In una recente intervista, Ryback ha avuto modo di parlare della sua esperienza nel Nexus ed ha svelato come la stable sarebbe stata al vaglio per essere riformata.

“Mi feci male subito ma l’idea era ottima. Abbiamo shockato l’intero universo WWE, avuto un buon feud con Cena. Ogni tanto veniamo avvisati del fatto che potremmo tornare assieme, ogni tanto la dirigenza ci pensa. Magari nei prossimi mesi ci sarà qualche novità”.

C’è da notare che del gruppo originario sono rimasti in WWE Ryback, Wade Barrett, Heath Slater, David Otunga, Darren Young, Curtis Axel, Bray Wyatt e Daniel Bryan. Vedremo se questa dichiarazione sarà solo frutto di un desiderio del wrestler o realtà del booking team.

FONTEWrestling Revealed & Zona Wrestling
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".