Come vi abbiamo ampiamente documentato nella giornata di oggi, AJ Styles ha comunicato ai vertici della New Japan Pro Wrestling la propria intenzione di lasciare la federazione del Sol Levante, in seguito alla proposta avanzata dalla WWE.

Ovviamente, l’approdo alla corte dei McMahon del “Phenomenal One”, implica che questi dovrà rinunciare ad ogni impegno al di fuori della federazione di Stamford; non è un caso, infatti, che l’ex IWGP Heavyweight Champion, sia stato rimosso, nella giornata di oggi, dalle card degli eventi della Ring Of Honor per i quali era già stata annunciata la sua presenza ovvero il Winter Warriors Tour, il 14th Anniversary e Supercard Of Honor (nonostante figuri ancora tra i membri del roster sul sito ufficiale della federazione del gruppo Sinclair), il che (insieme all’espulsione dal Bullet Club, avvenuta durante New Year Dash, cui è seguito un atto di commiato dal pubblico giapponese) non fa altro che avvallare il clamoroso scenario che vede il lottatore di Gainesville giungere, dopo una lunghissima e pluridecorata carriera, sul massimo palcoscenico del pro wrestling mondiale, la WWE.

AJ Styles, tra l’altro, non sarebbe l’unico lottatore in procinto di lasciare la NJPW; infatti, pare che siano destinati a fare lo stesso percorso Shinsuke Nakamura, Karl Anderson, Doc Gallows (già noto al pubblico WWE come Festus e Luke Gallows) e Rocky Romero, sia pur con tempistiche e certezze differenti.

FONTEEWrestlingNews.com & ZonaWrestling.net
ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.