Bentornati lettori di Zona Wrestling al 500esimo episodio dello show televisivo della Ring of Honor! Lo show si apre con una panoramica dei momenti più importanti del passato della compagnia, con un occhio a quello che è però il presente. Subito si passa a Quinn McKay, che ci annuncia i match della serata, che si rivelano essere parecchio interessanti: Jay Lethal contro Jonathan Gresham con in palio il PURE Championship, e i fratelli Briscoe si scontreranno uno contro uno nel main event! Gettiamoci subito nell’azione.

Jay Lethal si siede davanti alle telecamere, e ammette di essere emozionatissimo per l’occasione che rappresenta questa puntata: non solo avrà l’occasione di sfidare uno dei lottatori che più ammira ed apprezza al mondo, un amico, ma tutto questo avverrà in un occasione così importante per la compagnia. Non importa come finirà il loro match, l’importante è che il titolo rimarrà all’interno della Foundation.

Jonathan Gresham dice che un tempo avere alla vita il titolo mondiale della Ring of Honor significava essere il miglior wrestler del mondo. Ed è lo stesso oggi con il PURE Championship. E Gresham è fiero di averlo con sé. Stasera avrà l’onore di affrontare quello che definisce un amico, in un match che mostrerà al mondo cosa significa professional wrestling.

PURE CHAMPIONSHIP MATCH: JONATHAN GRESHAM (C) VS JAY LETHAL 4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)

Gresham e Lethal mostrano di avere parecchia chimica, con entrambi che provano a concentrarsi sulle braccia dell’altro. Gresham si mostra ancora una volta come quello che soffre di più, come a XIX Anniversary, ma non molla. Dopo aver usato tutti i rope break, dopo essere stato vicinissimo alla sconfitta, Gresham riesce a chiudere con uno schienamento a sorpresa Lethal, che era veramente ad un passo dalla vittoria. Spero che si rincontrino con più tempo a disposizione.

WINNER AND STILL PURE CHAMPION: JONATHAN GRESHAM

SINGLE MATCH: MARK BRISCOE VS JAY BRISCOE 4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)

Passiamo da mentore contro allievo a fratello contro fratello. Partono da subito velocissimi, nessuno riesce a colpire l’altro per quanto conoscono i propri arsenali. Non passa molto prima che l’azione passi fuori dal ring, dove entrano in gioco anche le barricate e le sedie. Mark colpisce con l’Elbow Drop, ma ottiene un conto di 2. Jay colpisce con una Piledriver, conto di due. Ci riprova, ma Mark fugge fuori dal ring. Jay prepara il tavolo a bordo ring per schiantarci il fratello, ma quando entra nel ring per bloccare il conteggio, Mark riesce a rialzarsi e fermare l’attacco del fratello. Lo posa sul tavolo e lo colpisce con l’Elbow Drop ancora una volta. Entrambi sono a terra, il conteggio va avanti, entrambi provano a tornare sul ring, ma solo Mark riesce a farlo prima del count out.

WINNER: MARK BRISCOE

Nonostante la sconfitta i fratelli si stringono la mano e si abbracciano per chiudere il 500esimo episodio della Ring of Honor TV, e con ciò, io vi do appuntamento alla prossima settimana con un nuovo episodio!