Intervistato dal Times of India, Roman Reigns ha continuato a rispondere alle curiosità dei giornalisti indiani che, ad un certo punto, gli hanno chiesto del miglior feud avuto finora.

Credo che io e Braun Strowman abbiamo avuto una grandissima rivalità. Gli antefatti e la storia che abbiamo raccontato sono stati accattivanti. Quello che mi piace è che siamo entrambi giovani talenti, e quello che volevo era aiutarlo a fare un bel po’ di esperienza, quella esperienza che ho conquistato avendo debuttato prima di lui. Penso di averlo aiutato e di averlo fatto sbocciare definitivamente. Ora non è più un membro della Wyatt family ma un main eventer, un ragazzo di cui aver paura. Finché potrò avere a che fare con altri ragazzi, allora la mia carriera sarà un successo“.

FONTEwrestlinginc & ZonaWrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".