La Ring Of Honor ha confermato l’infortunio di due suoi atleti, ossia Flip Gordon e Chris Sabin. Il primo ha subito una lesione del legamento collaterale mediale durante il suo incontro a Honor Reigns Supreme e nei prossimi giorni dovrà sottoporsi ad una risonanza magnetica per scoprirne di più. Per ora si ipotizza uno stop di circa un mese.

 

Ben più grave è la situazione di Chris Sabin. L’ex MCMG ha partecipato agli ultimi taping televisivi ma ha subito un infortunio al legamento crociato anteriore. Purtroppo è già la terza volta in carriera che subisce un danno in quella zona del ginocchio e ciò potrebbe voler dire che necessiterebbe di un’operazione chirurgica. Anche nel suo caso è prevista una risonanza magnetica in settimana. Nel caso in cui dovesse essere costretto ad andare sotto i ferri si parlerebbe di circa sei mesi di stop. Il PWInsider ha rivelato che Sabin è in scadenza di contratto. Non è stata rivelata la data precisa ma si ipotizza che vada ben oltre il periodo di ricovero che il wrestler dovrà affrontare.

 

VIAzw/pwi/ROH
FONTEzw/pwi/ROH
Irish Tommy
Classe 1991, newsboarder, reporter di ROH e di MLW. Appassionato di libri (Ellroy, Orwell, Kerouac, Hornby e Bunker i miei preferiti), di criminologia e di musica scritta da gente ormai morta.Promotion seguite: RoH, MLW, NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.