Ronda Rousey ha recentemente sostenuto una intervista col The Mirror, dove ha spiegato come i fan WWE l’abbiano stupita al debutto.

Non me l’aspettavo, sono onesta. Nel judo sono stata fischiata per oltre dieci anni. Non ho mai sentito qualcuno applaudirmi, almeno una volta. Nemmeno nelle MMA ho ricevuto responsi positivi. E amo questa cosa, è sempre stato un modo per competere anche coi fan oltre che con la mia avversaria. Pensavo davvero che arrivando in WWE la gente pensasse che io non meritassi questa grande opportunità e che cercasse di sabotarmi. Sono uscita là fuori aspettandomi il peggio. E invece ho ricevuto esattamente l’opposto. Tu sai perché Forse perché la gente vede oggi ciò che sono e non ciò che sono stata. Vede la mia vita, ciò che sono fuori dalle scene e si è fidata di me. Io ho aperto le braccia a questo business, e i fan hanno aperto le braccia in mia direzione“.