Benvenuti ad una nuova puntata di Ring Of Honor! Qui è Irish Tommy alla tastiera, pronto a raccontarvi ciò che è successo questa settimana.

 

Coast 2 Coast VS The Kingdom (Vinny Marseglia & TK O’Ryan) (2 / 5)

Ritorno per i C2C dopo che Shaheem Ali era stato tenuto fuori per riprendersi da un incidente stradale. Leon parte benissimo andando a gestire senza troppe difficoltà entrambi i membri del Kingdom.

Dopo il break vediamo l’hot-tag di Leon. Ali connette una Complete Shot ma viene distratto dai palloncini di Marseglia e atterrato fuori dal ring da un DDT. Ali rimane in balia degli avversari ma Leon riesce a salvarlo dallo schienamento. Lo stesso copione si va a ripetere pochi secondi dopo. Ali riesce a divincolarsi dalle prese di Vinny e va all’hot-tag per  Leon. 

LSG è scatenato contro entrambi gli heel e dopo una Springboard Clothesline cerca il pin su Vinny ma senza successo. Plancha di Ali su TKO che era al di fuori dal ring. Vinny è l’unico rimasto sul ring e quindi si lancia con una Springboard Cannonball verso gli altri tre. Stessa cosa accade poco dopo con Leon che si lancia con la Payload. Tornati sul ring Ali riesce, con un Cradle Roll Up, a schienare TKO.

WINNERSCoast 2 Coast  

Continua quindi il push, interrotto per forza di cose ad inizio estate, dei giovani Coast 2 Coast. Ed insieme ad esso continua il ‘complotto’ ai danni del Kingdom che attaccano l’arbitro e la security.

 

Highlights del primo match tra The Hero e The Villain, dove vinse Scurll. Nel frattempo sono cambiate le pubblicità: niente più occhiali con il visore notturno. Al loro posto gli spot anti-droga.

Shane Helms VS Marty Scurll (2,5 / 5)

Parte bene Helms ma ben presto Scurll riesce ad infliggergli la Backstabber e a tentare il pin, ma inutilmente. Russian Leg Sweep e Helms è pronto per la People’s Elbow ma Scurrl si alza, Superkick sull’apron e Suicide Dive subito dopo!

Dopo il break vediamo una Brain Buster da parte dell’inglese e un conto di due. Helms reagisce con un Vertical Suplex fatto al di fuori del ring. Rainmaker da parte di Scurll che però non riesce ancora a chiudere l’incontro. Superkick di Marty che poi vuole andare per la Chicken Wing ma Helms lo colpisce dove non batte il sole ed esegue la sua Eye Of The Hurricane! Conto di due. Chokeslam da parte dell’ex WWE che poi va per la Vertebreaker. Marty cerca il Roll Up ma è lui stesso a subirlo.

Marty Scurll, nel 2018, non dovrebbe trovare alcuna difficoltà davanti ad un Nostalgia Act di inizio anni 2000, figuriamoci perdere! 

WINNERShane Helms

 

 

Fight Without Honor Match: Cheeseburger VS Will Ferrara (2 / 5)

Ci vengono mostrati gli highlights dei vecchi scontri fra i due. Una faida lasciata in sospeso e inspiegabilmente ripresa dopo mesi e mesi. Probabilmente perchè non frega nulla a nessuno.

I primi due minuti buoni passano a suon di pugni. Il che sarebbe perfetto se fossimo nel 1995. Ferrara prende la sua cintura e inizia a colpire Cheeseburger, ma chiaramente lui è l’heel quindi quella cintura finisce ben presto nelle mani del face che può prendersi la sua vendetta.

Dopo il break vediamo Ferrara armato di sedia che attacca Burger e tenta diversi pin. Superkick di Burger che colpisce la sedia tenuta in mano dall’avversario. DDT sulla sedia e conto di due per Burger che poi va a recuperare un tavolo.

Arriva Rhett Titus, il compagno di team di Ferrara, che attacca CB. Poi va a sistemare il tavolo ma Cheeseburger non ci sta a caderci sopra. I due lottano un pò sull’apron ma all’improvviso compaiono Eli Isom e Ryan Nova che riescono a schiantare Titus sul tavolo. Ferrara ha una catena come tirapugni ma Cheeseburger riesce a bloccarlo grazie ad una sedia. Lo colpisce alla schiena e poi esegue lo Shotei con la catena in mano. 1,2,3!

WINNERCheeseburger

 

Dieci minuti di Cheeseburger non li si regge. Ma ehy, è amico del booker, quindi può avere una gimmick demmerda, un ringname inascoltabile e lottare come farebbe un qualsiasi backyarder del Wyoming o di qualche altro stato dove è lecito farsi la propria sorella. Sogno il giorno in cui Delirious, Cheeseburger, Bully Ray e Caprice Coleman spariscano dalla ROH.

 

RECAP

  • Coast 2 Coast battono The Kingdom in 12:10
  • Shane Helms batte Marty Scurll in 12:39 
  • Fight Without Honor Match: Cheeseburger batte Will Ferrara in 9:53
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità del lottato
5.0
Qualità dei promo
5.0
Evoluzione Storylines
4.0
VIAzw
FONTEzw
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica.Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.