Bentornati lettori di Zona Wrestling ad un nuovo episodio dello show televisivo della Ring of Honor! A darci il benvenuti c’è Ian Riccaboni che fa ancora le veci di Quinn McKay facendole subito i complimenti per le sue prestazioni nel torneo femminile, augurandole il meglio, e ci annuncia subito i match della serata: Angelina Love si scontrerà con Max the Impaler, Allysin Kay se la vedrà con Trish Adora, entrambi per i quarti di finale del torneo femminile. Ma non solo, il titolo televisivo verrà difeso da Dragon Lee dall’assalto di Eli Isom. Non perdiamo altro tempo, e gettiamoci nell’azione!

SINGLE MATCH: ANGELINA LOVE VS MAX THE IMPALER 2 out of 5 stars (2 / 5)

Max insegue per tutto il match Angelina, che cerca di scappare dalla voglia di sangue dell’avversaria. Finale abbastanza inaspettato in cui Max si fa squalificare pur di trattenere la Love in una Sleeper Hold.

WINNER VIA DQ: ANGELINA LOVE

Con il passaggio di Angelina Love in maniera controversa, passiamo direttamente al prossimo match femminile.

SINGLE MATCH: ALLYSIN KAY VS TRISH ADORA 4 out of 5 stars (4 / 5)

Match che inizia con entrambe le lottatrici che si scambiano prese a terra, Allysin Kay riesce a mantenere il controllo sull’avversaria concentrandosi sulle gambe. Più il match va avanti, più Kay è spavalda, colpisce Adora con colpi sempre più duri e la prende in giro. Trish Adora riesce a tornare in gara, ed inizia una gara di colpi sempre più duri tra le due, fino a quando Adora non riesce a colpire per prima con la Lariat che le regala la vittoria. Ammetto che non me l’aspettavo, anzi, davo per scontata la vittoria di Kay, sarà interessante vedere cosa si presenterà all’orizzonte.

WINNER: TRISH ADORA

ROH TELEVISION CHAMPIONSHIP MATCH: ELI ISOM VS DRAGON LEE (C) 4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)

Dragon Lee lotta in una veste inaspettata, senza la sua famiglia al suo fianco decide che vincerà il match in maniera pulita, e così fa, senza usare nessuna scorrettezza lotta con ogni forza che ha in corpo mostrando rispetto per l’avversario. Eli Isom questa volta ha tirato fuori tutta la sua bravura, mi ha portato a tifare per lui, nonostante fossi sempre stato molto critico nei suoi confronti, e a sperare che vincesse il titolo, perché in fondo in fondo se lo sarebbe meritato. Curioso di vedere dove si punterà con questa nuova facciata di Dragon Lee, uno dei veri MVP della compagnia oggi.

WINNER AND STILL ROH TV CHAMPION: DRAGON LEE

Dragon Lee si avvicina all’avversario prima di lasciare il ring per stringergli la mano e ringraziarlo per il match. E sulle immagini di Lee che torna nel backstage con il titolo ancora tra le sue mani, si chiude anche questa puntata dello show televisivo della Ring of Honor, e io vi do appuntamento alla prossima settimana!