Mentre non sono ancora stati scelti tutti i partecipanti di Smackdown per il match con il palio la celebre valigetta, per Raw i giochi sono fatti. Dato che l’editoriale odierno è dedicato al roster rosso vediamo un po’ i quattro prossimi potenziali mister Money in the Bank. Chi ha più chance?

 

Bobby Roode. L’avventura a Smackdown per l’ex TNA World Haveyweight champion non è stata delle migliori. Ha messo nel palmares il titolo degli Stati Uniti, ma la mediocrità dei suoi incontri, la vacuità del suo personaggio e i promo ridotti quasi esclusivamente alla sua catchprase fanno da cornice a un pessimo momento nella sua carriera, almeno dal punto di vista qualitativo (da quello remunerativo sarà uno dei migliori). E’ ancora presto per giudicare il suo rendimento post shake-up, è passato solo un mese dal passaggio a Raw, ma per ora non sembrano esserci segnali di risveglio vista la rivalità di scarso interesse con Elias sfociata a Backlash non in un match, ma in un segmento tappabuchi.

Avrebbe senso fargli vincere il Money in the Bank? Il personaggio da face non funziona. La gente nelle arene ama cantare la sua theme song e urlare a squarciagola “Glorius!”, ma durante gli incontri non si può dire sia tra i più over. Un suo incasso della valigetta sul campione in tempi brevi non lo vedo plausibile. Il discorso potrebbe essere diverso se accompagnato da un turn heel che potrebbe dargli qualche libertà in più rinfrescando un character stantio. In TNA e NXT da cattivo aveva tutta un’altra verve, per cui a queste condizioni potrebbe avere la sua ragion d’essere il farlo diventare mister Money in the Bank. Ad ogni modo meglio lui nel match del prossimo special event rispetto ai suoi rivali No Way Jose (copia di Adam Rose) e Baron Corbin (che ha già fallito l’incasso).

Braun Strowman. Non è un gran momento per Raw, i writer sembrano proprio pigri nello scrivere le puntate. Lo si vede in particolare con Strowman su cui si hanno parecchie difficoltà nel costruirgli attorno qualche storyline di rilievo. Aver dominato così in lungo e largo probabilmente ha reso difficile la sua gestione, perché se Lesnar è quasi sempre assente è invece difficile trovare sfide all’altezza di Braun e il suo immenso star power. Già nella scorsa Wrestlemania la sua presenza è stata ridotta a un segmento per famiglie, ora le cose non sembrano troppo migliorate.

E se questo vuoto creativo fosse un’attesa verso la sua vittoria della valigetta? Non lo vedo tra i più probabili vincitori e il motivo è presto detto. Proprio per il gran push che lo accompagna da tempo lui non necessità di incassi a sorpresa, non è un personaggio che ha bisogno di essere furbo per fregare il rivale; piuttosto veste meglio la parte di quello dominante su cui un altro wrestler incassa il Money in the Bank. C’è anche la possibilità che lo incassi tipo Rob Van Dam, annunciando il posto e il giorno in cui sfrutterà la valigetta. Ritengo il caso di RVD troppo particolare vista l’allora rinascita dell’ECW, inoltre mi spiacerebbe vedere il Money in the Bank tramutarsi in una banale title shot. Vedo poche possibilità per lui.

Finn Balor. Le difficoltà di scrittura dello show rosso si evidenziano anche nella gestione di Balor, con qualche differenza. Per fortuna sua e nostra negli ultimi mesi è stato spesso sul ring con Seth “Re Mida” Rollins. I segmenti e incontri dell’ex Shield sono quasi sempre i momenti più interessanti del lunedì sera, per cui anche se non si capisce bene che strada vogliano far intraprendere all’irlandese si è comunque fatto notare anche lui nei tempi recenti. C’è stato anche qualche vago sentore di turn, per ora risoltosi in una bolla di sapone. Non c’è troppa cura del suo personaggio, quando si è provato a dargli profondità come nel feud con Wyatt è stato un buco nell’acqua, il fatto che non sia affondato è dovuto al carisma e alla qualità dei match.

La valigetta potrebbe essere la svolta? Personalmente lo vedrei bene come mister Money in the Bank. E’ già stato campione del mondo, ma l’infortunio ha impedito di goderci un suo regno. Vederlo incassare magari su Lesnar con questi già molto debilitato (immagino da Reigns) sarebbe un gran momento, un modo di darci un campione praticamente inedito e per fortuna sempre presente in quel di Raw. Sarebbe una bella prova per vedere il suo impatto con una cintura alla vita, visto il palmares ad oggi piuttosto scarno in WWE. Per me è uno dei favoriti.

Kevin Owens. La coppia dei nemici-amici formata da Owens e Zayn dopo Smackdown continua a divertire anche a Raw. Bisogna riconoscere una certa schizofrenia nella gestione della loro amicizia, passando dalla fratellanza al quasi split da un giorno all’altra, ma nella pochezza delle ultime puntate sono uno dei pochi motivi per sorridere insieme a Rollins. Owens è un wrestler completo su cui si può fare affidamento sia sul ring che al di fuori, per cui sono abbastanza tranquillo sul suo futuro. Ma proprio questa sua bravura nel caso del Money in the Bank potrebbe essere una condanna.

Dico questo perché per motivi simili da Strowman pure lui non ha bisogno della valigetta. Non ha dietro un superpush come il “Monster among men”, ma è già stato campione del mondo a lungo, non ha bisogno di scorciatoie per arrivare al titolo. Per quanto un personaggio come il suo sia adattissimo a un incasso a tradimento, questa eventualità l’avrei vista bene se non avesse già raggiunto il main event. Per me la valigetta è lo strumento migliore per testare in certe zone wrestler che fino a quel momento vivacchiano nel mid carder con rari match per il titolo mondiale. In passato è stato vinto anche da atleti come Cena o Orton, ma ciò è successo in un periodo in cui i Money in the Bank erano due, quindi potevi permetterti di lasciarne uno a un veterano e affidare l’altro a una scommessa. Oggi darlo a Owens sarebbe uno spreco, ha già raggiunto livello per cui non ha la necessità di vincerlo. Già sarebbe diverso lo vincesse il suo amico Zayn (mi immagino l’incasso proprio su Owens), ma per questa possibilità dovremo attendere almeno un altro anno.

E voi cosa ne pensate? Quale wrestlet di Raw ha più probabilità di vincere la valigetta? O prevedete la vittoria per un atleta di Smackdown? Se avete voglia fatemi sapere la vostra opinione qui sotto!

Sergedge – EH4L

Sergedge
Rievocato durante una seduta spiritica è tornato a infestare il sito di Zona Wrestling con l'ardore di un tempo. Per la serie l'erba cattiva non muore mai.