The King Of Lucha Libre è stato ospite dell’ultimo episodio del podcast The Jim Ross Report, durante il quale, tra gli altri argomenti, ha parlato del suo ritorno in WWE.
Pare che le negoziazioni con la federazione siano tutt’altro che finite e il lottatore sta continuando ad accettare eventi con altre compagnie in attesa che gli venga comunicata una data di ritorno.

Abbiamo iniziato con una chiamata a gennaio in merito ad un ritorno per la Royal Rumble, che è stata una gran sorpresa per i fan, visto che ogni volta che vado ad una sessione di autografi mi dicono: ‘Rey, non mi aspettavo di vederti qui’, quindi immagino che quello abbia fatto partire l’intera conversazione su un possibile ritorno. Siamo ancora nel mezzo della cosa. Stiamo facendo un tira e molla, parlando di tornare questo mese e poi quell’altro, per cui, il più a lungo si va avanti, più lavori accetto dall’esterno. E’ così che mi porto a casa il pane, è questo che faccio per vivere. Io sto solo aspettando che mi dicano: ‘Ora’. Quando lo diranno, se è il momento giusto, andiamo!

Mysterio ha avuto un anno che non si può certo dimenticare: prima l’entrata a sorpresa alla Rumble, poi la sua partecipazione alla Greatest Royal Rumble, per non parlare del suo debutto in NJPW e, per finire, il main event ad All In. Rey però ci tiene a specificare che il suo 2018 non è affatto finito.

Penso che Dio mi abbia messo nella posizione di essere dove sono ora. Sono stato molto fortunato nella mia carriera da pro wrestler, J.R., e poter cominciare un anno con la Rumble, inaspettata, poi passare alla Greatest Royal Rumble, e dopo, per la prima volta, fare il mio show in New Japan, una cosa che ho spuntato dalla lista dei desideri! Non c’ero mai stato prima ed ero davvero emozionato e felice di andarci. E l’anno non è ancora finito. All In, domenica scorsa, ha fatto la storia! Mi sento come se fossi nel posto giusto al momento giusto.

Ha ventiquattro anni e rimpiange di non averli impiegati bene come Randy Orton. Si consola scrivendo e nutrendo porcellini d'India. Legge i libri di Chris Jericho e ci trova anche lezioni di vita.