Bentornati al report di un nuovo episodio di ROH Tv. Io sono Irish Tommy e vi racconterò ciò che è successo nella puntata di questa settimana.

La puntata si apre con Juice Robinson al tavolo di commento in compagnia di Ian Riccaboni e Colt Cabana. Questa sera Tracy Williams affronterà David Finlay.

Tracy Williams VS David Finlay 2.8 out of 5 stars (2,8 / 5)

Stretta di mano fra i due. Williams riesce subito a lavorare sugli arti dell’avversario e a connettere una Shoulder Tackle. Finlay reagisce con un Dropkick e lanciandosi sull’avversario mentre quest’ultimo è al di fuori del ring. Williams cerca il pin dopo un Suplex ma è troppo presto. Due Chop da parte di Williams che poi però va a subire ben due Flyin Elbow da Finlay.

Dopo il break vediamo Williams seduto all’angolo, Finlay lo raggiunge ma subisce un DDT proprio sul pad del turnbuckle. Segue un Lariat che quasi chiude il match in favore di Hot Sauce. Reazione di Finlay che cerca il pin dopo una Backbreaker. Solo conto di due.

Clothesline da parte di Finlay il cui petto sanguina per le precedenti Chop dell’avversario. Death Valley Driver da parte di Hot Sauce e conto di due. Una Sit-Out Piledriver e questa volta c’è poco da fare per Finlay.

WINNERTracy Williams

Un incontro che pur non avendo basi solide o una storyline dietro è riuscito a divertire e ad essere molto intenso.

 

Il Kingdom è nel backstage. I campioni 6-Men si rivolgono alla Villain Enterprises dicendo loro che dovrebbero ritenersi grati di aver avuto la possibilità di mostrare le loro abilità a Taven.

 

Bandido VS Mark Haskins 3 out of 5 stars (3 / 5)

Stretta di mano anche qui. Scambi veloci fra i due fino a che Haskins non immobilizza il messicano a terra. Bandido finisce fuori dal ring e Haskins va per una Suicide Dive a sorpresa.

Dopo il break vediamo Bandido eseguire una Corkscrew Cross Body seguita da una ginocchiata che fa andare fuori dal ring il britannico. Bandido lo segue lanciandosi oltre la terza corda. Haskins risponde con una Falcon Arrow che lo porta al conto di due. I due si mettono al tappeto l’un l’altro con un doppio Dropkick e si rialzano al conto di sette.

Bandido prova a chiudere il match con un West Knee ma non c’è nulla da fare. Haskins cerca di sottometterlo poco dopo con una Sharpshooter ma il messicano riesce a toccare le corde. Double Stomp di Haskins e conto di due. L’inglese prova anche un Armbar ma poi subisce un Superkick e un Rebound German Suplex. 1,2,3!

WINNERBandido 

Vediamo Nick Aldis nel backstage. Il britannico ci ricorda di essere il primo campione inglese, il primo a difendere il titolo NWA in Cina e la prossima settimana sarà il primo a difendere il titolo NWA in ROH dove affronterà PJ Black.

 

Il main event vedrà di fronte i due finalisti per il mini torneo utile a trovare il nuovo #1 Contender per il titolo Tv detenuto da Jeff Cobb.

#1 Contender’s for the ROH Tv Championship: Silas Young VS Eli Isom 2.3 out of 5 stars (2,3 / 5)

Si inizia con una fase di studio fra i due dove nessuno spicca particolarmente. Isom si ritrova sull’apron e qui viene colpito da una Springboard Clothesline di Young.

Dopo un breve break vediamo una Slingshot Stomp da parte di Young. Segue una Front Slam. Isom cerca di reagire ma le sue offensive si riducono a qualche Forearm e ad una Driver che lo porta al conto di due.

Young esce dal ring, Isom si lancia ma finisce sui tappetini visto che Young si sposta. Altro break e ritroviamo i due sul ring. Young Combination e conto di due. Milwaukee Plunge e Superplex sempre da parte del dominante Young. Conto di uno. Chop al centro del ring da parte di entrambi, Isom tenta un Roll Up ma finisce nella Misery! 1,2,3!

WINNERSilas Young

Il vincitore prende un microfono. Dice che Jeff Cobb è un atleta olimpico, ma che non ha alcuna medaglia per dimostrarlo. E’ un fallimento per tutti. Jeff Cobb si presenta sullo stage e sale sul ring. Faccia a faccia tra i due ma arriva Shane Taylor alle spalle di Cobb che però sembra riuscire a tener d’occhio entrambi fino a che Young non lo colpisce alle parti basse. Taylor lo finisce con la sua Greetings From 216.

 

RECAP

  • Tracy Williams batte David Finlay in 11:20 [**3/4]
  • Bandido batte Mark Haskins in 12:16 [***]
  • #1 Contender’s for the ROH Tv Championship: Silas Young batte Eli Isom in 12:55 [**1/4]

COMING SOON

  • NWA Championship: Nick Aldis VS PJ Black
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità Lottato
7.0
Qualità Promo
6.0
Evoluzione Storylines
5.5
VIAzw
FONTEzw
Irish Tommy
Classe 1991, newsboarder, reporter di MLW. Appassionato di libri (Ellroy, Orwell, Kerouac, Hornby e Bunker i miei preferiti), di criminologia e di musica scritta da gente ormai morta. Promotion seguite: RoH, MLW, NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.