Intervistato di recente, la leggenda del basket americano Shaquille O’Neal ha parlato della sua mancata partecipazione a WrestleMania 33, che pure era stata annunciata in pompa magna.

L’ex centro dei Lakers ha spiegato: “Continuavano a fare giochetti. Prima dicevano che saremmo stati io e Big Show, poi dicevano che sarebbe stato un 3 contro 3. Poi hanno cancellato il match e io ho preso altri impegni. Poi ci hanno ripensato e mi hanno chiamato ma io ho detto che non mi interessava più, hanno incasinato tutto”.

Alla domanda del giornalista, che gli chiedeva malignamente se non fosse saltato tutto per la sua volonta di non perdere, Shaq ha spiegato: “Stai dicendo che non volevo perdere? Era per i bambini John, avrei perso per loro, per i bambini”.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.