Lettori di ZW, bentornati ad un nuovo appuntamento con Monday Night Raw. Siamo al Fallout di Clash of Champions, conclusosi meno di 24 ore fa. Le cose successe sono state tantissime, tra cui spiccano le difese titolate di tutti i campioni dello show rosso, in particolare quella di Drew McIntyre arrivata anche grazie all’aiuto delle varie leggende cadute sotto i Punt Kick di Randy Orton nelle ultime settimane. Il team di commento è al completo con la solita formazione e siamo pronti a cominciare.

Proprio le leggende aprono la puntata, in ordine arrivano Ric Flair, Big Show, Christian e infine Shawn Michaels. HBK prende il microfono e dice che è da molto tempo che non ci da il benvenuto ad una puntata di Monday Night Raw. Chiama anche il nostro campione WWE, Drew McIntyre. Prende subito parola e dice che è un onore essere nel ring assieme a quattro leggende di questo sport e che non si aspettava di vederli la scorsa notte durante il suo match. Comincia poi una lunga serie di leccate verso tutti gli altri presenti fino quando HBK prende nuovamente parola e dice che spera che Drew non si sia dispiaciuto per le loro interferenze durante il ppv. Drew dice di aver confermato nuovamente che può battere Randy Orton ogni volta che vuole, proprio come successo da Summerslam in poi, e che non gli interessa se qualcun altro si è aggiunto ai vari pestaggi.

Fermi tutti, Randy Orton appare sullo schermo e si riferisce al campione dicendogli di godersi il momento e che finirà presto, perché fino a quando non sarà lui a dire basta questa cosa non finirà. Continua poi dicendo che Drew conoscerà presto cosa sia l’inferno, il campione lo interrompe e gli chiede se supplicherà nuovamente qualcuno per avere un nuovo rematch. Randy dice che non ha bisogno di chiedere niente a nessuno perché lui è Randy Orton e può fare quel che vuole.

Drew ci comunica infine che metterà in palio il titolo questa sera in un open challenge rivolta a chi non ha ancora affrontato.

Veniamo a sapere che Zelina Vega avrà un rematch questa sera dopo aver perso ieri sera a Clash of Champions.

Backstage: Kayla intervista proprio Zelina e la lottatrice dice che ognuno stasera si sentirà dispiaciuto per quello che farà ad Asuka. La campionessa arriva e le due attaccano probabilmente ad insultarsi nelle proprie lingue. L’ultima parola è per Asuka che dice che spera vivamente che Zelina sia pronta per lei questa sera.

1)Raw Women’s Championship Match: Asuka vs. Zelina Vega 3 out of 5 stars (3 / 5)

Match non troppo differente da quello del ppv, Zelina infatti ha continuato la sua opera di distruzione del braccio di Asuka senza mostrare altre cose interessanti. Non so quanto le sia stato utile questo doppio match visto che stasera ha ceduto dopo 9 minuti alla Asuka Lock della giapponese.

Winner and still Champion: Asuka

Andrade arriva sul ring mentre Zelina è ancora nei paraggi, e il messicano la accusa di essere nulla senza di lui. Zelina risponde per le rime accusandolo delle sue sconfitte, ma Andrade le ricorda che ha appena perso per la seconda volta contro Asuka, quindi è lei l’anello debole del gruppo. Non è finita qui, infatti ne ha anche per Garza, colpevole ,secondo lui della sconfitta di ieri sera. Conclude poi dicendo che lui è il migliore in WWE e se qualcuno ha qualcosa da dire su questo può farsi avanti perché ha appeno aperto una open challenge.

2) Andrade vs. Keith Lee sv

Questa scelta è una delle cose più insensate degli ultimi mesi. Andrade non ha mai fatto un open challenge e la prima volta che la fa viene massacrato in 2 minuti e mezzo? Mah…

Winner: Keith Lee

Video: Ci vengono mostrate le immagini di qualche ora fa quando MVP e Shelton stavano mangiando nella mensa, quando un addetto alle pulizie si siede con loro. Arriva Lashley e dice al ragazzo di togliersi di mezzo. Il ragazzo sembra non volersi togliere, ma Bobby trova il modo di mandarlo via e divide con i suoi amici il cibo che l’addetto ha lasciato lì. Siamo tornati al college?

Video: Rivediamo le immagini della dipartita di Akira Tozawa per colpa dello squalo e andiamo da R-Truth protagonista di un segmento di qualche ora fa. Mentre gioca a scacchi con Jimmy dice forse dovrebbe accettare la sfida di Drew McIntyre (ma non sono immagini registrate ore prima?) e viene raggiunto da alcuni Ninja che gli consegnano una lettera e al suo interno c’è scritto: ”Se leggi questa lettera vuol dire che sono morto”. Akira però spunta da dietro e schiena Truth conquistando il titolo. Uno dei ninja schiena Akira e vince il titolo, rivelandosi Drew Gulak. Truth ha il tempo di riprendersi e schienare nuovamente Drew e conquistare nuovamente la sua cintura.

Nel backstage Murphy gioca con il telefonino e viene raggiunto da Seth Rollins che gli da un abbraccio. L’australiano non sembra bisognoso di affetto, e Seth gli dice che stasera la famiglia Mysterio sarà al King’s Court. Gli chiede anche perché è vestito per combattere quando dovrebbe avere addosso un abito dato l’evento. Murphy se ne va e lascia il telefono lì, Seth ovviamente lo prende e se lo mette in tasca. Saprà il codice per sbloccarlo?

King’s Court: Larry Lawler ci da il benvenuto e chiama tutta la famiglia Mysterio. A parlare è subito Rey il quale dice che Seth Rollins ha provato a rovinare la sua famiglia ma il lavoro che hanno fatto lui e sua moglie negli anni per farla diventare forte contro ogni cosa si è visto, e grazie a questo non è successo niente. Jerry gli ricorda le parole che ha detto alla figlia e la sua reazione. Proprio Aalyah prende parola e dice di essere dispiaciuta per quello che è successo e che non sa che pensare di Murphy. Chiunque va sotto le grinfie di Rollins va compreso e aiutato visto che lui è un manipolatore.

Seth appare sullo schermo dicendo di non essere una persona gradita ma ha qualcosa da dire di molto importante però e chiede l’attenzione di tutti. C’è una persona lì in mezzo che non dice la verità ed è proprio Aaliyah visto che ci sono delle cose non dette riguardo a quello che prova per Murphy. Il telefono di Murphy, che prima aveva preso nello spogliatoio, è la prova e vediamo uno screen di scambi di messaggi tra i due. Lei dice al padre che Murphy non è come Seth e decide di andarsene, seguita poi dalla sua famiglia.

Murphy intercetta Seth e lo prende per il colletto parecchio arrabbiato per aver mostrato i suoi messaggi. Arriva Dominck e parte la rissa, fermata poi a fatica dagli arbitri.

Backstage: Andiamo ora da Natalya e Lana dove la prima dice che aspetteranno anche tutti al notte fino a che non vedranno Nia e Shayna pecche vogliono quei titoli di coppia. Lana dice che loro hanno il diritto di combattervi e di averli visto che hanno milioni di follower. Pearce arriva e dice che questo non succederà, l’unica cosa che può fare è farle combattere con una nuovissima coppia di Monday Night Raw, Mandy Rose e Dana Brooke.

3) Natalya & Lana vs. Dana Brooke & Mandy Rose 2 out of 5 stars (2 / 5)

Fortunatamente sono stati solo 3 minuti, anche se sono sembrati davvero lunghi. La distruzione di Lana continua imperterrita, questa volta però non viene scaraventata in nessun tavolo. La vittoria va alla nuova coppia grazie ad una Running Knee.

Winners: Mandy Rose & Dana Brooke

Video: Rivediamo le imagini dell’attacco di Aleister Black ai danni di Kevin Owens della scorsa settimana.

Aleister è tornato a parlarci dal buio e ovviamente si riferisce a Kevin Owens. Dice di Kevin di essere un traditore e di essere uno schiavo del sistema, diventato anche lui un manipolatore di coloro che lo seguono. In molti si sono anche dimenticati dei suoi tradimenti, soprattutto alle persone che gli sono state più vicino e anche se in molti l’hanno perdonato, lui non lo farà, e gli porterà il conto di tutto quanto.

Backstage: HBK, Christian, Big Show e Ric Flair giocano a poker quando vengono raggiunti dagli Street Profits.

4) Kevin Owens vs. Aleister Black 3.2 out of 5 stars (3,2 / 5)

Ovviamente con il giusto minutaggio i due possono fare un bel match, e così è stato. 13 minuti totali raccontati bene da entrambi con le proprie motivazioni per cui sono arrivati fino a qui. La cosa che fa dire parecchie parolacce è il finale, Aleister infatti colpisce involontariamente l’arbitro e quest’ultimo chiama la squalifica.

Winner by DQ: Kevin Owens

Alesiter è parecchio arrabbiato e si insulta con l’arbitro accusandolo di essere stato troppo vicino all’azione.

Kevin Owens senza pensarci gli rifila una bella Stunner e tutti a casa.

Backstage: Gli Hurt Business passeggiano tranquillamente quando vedono un poco orientato Ali. MVP lo prende in giro e gli chiede se è venuto a farsi prendere a calci in culo. Ricochet e Apollo arrivano e la rissa non parte, Lashley però decide che tra loro ci sarà un match. Da quando decide lui?

5) 24/7 Triple Threat Championship Match: R-Truth vs. Drew Gulak vs. Akira Tozawa 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Match simpatico, e basta. L’unica cosa interessante è stata la Attitude Adjustment di Truth su Drew e su Akira, che chiude la contesa dopo pochi minuti.

Winner and still Champion: R-Truth

Backstage: Charly Caruso intervista la nuovissima e inedita coppia formata da Dana e Mandy. La seconda dice che Dana è sempre stata qui per lei e che l’ha aiutata diverse volte e che è anche un’atleta incredibile e che quindi non ha avuto dubbi sul lottare con lei. Dana dice che Mandy è un’ispirazione per lei e che guarderanno con molta attenzione la Riott Squad, visto che anche loro andranno all’assalto dei titoli.

6) Dominick Mysterio vs. Murphy 3 out of 5 stars (3 / 5)

Match non a livelli delle volte precedenti, che risulta comunque sufficiente. Un finale controverso era più che presumibile, infatti Aaliyah ferma il fratello intento ad attaccare Murphy con un kendo stick che subisce poi un roll up che gli costa il match.

Winner: Murphy

Dominick va su tutte le furie e insulta la sorella ripetendole le stesse parole di Rey Mysterio condite da molta rabbia. Aaliyah gli tira una cinquina e se ne va.

Backstage: MVP fa il bulletto e lancia una bottiglietta addosso un addetto delle pulizie.

Dolph dice di avere un avversario per Drew e propone la cosa a Pearce. Non parla però di se stesso…

MVP è nel ring con i suoi adepti e ci dice che ci sarà un annuncio ufficiale. Dice che Apollo ha seri problemi mentali e siccome è stato in contatto con Cedrick, quest’ultimo è stato mandato nel Hurt Business Boot Camp per evitare che possano esserci nuovi problemi. Mah…

Ali, Ricochet e Apollo arrivano per combattere ma prima di iniziare a combattere parto le prime scaramucce. Intanto li spengono le luci e appare il logo dei Retribution.

7) Ali & Ricochet & Apollo Crews vs. Hurt Business 3 out of 5 stars (3 / 5)

Il protagonista assoluto è stato Ali, e il match è stato fatto per farlo rivedere finalmente uno show he non sia Main Event. La cosa poco chiara è il motivo di questo ennesimo match e della sconfitta degli Hurt Business.

Winners: Ali & Ricochet & Apollo Crews


Backstage: Torniamo al tavolo da poker dove Ric Flair asserisce di avere una scala reale, ma ovviamente è solo un bluff.

Video: Vediamo Bianca Belair impegnata in una sfida di velocità a eliminazione nei 100 yard.

Video: Un nuovo video dei Retribution viene mandato in onda

Arriva Drew pronto per la sua open challenge. Risuona la musica di Dolph Ziggler, ,a non sarà lui ad affrontare il campione. Dopo un attimo di attesa…. GLOROIUS, NO, I WON’T GIVE IN, IN WON’T GIVE IN, TILL I’M VICTORIUS, Robert Roode è tornato.

8) WWE Championship Match: Drew McIntyre vs. Robert Roode 3.2 out of 5 stars (3,2 / 5)

Match bello e combattuto abbastanza bene anche se nessuno dei due è un mostro di tecnica. La mancanza di storyline si fa sentire e in alcuni momenti si rimane un po’ asciutti di storytelling. La vittoria ovviamente va a Drew dopo circa 12 minuti grazie alla sua Claymore,.

Winner and still Champion: Drew McIntyre

L’addetto alle pulizie vittima degli scherzi bulli di MVP prende una sedia e si dirige nella stanza dove le 4 leggende stanno giocando a poker.

E’ Randy Orton ed ha indosso un paio di occhialini rubati al cinema, che in teoria servono per la vedere al buio. Entra nella stanza e spegne le luci e sempre in teoria massacra tutti i presenti all’interno. I suoni sono davvero spettacolari, vi consiglio vivamente di guadare questo spezzone. Le luci si riaccendono mentre vediamo tutti stesi per terra doloranti e la stanza messa a soqquadro.

Sulle immagini di arbitri che corrono in loro aiuto, mentre Orton se ne va in incognito, si chiude questa puntata di Monday Night Raw e io vi do appuntamento alla prossima settimana sempre qui, su Zona Wrestling.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Evoluzione delle storyline
6
Qualità dei promo
6
Dorian
Metallaro appassionato di Musica Classica, deve la scoperta di uno dei suoi gruppi preferiti a Edge e sogna di poter rivedere Kurt Angle con una bottiglia di latte