Recentemente intervistato da WrestlingNews.co, il due volte WWE Hall of Famer Ric Flair ha parlato di diversi argomenti, tra cui i suoi trascorsi in TNA e la possibilità di vedere Charlotte vs Ronda Rousey, un giorno, in WWE. Ecco le sue parole:

 

Alla domanda se abbia mai fatto match buoni in TNA: "Buoni per quale standard? Il mio o quello della TNA? Li ho intrattenuti, si. Ma non ero Ric Flair allora. Avevo quasi annoiato. Avevo sbagliato business. C'era diversa gente simpatica. Dixie (Carter ndr) è una brava persona. Hulk (Hogan ndr) mi ha parlato e l'ho seguito lì. Amo Kurt Angle, James Storm e Sting. Ho diversi amici (in TNA) e continuo a pensarci. Non ho lavorato bene lì. Non ero Ric Flair. Posso sempre parlare, se mi vogliono posso essere rispedito subito lì. Devo solo prendere i miei vestiti e dare un occhio all'estetica, che è la cosa più importante ora (ride). Anche se ho un bell'aspetto, sono veramente ben tenuto per la mia età.  Odio sentire questa cosa più di ogni altra al mondo… "ti mantieni bene per la tua età". Hey che ne dici se ti ti prendo per il culo, amico? (ride). Voglio apparire al meglio, non solo comparando il fatto alla mia età. Si tratta di una questione estetica, non di un problema di salute. Potrei combattere domani. Non vorrei essere nel main event di Wrestlemania ma se dovessi sfidare Hogan lo prenderei a calci. (Sfiderei) Anche un ragazzo come Kane. E' il migliore al mondo. Potrei battermi con Randy Orton bendato".

 

Fonte: WZ.com & ZonaWrestling.net

Giuseman
Un non più teenager con la passione per lo sport in generale, ma che predilige quello sul ring a noi congeniale e con il logo WWE sullo stage. Su ZonaWrestling dal marzo 2015.