Intervistato nel programma di Interactive Wrestling Radio, Sami Callihan ha discusso sulla funzione che la sua presenza ha ottenuto ad Impact assieme ai suoi sodali Dave Crist e Jake Crist.

La prima settimana che ho passato ad Impact ho fatto un po’ il bulletto. Sapevo mi stessero dando una opportunità ma conoscevo anche molte storie uscite sulla loro dirigenza. Quello che ho trovato è stata una compagnia simile alla WCW prima del boom, che non pensava alla voglia di wrestling dei fan ma solo al lato di intrattenimento. Ero lì e ho pensato che dovevo fare quello che volevo. E questo sicuramente mi aiuta perché assieme a Dave e Jake riusciamo a portare i fan delle indy a guardare il programma. Con noi c’è Scott D’Amore che ci sta dando un aiuto enorme, idem Sonjay (Dutt) e Abyss. I cambiamenti non avvengono in una notte sola, bisogna lavorarci. Riportare la TNA ai fasti passati. Il prossimo anno Impact tornerà a farsi notare nuovamente“.

FONTE411 Mania & ZonaWrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".