Benvenuti ad una nuova puntata di Ring Of Honor! Qui è Irish Tommy alla tastiera, pronto a raccontarvi ciò che è successo questa settimana.

 

Scorpio Sky VS Chris Sabin (w/Alex Shelley) (2,8 / 5)

Sabin dopo aver conquistato la title shot al titolo Television, prosegue il suo cammino in singolo e quest’oggi se la vedrà con il terzo membro degli SCU.

La prima offensiva di un certo rilievo viene eseguita da Scorpio che riesce, dopo vari scambi, a connettere un Double Stomp sulla schiena di Sabin che scivola poi fuori dal ring. Scorpio quindi ne approfitta e va per la Plancha e poi per un Leg Drop sull’apron. Conto di due.

Dopo il break Sabin connette un Dropkick, esegue un Over Easy e prova il pin ma inutilmente. Continua l’offensiva di Sabin con un Yakuza Kick e un Hurricanrana all’angolo. Poi sale sul turnbuckle ma Scorpio reagisce ed esegue una Hurrincarana al volo! Segue un Enziguiri Kick e una Headscissors, poi Scorpio usa lo slancio delle corde per una Slingshot Cutter. Conto di due.

Scorpio tenta un T-Bone Suplex ma Sabin lo ferma subito intrappolandolo in un Cradle Roll-Up. Conto di due! Subito dopo Sabin riesce di nuovo ad inprigionare Scorpio in un Roll-Up. Ma è ancora conto di due.

Reazione di Sky con una ginocchiata sul viso, poi prende la rincorsa verso le corda ma trova un Enziguiri Kick di Sabin che poi chiude con la sua Cradle Shock.

WINNERChris Sabin

Nel post-match vediamo Alex Shelley prendere il microfono. Ripercorre la sua carriera con Sabin durata ormai 12 anni. Ricorda le vittorie dei Motor City Machine Guns. Afferma poi che sente di non aver più molto da dare al wrestling e che i MCMG forse non serve più che esistano.

Dice di aver realizzato tutto ciò mentre era sulla poltrona del dentista dove, per la terza volta in carriera, gli è capitato di finire dopo un match. Shelley però precisa che non si sta ritirando perchè ”Nessuno si ritira davvero nel wrestling”. Si complimenta poi per la prestazione di Chris durante il Best Of Super Juniors. Dà infine una sorta di benedizione alla carriera in singolo dell’ormai ex compagno di squadra invitandolo a vincere il titolo Television.

Vi è scappata la lacrimuccia, vero? Beh, arriva Punishment Martinez a fermare il tutto. Colpisce Sabin con una sedia ma prima che possa far lo stesso nei confronti di Shelley vediamo arrivare Scorpio Sky che lo caccia dal ring.

 

Dopo un nuovo break pubblicitario che recita la miracolosità di Blue Chew (preferisco non spiegarvi cos’è ma dirvi solo che è una pillola blu) corredata da tanti felicissimi testimonial e musica da bordello praghese,  vediamo Kenny King intento a tenere un promo dove, in breve, dice che gli serve una vittoria. Non vedo l’ora che un bel giorno torni ad Impact.

 

Andiamo al tavolo di commento dove la bella e letale Kelly Klein è ospite per il prossimo match che vedrà scontrarsi Karen Q e Jenny Rose. Spero solo sia breve. Intanto vengono mostrati alcuni highlights dello scorso Luglio quando Jenny Rose finì per far perdere un dente a Kelly Klein.

Karen Q VS Jenny Rose (1,5 / 5)

Fase di studio che pare durare un’eternità e che viene costellata da Roll-Up inutili che mai e poi mai arriveranno al tre. Leggero dominio per Involtina.

Dopo il break vediamo l’asiatica andare per la Xploder e un conteggio di due. Reazione di Jenny con dei pugni e delle chop. Poi un Fisherman’s Suplex, altro conto di due. Reazione di Karen con una Spear. Conto di due. Kelly Klein è sull’apron e lancia il suo paradenti sul ring, Jenny si distrae e Karen connette una Full Nelson Slam. 1,2,3!

WINNERKaren Q

Nel post-match Kelly attacca Jenny e le lascia addosso il conto del suo dentista. Che puntata odontoiatrica.

 

Video package di Jay Lethal e Jonathan Gresham. I due avranno un Iron Man Match con in palio il titolo massimo tra tre settimane. Nulla da dire sulle capacità di Gresham, ma non credo proprio se la meriti la title shot.

Passiamo nel backstage e vediamo Alex Shelley che è a terra con una sedia lì vicino. Sabin lo trova e quindi va a cercare aiuto.

 

Caprice L’Inutile Coleman si aggiunge al tavolo di commento per il prossimo match che sarà il primissimo incontro del Top Prospect Tournament 2018.

Eli Isom VS FR Josie [ND]

Se interferisce Bully Ray spengo tutto. Giuro. I due partono molto veloci con diversi Arm Drag tra di loro. Isom connette un Belly To Belly Suplex. Tre Big Boot davvero poco convincenti da parte di FR Josie che pare essere decisamente più acerbo di Isom. Josie va sull’angolo e si lancia ma Isom lo afferra e connette una Backbreaker. Conto di due.

WINNER: No Contest (interferenza di Jeff Cobb)

Arriva Jeff Cobb! Al suo debutto fa piazza pulita sul ring con Clotheslines, Belly To Belly Suplex e un doppio Suplex ai danni di entrambi. Fatto ciò, se ne torna nel backstage.

 

Kenny King VS Marty Scurll (2,5 / 5)

Fase di studio iniziale con degli scambi al tappeto e dove nessuno dei due ha la meglio. Scurll finisce all’angolo e subisce una chop da King. Altri scambi a terra dove il britannico è nel suo habitat. Tenta una mossa di sottomissione prendendo King per le narici e poi lavorando sulle ginocchia. Scurll aizza il pubblico poi esegue due chop sull’avversario prima di intrappolarlo in una Wrist Lock.

Reazione di King con una Snapmare e un Leg Sweep che fanno andare al tappeto Scurll. Shoulder Block e Leg Sweep sempre di King che ora ha il controllo dell’incontro. I due finiscono fuori dal ring dove Scurll si becca un Forearm.

Si torna sul quadrato e Scurll cerca di utilizzare il suo ombrello ma gli viene rubato da King. L’arbitro poi lo toglie di mano all’ex campione Tv che va a subire un Superkick dall’apron.

Dopo il break, vediamo King salire sull’angolo per poi essere raggiunto da Scurll che esegue un Superplex. Conto di due.

Chicken Wing di Scurll ma King sfugge pur venendo poi intrappolato in un Roll Up dove Scurll si aiuta con le corde. Conto di due.

King reagisce con un Rolling Spin Kick. L’arbitro inizia a contare vedendo entrambi i wrestler a terra. Si rialzano assieme e King esegue prima una Backbreaker e poi una Clothesline seguita da una Spinebuster. Conto di due.

King cerca la sua Royal Flush ma Scurll la gira in un Cradle Roll Up! Conto di due! A quel punto King prova anche la Last Chancery ma Marty riesce in qualche modo a raggiungere le corde. Scurll evita l’ennesima Spinning Kick e quindi va a stendere l’avversario con un Lariat e una Brainbuster. Conto di due.

Marty se la prende quindi con la mano dell’avversario, prima con uno Stomp e poi cercando la Chicken Wing ma senza successo. King prova la Royal Flush ma Scurll la gira in un DDT. Conto di due.

Scurll si è stufato quanto me della durata di questo match quindi decide di recuperare il suo fedele ombrello. L’arbitro però lo ferma distraendolo e King ne approfitta con un Roll Up appoggiando i piedi sulle corde. 1,2,3!

WINNER: Kenny King

L’arena e i commentatori sembrano scioccati dal comportamento tenuto da King. Turn heel praticamente compiuto.

 

RECAP

  • Chris Sabin batte Scorpio Sky in 8:25  [**3/4]
  • Karen Q batte Jenny Rose in 7:33 [*1/2]
  • Top Prospect Tournament 2018: Eli Isom VS FR Josie finisce in no contest in 1:50 [ND]
  • Kenny King batte Marty Scurll in 13:22 []

COMING SOON

  • Christopher Daniels VS Jay Briscoe
  • Flip Gordon VS Silas Young
  • The Kingdom VS Cody & The Young Bucks
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7.0
Qualità dei promo
7.0
Evoluzione Storylines
6.5
VIAzw
FONTEzw
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica.Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.