La faida principale degli ultimi mesi in WWE è stata senza ombra di dubbio quella tra la famiglia Mysterio ed I fedeli del lunedì sera che, perfidi fino al midollo, hanno bersagliato la famiglia rivale in ogni modo possibile, arrivando ad accecare un occhio di Rey. Ma  fuori dalla kayfabe, Seth Rollins nbon nutre un odio profondo nei confronti di Mysterio, anzi…

Le parole di Seth Rollins

“Rey Mysterio è una leggenda. Non penso che ci sia altro modo per definirilo, capisci. La sua longevità è estremamente impressionante. Intendo, ha superato tutti gli ostacoli durante la sua intera carriera. Nessuno della sua taglia stato in WWE si è minimamente avvicinato al suo livello. È ineguagliabile. È semplicemente unico nel suo genere. Ci sono alcuni ragazzi della mia taglia e del mio stile che hanno raggiunto I miei stessi traguardi. Non c’è letteralmente nessuno, nessuno ad aver fatto ciò che ha fatto Rey Mysterio. È un qualcosa di super impressionante ed estremamente incredibile ed il solo fatto che sia una delle migliori persone che tu possa conoscere in tutta la tua vita, beh, lo rende ancor più incredibile. Dunque, avere l’opportunità di stare in storyline in questo momento, incontrare la sua famiglia, aiutare Dominik ad entrare nella famiglia, è stato veramente un viaggio. Penso che sia difficile per me rendermene conto in questo momento, ma penso che, quando riguarderò la mia carriera, penso che  risulterà uno dei momenti migliori. Una delle più grandi opportunità.”

VIASportskeeda
FONTESportskeeda
Giammarco Ibba
Giammarco Ibba, nato in Sardegna, seguo il wrestling da quasi 6 anni, quando mi appassionai alla faida tra John Cena e Bray Wyatt, un cui angle è stato il primo che io abbia mai visto in vita mia. Fin da bambino, ho sempre preferito stare 3 ore per guardare RAW piuttosto che stare 90 minuti a guardare una partita di calcio e, non avendo molte passioni oltre il Wrestling, quest'ultimo mi occupa gran parte del tempo libero, proprio come i suoni della tastiera che, da vari mesi a questa parte, sono la colonna sonora della mia vita insieme ai Linkin Park. Amante del wrestling britannico, il mio wrestler preferito è il “Bruiserweight” Pete Dunne, il quale è seguito da lottatori del calibro di Aj Styles, senza trascurare il ritirato Nigel McGuinness, “Hangman” Adam Page ed altri. Scrivo per Zona Wrestling dal settembre 2020, occupandomi di news, della sezione report ed, in particolare, di Friday Night Smackdown ed NJPW Strong.