Intervistato da ESPN, l’hall of famer WWE Shawn Michaels ha parlato del suo possibile ritorno sul ring, a sette anni dal suo addio al wresltling lottato: “Magari andrò contro i miei interessi a lungo termine, perchè non contino a gettare benzina sul fuoco e far sperare la gente, ma non c’è speranza alcuna che io torni sul ring, proprio nessuna. Sono una di quelle persone a cui sta benissimo scomparire”.

La cosa interessante è che comunque non sembra che la WWE abbia mai cercato di convincerlo del contrario: “E’ curioso, perchè malgrado le tante voci, le uniche due persone che sono deputate a queste decisioni, che sono Vince e Hunter, in sette anni non mi hanno mai detto nulla a riguardo. Sono quasi divertito che la gente pensi ‘Vince sta dicendo questo’, ma non è così, perchè queste due persone capiscono perfettamente il perchè mi sono ritirato e lo rispettano”.

Sulla possibilità di una sfida con AJ Styles, suggerita da alcuni post del campione WWE, HBK ha aggiunto: “Ho reagito pensando che è certamente un giovane brillante. Credo che non sia solo dotato sul ring ma che capisca bene che il lavoro non si ferma lì. Sta tutto nel creare discussione ed essere costantemente l’argomento della conversazione. Lui lo capisce benissimo. Non ho dubbi che LeBron James avrebbe voluto giocare contro Michael Jordan, ma purtroppo non accadrà mai. Certo vi confesso che mi fa piacere che si parli di me. Mi piace stare fuori dai radar ma il mio nome è stato molto chiacchierato negli ultimi mesi proprio grazie alle sue uscite”.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.