Fuori Reigns, fuori Strowman, siamo costretti a sopportare il dominio heel come lunedì scorso? O un eroe si ergerà per risollevare le sorti di Raw?

 

La scorsa (pessima) puntata di Raw ha avuto inizio e fine con due segmenti simili: il pestaggio del malcapitato di turno (prima Elias, poi Balor) da parte del trio Corbin, Lashley e McItyre. Lo scorso episodio ha reso ancor più evidente una carenza strutturale del roster attuale, ovvero la mancanza di face con un elevato star power. Elias appena passato per un turn non scappa più di fronte agli avversari ma rimane un midcarder, Balor nonostante sia un ex campione Universale ormai è lontano da quel livello, relegato da anni quasi sempre in feud minori.

Scorrendo i vari nomi dei wrestler di Raw solo Rollins sembra aver raggiunto quella dimensione per divenire l’eroe di cui lo show rosso ha bisogno, ma la rivalità viscerale con Ambrose è appena agli inizi e difficilmente sarà troncata in temi rapidi. C’è qualche rumors secondo cui il sostituto di Strowman sarà invece un rientrante Wyatt e a questo posso credere solo in parte: se con sostituto si intende semplicemente che andrà a TLC contro Corbin allora mi può star bene, se ci si riferisce all’interno dello show in generale allora dubito di questa voce. Bray era stato relegato alla divisione tag-team sfociando spesso nel comedy, ora è difficile vederlo come pericolo numero uno di questa nuova simil-Authority in via di formazione.

Presi singolarmente non c’è quindi nessun wrestler libero e in salute che possa mettersi contro i dominatori della scorsa puntata, quindi cosa dobbiamo aspettarci?

La mia paura è che nei prossimi episodi assisteremo a una sfida tra stable di nuova formazione, da una parte Corbin, Lashley e McIntyre, dall’altra Elias, Balor e Wyatt, gente che sostanzialmente non ha nulla in comune messa insieme per convenienza. Un’ipotesi leggermente migliore potrebbe essere se a ribellarsi fosse una rinata Wyatt Family in versione face, ma credo che Rowan non si sia ancora ristabilito dall’utlimo infortunio.

La situazione di Raw rimane preoccupante, salvo draft improssivi o ritorni inattesi le medicine presenti nell’armadietto attualmente non sembrano abbastanza efficaci per far guarire lo show. Io mi auguro lascino come caso isolato questo trio Corbin-Lashley-McItyre e che mettano Rollins contro Ambrose come feud principale (magari evitando segmenti come l’ultimo che ha coinvolto Dean), mentre possono mettere chiunque contro il general manager che tanto non frega niente a nessuno, cercando di tener duro almeno un mesetto che poi ci si avvia verso la Rumble che cattura l’interesse di suo.

E per voi quale sarebbe la soluzione per migliorare il main event di uno show in caduta libera come ormai è Raw? C’è una soluzione che non comporti l’aggiunta di wrestler al roster attuale?

Sergedge – EH4L

Sergedge
Rievocato durante una seduta spiritica è tornato a infestare il sito di Zona Wrestling con l'ardore di un tempo. Per la serie l'erba cattiva non muore mai.