In una recente intervista, Ryback ha avuto modo di parlare di Raw e di Smackdown, ed in particolar modo del ruolo di general manager. Dice infatti di aver parlato con Daniel Bryan che gli ha dato questa versione dei fatti:

Daniel mi ha detto che la cosa peggiore ci possa essere da fare in WWE è quella di diventare una personalità on screen, nel suo caso il general manager. Perché? Perché non vali nulla, hai tutto scritto e devi stare lì seduto per ore, prima di correre on screen e ripetere a pappagallo le poche cose che ti hanno scritto senza poter improvvisare. Non è una gran cosa, anzi è il lavoro più merdoso che una federazione possa farti fare. Credo lui sia felice lo stesso ma sinceramente trovo che faccia qualcosa di avvilente“.

FONTEwrestling inc & Zona Wrestling
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".