per Tozawa e Tamina. Tentativi di scambiare le coppie, poi tutto è tornato come all’inizio e le coppie si sono effettivamente unite in matrimonio. Poi quattro cambi di titolo nel giro di qualche attimo. Prima Reggie, poi Tamina, quindi Tozawa e infine ancora Dana Brooke. E’ lei che è nuovamente 24/7 Champion.

Nel backstage Bobby Lashley viene intervistato da Sarah Schreiber. Viene mostrato un video di quanto MVP abbia detto su Lashley. Con lui c’è Omos che dice che l’era dell’ All Mighty è finita. Lashley replica dicendo che non è una sorpresa, e che nella prossima settimana vedrà la vera forza di Omos dato che ha accettato una sfida a braccio di ferro. Conclude dicendo che mostrerà loro perchè viene chiamato “The All Mighty”.

Cody Rhodes vs. Kwvin Owens 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Il main event della puntata, Cody Rhodes contro un avversario scelto da Seth Rollins. La scelta di quest’ultimo si è rivelato essere Kevin Owens. A un certo punto della contesa, dopo che ormai Cody ha preso il sopravvento sul suo avversario Owens ha lasciato il ring facendosi contare per Count-Out. Dice che non è la sua lotta, ma quella di Seth quindi si fa contare fino a dieci fuori dal ring dando così la vittoria a Cody.

Vincitore: Cody Rhodes

La puntata si conclude con Cody che festeggia la sua vittoria.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6.75
Evoluzione delle storyline
7
Qualità dei promo
6.50