Sean Waltman ha discusso la situazione di Neville nell’ultima edizione del suo podcast X-Pac 1,2,360. Waltman ha specificato come la dipartita del britannico dalla WWE sia un bene per il wrestling ed in particolare per quello indipendente.

Come la si vuol mettere, ma è meglio che non sia più in WWE. Molto meglio possa essere una sorpresa in eventi come All In o altri dello stesso genere. Si tratta di uno dei migliori wrestler al mondo. I fan ora sono al seguito delle federazioni indipendenti, del mondo indipendente. Il pubblico merita di vederlo live e di vederlo nel nuovo mondo indipendente del wrestling“.

VIA411Mania & ZonaWrestling.net
FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".