Bentornati ai lettori di ZW, la puntata di Monday Night Raw si è tenuta dal Sap Center di San Jose in California. Lo show inizia con il match valevole per lo US Championship ta Bobby Lashley e Seth Rollins.

US Title Match: Bobby Lashley (c) vs. Seth Rollins 4 out of 5 stars (4 / 5)

L’opener della puntata, Bobby Lashley ha messo in palio il suo US Championship contro Seth Rollins. Una buona occasione per lo sfidante per tornare ad avere un titolo alla vita. La potenza del campione contro l’astuzia di Rollins. Un ottimo livello tra di loro sul ring, senza ombra di dubbio, dove lo sfidante ha provato di tutto per prendersi la vittoria. Quando nel finale sembrava essere a un passo da andare a segno con la sua Stomp, Riddle arrivando sulla rampa ha dato l’occasione al campione di connettere con la Spear e prendersi così la vittoria e conferma titolata.

Vincitore: Bobby Lashley

Le Damage Ctrl raggiungono il ring per festeggiare la vittoria titolata per Dakota Kai e Iyo Sky avvenuta bella precedente puntata. Dopo le parole iniziali di Bayley per elogiare la presenza di lei e delle campionesse di coppia è stata Iyo a ringraziarla per averle fatte entrare in quella visione così importante. Dakota aggiunge che loro avevano bisogno di incontrarsi e la divisione femminile aveva bisogno di loro, e non di superstar come Auka, Alexa Bliss e Bianca Belair. Sullo stage arrivano però proprio quest’ultime e la prima a prendere la parola è la Raw Women’s Champion. Dice che stanno aprendo troppo la bocca per dire cose insensate e che deve insegnare loro cosa sia il rispetto. Alexa sfida Bayley a un match per la serata prima che inizi una breve rissa tra di loro che si risolve con la fuga dal ring di Bayley.

Kevin Owens vs. Austin Theory 3 out of 5 stars (3 / 5)

La sfida tra Austin Theory e Kevin Owens. Essa è arrivata dopo quanto successo nella scorsa puntata del brand. La prova di Theory è stata importante ma Kevin non è stato da meno. Nel finale l’intervento di distrazione a bordo ring da parte di Johnny Gargano ha fatto la differenza permettendo a Owens di trovare il pin vincente.

Vincitore: Kevin Owens

Sul ring arrivano i The Brawling Brutes, Ridge Holland e Butch. Parlano di come a SmackDown distruggeranno i The Usos diventando così i nuovi Undisputed WWE Tag Team Champions, ma vengono interrotti quasi subito dai The Street Profits.

The Street Profits vs. The Brawling Brutes 3 out of 5 stars (3 / 5)

Il match tra i due tag team si è tenuto immediatamente, un match discreto tra di loro nonostante leggermente inferiore al livello dei due precedenti. Una vittoria finale per Butch e Ridge Holland che è stata si non troppo difficile ma nemmeno così scontata. Sono curioso di vedere cosa accadrà nel match titolato valevole per gli Undisputed WWE Tag Team Championship questo sabato, potrebbero essere una coppia di campioni di buon livello.

Vincitori: The Brawling Brutes 

Nel backstage Johnny Gargano sta camminando nel medesimo. Viene fermato dagli Alpha Academy e Chad Gable gli dice che è stato la causa della sconfitta di Theory nel match avvenuto poco prima. Vuole dare a Gargano una lezione per ciò, dato che dal suo punto di vista è stato forse il più grande errore della carriera di Gargano. Kevin Owens si aggiunge al trio, chiede se ci sono dei problemi. Gable conferma la cosa, ma dice che ha dei problemi solo con Jhonny Gargano. Owens risponde che se ha dei problemi con Jhonny gli ha anche con lui. Quindi la proposta di Gable è un match a quattro, un tag team match tar di loro. Owens accetta.

I The Judgment Day raggiungono il ring, fanno un promo assolutamente nullo fino a che non prende il microfono Dominik Mysterio. Viene immediatamente sommerso dai fischi mentre Damian, Rhea Ripley e Finn Balor chiedono che il pubblico gli rispetti per quello che fanno. Dominik riesce solo a dire che è orgoglioso di essere accanto alla sua vera famiglia.

Damien Priest & Finn Balor vs Rey Mysterio & Matt Riddle 3 out of 5 stars (3 / 5) 

Il match di coppia tra i Judgment Day e il team composto da Matt Riddle e Rey Mysterio. Avevo un buon presentimento e un elevato interesse per questo particolare incontro. La prova di Rey e Matt è stata alquanto interessante, potrebbero anche funzionare come tag team fisso anche se Riddle merita un qualche titolo in singolo dal mio punto di vista. Nel finale Rhea ha fermato Rey dopo la sua 619 su Finn. Ma la goccia che ha fatto traboccare il vaso in favore dei Judgment Day è stato Seth Rollins che è arrivato dal backstage e ha distratto Rey. Finn Balor ha trovato il pin vincente su Rey con la sua Coup de Grace.

Vincitori: The Judgment Day

AJ Styles si trova nel backstage, è al telefono. Finn si avvicina a lui e gli chiede cosa stia succedendo e perchè lo sta evitando. AJ gli risponde che non hanno più avuto modo di parlarsi dopo che Finn Balor ha scelto di unirsi ai The Judgment Day. Ma Finn replica che non ha mai voltato nemmeno una volta le sue spalle ad AJ. Un abbraccio di Finn ad AJ e l’aggiunta del fatto che l’offerta di entrare nella stable è ancora attiva. AJ entrerà nella stable?

Bayley vs Alexa Bliss 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Il main event della puntata, Bayley ha affrontato Alexa Bliss. Un incontro dal quale mi sarei aspettato un qualcosa di più rispetto a quello che le due superstar hanno messo sul ring. Però vedo vicino un possibile grande rilancio in singolo per Alexa che si meriterebbe eccome. Alla contesa a bordo ring si sono aggiunte da una parte Dakota Kai e Iyo Sky, e dall’altra Bianca Belair e Asuka. Nel finale proprio la nipponica, Iyo, ha bloccato Alexa dalla terza corda senza che l’arbitro se ne accorgesse e Bayley ne ha approfittato per andare a segno con la sua Rose Plant per andare quindi alla vittoria.

Vincitrice: Bayley

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Evoluzione delle storyline
6.75
Qualità dei promo
6.75