Benvenuti al report settimanale della Ring Of Honor, qui è Irish Tommy alla tastiera, pronto a raccontarvi ciò che è successo nell’ultimo episodio.

Ad accompagnare Ian Riccaboni al tavolo di commento per questo episodio troviamo l’inutile Caprice Coleman. Ora che ho messo il volume a zero, si può iniziare!

 

Beer City Bruiser & Brian Milonas VS Coast 2 Coast (2,3 / 5)

Il duo del carboidrato è il primo a fare il suo ingresso mentre i C2C si presentano con delle giacchette a metà fra i Judas Priest e dei sacchi per il pattume. Il duo formato da Shaheem Ali e Leon St. Giovanni partono alla grande attaccando subito i due avversari e facendoli finire fuori dal ring. Doppia Plancha che però sembra ribaltare la situazione, con Milonas che prende letteralmente in braccio LSG e se lo porta appresso attorno al ring fino a che Ali non riesce a salvare il suo compagno di squadra con un Dropkick. C2C in completo controllo e duo del carboidrato che per una volta sembra subire gli avversari. BCB tenta una Cannonball dall’apron verso fuori ring ma gli va male e cade di schiena al di fuori del ring. Milonas riesce a tenere a bada i C2C fino a che BCB si riprende. Ali subisce due Splash e cerca invano il touch a LSG. Touch che arriva dopo poco e vede LSG partire con una raffica di Forearm ai danni dei due fino a che si accorge di non fargli praticamente nulla. A quel punto i due tentano una delle loro signature, cioè schiacciare l’avversario fra le loro pancie. LSG si sposta e i due impattano l’uno con l’altro. LSG ne approfitta e connette la sua 450 Splash! Si arriva al conto di due! Arriva BCB che colpisce LSG con un bel DDT e con Milonas si occupano anche di Ali. Il duo del carboidrato connette la combo di Super Plex e Frog Splash e vanno per lo schienamento su LSG, ma Ali interrompe tutto. BCB vola fuori dal ring, resta Milonas all’angolo e i C2C si prepara alla doppia Coast To Coast. Schienamento e 1,2,3!

WINNERSCoast 2 Coast

 

Nel backstage troviamo Jay Lethal che tiene un breve promo dove afferma la sua volontà di tornare a combattere per il titolo massimo della ROH.

Sempre nel backstage troviamo anche gli Young Bucks intenti a parlare dei Briscoes. I fratelli Jackson annunciano che prossimamente sfrutteranno la loro title shot al titolo tag team contro i Briscoes. Tutto ciò avverrà nella prossima puntata di ROH Tv.

 

Jonathan Gresham VS Will Ferrara (2,3 / 5)

Ferrara si presenta con Rhett Titus a bordo ring. Il match inizia con una fase di clinch e dove i due avversari si scambiano le stesse medesime mosse. Ferrara lascia perdere la tecnica e chiude all’angolo The Octopus. Reazione di Gresham che arriva molto vicino a connettere la Octopus Hold. Serie di pugni fra i due, Gresham va al suolo ma si rialza subito sferrando un Enziguiri Kick seguito da un German Suplex con conseguente schienamento. E’ solo conto di due, ma pochi secondi dopo riesce ad intrappolare Little Willy in un Bridge e 1,2,3!

WINNER: Jonathan Gresham

La vittoria va giustamente a Gresham, ma anche Ferrara esce da questo match rivalutato in qualche modo. Nel post match Titus aiuta Ferrara ad attaccare Gresham ma gli ex compagni dei Search And Destroy, i Motor City Machine Guns intervengono per salvarlo.

 

Nel backstage Cody e Marty Scurll tengono un promo. Il primo annuncia di voler sfidare Dalton Castle a Best In The World in programma a Giugno, ma viene anticipato da Scurll che avverte Castle che verrà sconfitto da.. Scurll. Cody gli ricorda che il Bullet Club sta bene e cerca di ripetere il suo promo di sfida nei confronti di Castle, ma Scurll si intromette ancora e Cody lascia perdere.

 

Shane Taylor e il suo culone sono sul ring. Tiene un promo dove dice che è stanco di non essere pagato abbastanza e dice che tutto ciò è colpa di wrestler come Ryan Nova a cui la ROH elargisce uno stipendio che, sempre secondo Taylor, dovrebbe andare a lui.

Shane Taylor VS Ryan Nova [S.V.]

40 secondi. 5 mosse. Uno squash per tenere in risalto Taylor. Non serve neppure lo schienamento per far terminare il match, ci pensa l’arbitro che ferma il match dando la vittoria a Taylor.

WINNERShane Taylor

 

Dalton Castle & The Boys VS The Kingdom (3 / 5)

Il Kingdom si presenta lasciando in custodia le ”loro” cinture 6-Man a Shane Taylor. Qual miglior cassaforte? Iniziano Castle e TK O’Ryan che prima si scambiano alcune parole e poi, molto lentamente, arrivano al contatto fisico dove ad avere la meglio è il campione. Touch ed entra Marseglia che subisce un pò le offensive del campione prima e di entrambi i Boys poco dopo. Uno dei due Boys prova anche lo schienamento dopo un bel Dropkick dall’angolo. Touch per Taven che chiede a Castle di entrare come uomo legale. Il campione non può che accettare e colpisce con una Clothesline Taven spedendolo fuori dal ring. Nel frattempo TKO e Marseglia si occupano dei Boys al di fuori del ring. Taven rientra e distrae Castle che viene bloccato da TKO e Marseglia e Taven può dargli un pestone sulla mano ingessata di Castle. L’arbitro in questo caso è utile quanto avere un retto al posto del gomito sinistro. I Boys tornano a guardia di Castle e se la vedono malamente con TKO e Marseglia. Nel frattempo Christopher Daniels appare ?? e prova a riprendere i titoli 6-Man che sono di proprietà dei SoCal Uncensored ma Taylor lo spintona via. Daniels se ne va ma non sembra per niente contento. Castle rientra sul ring e si occupa, a turno, di TKO e Marseglia utilizzando i Boys e lanciandoli al di fuori del ring. Castle prova a colpire Taven che si trova sull’apron ma il leader del Kingdom si fa scudo con una delle cinture colpendo per l’ennesima volta la mano infortunata di Castle. Entra uno dei Boys contro Taven che esegue la sua Climax e chiude la disputa.

WINNERSThe Kingdom

 

Nel post match il Kingdom si avventa su Castle  bloccandogli la mano ingessata in una sedia e facendo volare Taven dalla terza corda con uno Stomp.

 

RECAP

  • Coast 2 Coast battono Beer City Bruiser & Brian Milonas in 10:26
  • Jonathan Gresham batte Will Ferrara in 8:33
  • Shane Taylor batte Ryan Nova in 0:38 
  • The Kingdom battono Dalton Castle & The Boys in 13:49

HIGHLIGHTS OF THE WEEK

COMING SOON

  • ROH World Tag Team: The Young Bucks VS The Briscoes
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7.0
Qualità dei promo
7.0
Evoluzione delle storyline
6.5
VIAzw
FONTEzw
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica.Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.