Carissimi lettori di Zona Wrestling, benvenuti a un nuovo report di WWE Smackdown. Alla tastiera, Matteo Iadarola.

La puntata di oggi si tiene a Biloxi e al tavolo di commento abbiamo Mauro Ranallo, Byron Saxton e Jerry Lawler.

Sul ring è già presente Chris Jericho che è pronto per il suo Highlight Reel. Jericho chiede fortemente al pubblico di calmarsi. Questo Highlight Reel ha un nuovo set con il Jeritron 6500 e una moquette dal valore di 25.000 dollari. Ha un sacco di soldi, ma 20.000 dollari sono costosi. C’è un sacco di parità nel ring e un sacco in quella valigetta sopra il ring. Domenica vincerà il match. Lo vincerà perché è il match che lui ha creato. E’ venuto dal cervello geniale di Chris Jericho. Vincerà e non importa cosa penseranno i suoi ospiti. Il primo ospite è un uomo che odia con ogni fibra del suo corpo, Dean Ambrose. Ed ecco Ambrose che fa il suo ingresso e rivediamo cosa è successo a Raw durante l’Ambrose Asylum. Ambrose si complimenta con Jericho del nuovo set. La moquette è veramente bella. Poi dice che vuole testarla versandoci sopra una bevanda che ha in mano. Jericho lo ferma dicendo che la moquette è fatta con peli di Yak del Serengeti. Poi gli chiede perché ha portato il caffè sul ring. Ambrose dice che è il dono di Jericho e lo sta bevendo. Jericho dice che non lascerà che Dean rovini la moquette e perciò ha perso i privilegi del Jeritron. Ambrose dice che non tratta i suoi ospiti in questo modo, ma Jericho può fare quello che vuole. Jericho dice che non dimentica quello che gli ha fatto Ambrose. Ha distrutto la sua giacca da 15.000 dollari e ha infilzato sul suo corpo 69 puntine di disegno durante l’Asylum Match. Ha dovuto togliere le puntine una per una. I 69 fori sulla pelle non sono grandi come il buco nell’anima di Ambrose che rimarrà fin quando non vincerà il WWE World Heavyweight Championship. I fori sulla sua pelle sono guariti, ma il buco di Ambrose non potrà mai guarire perché non è mai stato campione del mondo dei pesi massimi. Lui invece è stato campione per sei volte. Domenica vincerà il Money in the Bank Match, non lui. Lui incasserà, non Ambrose. I due vengono interrotti da Kevin Owens che dice che nessuno dei due incasserà il contratto a causa del fatto che il contratto è suo. Gli idioti del Mississipi (rivolgendosi al pubblico) possono fischiarlo quanto vogliono e anche più forte, ma questo è un dato di fatto. Una volta che avrà il contratto, non dirà a nessuno quando incasserà. Forse sarà la stessa notte, oppure Summerslam, oppure Survivor Series…. Ma viene interrotto da Alberto Del Rio che chiede cosa ne sanno i perros su come vincere il contratto e incassarlo. Lui è l’unico che… viene interrotto da Cesaro. Ma Cesaro non riesce nemmeno a parlare perché viene subito interrotto da Sami Zayn. Zayn dice che possono continuare a parlare del Money in the Bank. Stasera Owens, Del Rio e Jericho affronteranno tre dei migliori che la WWE ha da offrire.  Cesaro si arrabbia perché l’ha interrotto, ma i due vengono zittiti da Jericho che li definisce idioti. Zayn dice che li ha chiamati idioti, così decidono di salire sul ring. Jericho dice che non li ha chiamati idioti, ma stupidi idioti. Stasera ci sarà un gran match e il suo team prenderà a calci per tutta l’arena le loro parti posteriori. Loro hanno l’equilibrio, la grazie e la dignità. Ambrose decide di versare il caffè sulla costosissima moquette e Jericho va fuori di testa. Scatta la rissa tra i due team, ma arrivano gli arbitri a separarli. La rissa è rinviata a più tardi.

Il primo match di questa puntata vede un Fatal 4 Way che coinvolge un rappresentante di ogni team che si affronteranno a Money in the Bank per i titoli di coppia. Xavier Woods ed Enzo Amore decidono di assistere al match accomodandosi al tavolo di commento, mentre gli altri assistono da bordo ring.

Match 1: Luke Gallows vs. Aiden English vs. Big Cass vs. Kofi Kingston (2 / 5)

Gallows si prende cura di Kofi, mentre English di Big Cass. Gallows tenta un Leg Drop, ma va completamente a vuoto e subisce un calcio in corsa da parte di Kofi. Kofi sale sulla seconda corda, tenta un volo, ma subisce un Uppercut e finisce fuori dal ring. Gallows aiuta English a prendersi cura di Big Cass, ma subisce una Clothesline da quest’ultimo, mentre English subisce un Bodyslam e una Clothesline che lo spedisce fuori dal ring. Anderson distrae Big Cass e Gallows ne approfitta per gettarlo fuori dal ring. English colpisce da dietro Big Cass e, assieme a Gallows, lo schianta contro le barricate. Torniamo dal break pubblicitario e Gallows ed English fanno squadra contro Kofi. Bodyslam da parte di Gallows. Tenta lo schienamento, ma viene fermato da English. I due iniziano a discutere ed English tenta lo schienamento, ma viene interrotto da Gallows. I due decidono di tornare a far squadra e Gallows si carica Kofi sulle spalle, ma Big Cass rientra nel ring e lo stende con un Big Boot. Ferma una mossa dalla seconda corda da parte di English e connette con delle spallate e lo Stinger Splash. Poi lo lancia contro l’angolo opposto dove c’è Kofi che connette con il Pendulum Kick.  Big Boot di Big Cass su English. Gotch prova a interferire e Gallows tenta di gettarlo fuori dal ring, ma Gallows lo tira fuori. Big Cass si prende cura di Gallows e Anderson, ma poi i due vengono stesi da un Crossbody dalla terza corda di Kofi. Gotch prova a interferire, ma viene steso da una Clothesline di Big E. English riporta Kofi nel ring, ma viene steso dal Trouble in Paradise.

Winner: Kofi Kingston

Andiamo nella zona interviste dove assieme a Renee Young ci sono Natalya e Becky Lynch. Renee chiede a Natalya del match contro Charlotte che si terrà più tardi a Smackdown. Natalya dice che Becky è una vera amica e se c’è qualcuno che è stata gettato via da Charlotte, quel qualcuno è Becky. Becky dice che Charlotte non può vincere un match lealmente e non può vincere nemmeno con l’aiuto di Dana Brooke. Natalya dice che hanno cercato di mostrare a Dana la luce. Ma le due vengono interrotte proprio da Charlotte e Dana Brooke. Charlotte dice che Dana ha visto la luce e non vuole stare attorno a delle aspiranti campionesse. Dana dice che si sostengono l’un l’altra al 100% e sono chiarissime in termini di partnership. Poi le due se ne vanno perché Charlotte deve prepararsi per il match.

E’ il momento del prossimo match e al tavolo di commento si aggiunge Dolph Ziggler. Si capisce già chi combatte.

Match 2: Zack Ryder vs. Baron Corbin (sv)

Corbin riesce a prendere facilmente il controllo del match, poi esce fuori dal ring e va faccia a faccia con Ziggler. Calcio e Dropkick dall’apron da parte di Ryder. Lo riporta nel ring e connette con dei pugni e delle Forearm all’angolo. Poi va a segno con il Broski Boot. Tenta lo schienamento, solo due. Ryder tenta il Missile Dropkick dalla seconda corda, ma Corbin si sposta e connette con la End of Days.

Winner: Baron Corbin

Dopo il match, faccia a faccia tra Corbin e Ziggler davanti al tavolo di commento. Ziggler dice che è pronto ad anticipare il match di domenica, ma Corbin decide di andarsene.

Dopo il break pubblicitario, Lana è sul ring per introdurre il più grande campione degli Stati Uniti di tutti i tempi, Rusev. Rivediamo l’attacco ai danni di Titus O’Neil durante l’ultima puntata di Raw. Il suo avversario di oggi è l’ex campione Kalisto. Appena Kalisto cerca di saltare dentro il ring, Rusev lo prende al volo e connette con un Overhead Belly-to-Belly Suplex. Poi Thrust Kick e lo imprigiona nella Accolade. Interviene Sin Cara e connette con uno Springboard Crossbody, ma anche lui viene imprigionato nella Accolade.  Arriva Titus O’Neil e Rusev esce fuori dal ring. Titus lo colpisce da dietro e lo schianta contro le barricate. Lo porta nel ring, ma Rusev riesce in tempo a scappare.

Rivediamo cosa è successo durante l’ultima puntata di Raw tra John Cena e AJ Styles.

Andiamo nella zona interviste, dove assieme a Renee Young ci sono AJ Styles, Luke Gallows e Karl Anderson. Renee chiede a Styles riguardo il suo livello di certezza nell’entrare nel match di domenica. Styles dice che John Cena non può batterlo e lo dimostrerà domenica, da solo. Cena ha provato a metterlo in imbarazzo a Raw. Come se non avrebbe firmato il contratto? Questo è l’edizione di Money in the Bank più grande della storia. Dimostrerà che è fenomenale. Però viene interrotto dalle note di Francesca 2 del New Day. Woods dice che il piagnisteo che fa va molto bene  col suo taglio di capelli emo.  Kofi chiede perché AJ  si fa chiamare “Styles”, quando nulla lo rende “stiloso”. Big E dice che sembra che Styles dovrebbe indossare dei sandali coi calzini. Styles inizia a ridere e dice loro di stare zitti. Woods è quello che parla di più e gli piacerebbe zittirlo. Ha bisogno di un match di riscaldamento, quindi perché non incontrarsi sul ring? Senza Club e senza idioti.  Woods accetta e chiede perché non farlo ora.

Match 3: AJ Styles vs. Xavier Woods (3 / 5)

ArmDrag da parte di Styles e poi dice a Woods che “non può guardarlo”. Forearm, ma Palm Thrust, chop e pugni da parte di Woods. Però poi Styles colpisce il ginocchio malandato di Woods. L’arbitro ferma Styles per controllare le condizioni di Woods, ma Styles continua a colpire la gamba di Woods. Woods lo allontana e connette con un Forearm e un Jumping Knee, ma poi subisce un Pele Kick. Styles tenta lo schienamento, solo due. Woods prova a reagire, ma subisce una serie di colpi all’angolo. Leaping Clothesline all’angolo da parte di Styles. Tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione. Woods si libera con un Jawbreaker. Ma viene imprigionato in un’altra presa.  Woods si libera con un ArmDrag, evita un Belly-to-Belly e tenta un Roll Up, solo due. Backbreaker da parte di Styles. Torniamo dal break pubblicitario e Styles tenta un Superplex, ma Woods lo allontana. Styles risale sopra, ma Woods lo allontana nuovamente e connette con un Crossbody e successivamente con delle Running Forearm. Thrust Kick e poi lo appoggia sulle corde e connette con un Hesitation Dropkick. Chinlock Suplex. Styles si rifugia sull’apron, ma Woods lo colpisce con un Forearm e finisce fuori dal ring. Woods prende la rincorsa e connette con un Plancha. Lo riporta nel ring e connette con uno Springboard Elbow Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Woods tenta un Superplex, ma Styles riesce ad andare sull’apron e fargli perdere l’equilibrio, facendolo sbattere contro il tappeto. Phenomenal Forearm da parte di Styles e poi lo imprigiona nel Calf Crusher. E Woods cede.

Winner: AJ Styles

Dopo il match Styles allontana con un calcio Woods fuori dal ring e prende un microfono. Styles dice che è solo un assaggio di ciò che darà a John Cena. L’edizione più grande di Money in the Bank nella storia. I sogni diventano realtà e Natale arriva in anticipo. Infine dice a Cena di controllare il suo orologio perché il suo tempo è scaduto.

Nuova lezione di vita di Coach Backlund a Darren Young. Young dice che ha una grande notizia per Backlund. Ha letto un sacco. Backlund dice che i libri sono dei manubri per il cervello. Young dice che la poesia gli ha dato qualche gran consiglio. Backlund gli dice di non prendere mai consigli da qualcuno. Young chiede perché dovrebbe prendere consigli da lui. Backlund dice che non dà consigli, ma ordini. Poi gli ordina di fare 100 ginocchia alte. Make Darren Young Great Again!

Rivediamo cosa è successo a Raw durante il match tra Paige e Charlotte.

Match 4: Natalya vs. Charlotte (2,3 / 5)

Scambio di prese tra le due. Pugno di Natalya, poi blocca un calcio e schianta Charlotte al tappeto. Surfboard da parte di Natalya. Poi calpesta la schiena di Charlotte e connette con un Running Dropkick. Tenta la Sharpshooter, ma Dana riesce a tirare Charlotte fuori dal ring. Baseball Slide da parte di Natalya e poi riporta Charlotte nel ring. Ma Charlotte esce di nuovo e connette con un Running Boot. La riporta nel ring e tenta lo schienamento, solo due. Serie di chop, ma serie di Forearm e Russian Leg Sweep da parte di Natalya. Poi German Suplex. Tenta lo schienamento, solo due. Discuss Clothesline. Riprova lo schienamento, ancora due. Gomitata e chop all’angolo da parte di Charlotte. Poi tenta il Moonsault dalla terza corda, ma Natalya la blocca e connette con un Sitout Powerbomb con tanto di schienamento, solo due. Dana prova a motivare Charlotte, ma poi scatta la rissa con Becky. La rissa finisce sul ring e Charlotte lancia la cintura contro Natalya per tentare di farla squalificare. L’arbitro prende la cintura da Natalya e Charlotte ne approfitta per attaccarla da dietro e imprigionarla nella Figure Eight.

Winner: Charlotte

Vediamo un video sulla rivalità tra Seth Rollins e Roman Reigns.

Match 5: Dean Ambrose, Cesaro & Sami Zayn vs. Kevin Owens, Alberto Del Rio & Chris Jericho (3,3 / 5)

Il match inizia continuando la rissa del segmento iniziale di questa puntata. Del Rio schianta Cesaro contro le barricate. Ambrose schianta Jericho contro le barricate. Nel ring iniziano il match Cesaro e Del Rio. Cesaro evita uno Step Up Enziguri e risponde con la serie di Running European Uppercut ai vari angoli. Del Rio tenta il Divorce Court, ma Cesaro evita e Del Rio si rifugia fuori dal ring per evitare il Giant Swing. Cannonball dall’apron da parte di Cesaro. Poi Running European Uppercut contro le barricate su Owens. E infine una corsa lunga per una Running European Uppercut che spedisce Jericho oltre le barricate. Altra European Uppercut su Del Rio. Lo riporta nel ring e connette con un Crossbody dalla terza corda con tanto di schienamento, solo due. Giant Swing su Del Rio e poi anche su Owens e Jericho. Prova a imprigionare Jericho nella Sharpshooter e quest’ultimo cede, ma non è l’uomo legale e Cesaro si becca un Superkick da Del Rio. Il messicano tenta lo schienamento, solo due. Torniamo dal break pubblicitario e Dropkick di Jericho su Cesaro. Tag per Owens che connette con dei calci. Tag per Jericho che connette con dei calci. Tag per Del Rio che connette con lo Step Up Enziguri. Tenta lo schienamento, solo due. Cesaro posiziona Del Rio sulle corde e connette con un Dropkick che lo spedisce fuori dal ring. Tag rispettivi per Jericho e Zayn. Spallata di Zayn su Jericho, poi attacca Owens e connette con una Clothesline e un Dropkick su Jericho. Double Jump Crossbody con tanto di schienamento, solo due. Tenta un Suplex, ma Jericho rimane in piedi e lo manda contro le corde dove c’è Owens che lo colpisce. Y2J tenta uno schienamento, solo due. Serie di colpi all’angolo, ma Blue Thunder Bomb da parte di Zayn ed entrambi sono al tappeto. Tag rispettivi per Ambrose e Del Rio. Forearm e Crossbody da parte di Ambrose. Forearm su Owens e Running Forearm e Bulldog su Del Rio. Crossbody di Ambrose su Owens fuori dal ring. Del Rio tenta uno Splash contro, ma Ambrose si sposta e Del Rio finisce fuori dal ring. Ambrose prende la rincorsa e connette con un Suicide Dive. Lo riporta nel ring e sale sulla terza corda, ma calcio e Lungblower da parte di Del Rio. Tenta lo schienamento, solo due. Del Rio tenta il Destiny Float Over Into a Cross Armbreaker, ma Ambrose evita e tenta il Dirty Deeds. Però Del Rio evita e lo lancia contro le corde. E Ambrose rimbalza e connette con la sua Clothesline. Tenta lo schienamento, ma interviene Jericho. European Uppercut di Cesaro su Jericho e Owens, ma poi per sbaglio colpisce anche Ambrose. Owens spedisce Cesaro fuori dal ring. Zayn spedisce Owens fuori dal ring. Zayn prende la rincorsa e tenta il Flip Dive, ma per sbaglio colpisce Cesaro. Owens schianta Zayn contro le barricate. Del Rio dà il tag a Owens e quest’ultimo decide di colpire Del Rio con un Superkick! E poi decide di colpire con un Superkick anche Jericho! Ambrose ne approfitta per colpirlo con il Dirty Deeds.

Winners: Dean Ambrose, Cesaro & Sami Zayn

E su queste immagini termina questa puntata di Smackdown.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5.5
Qualità dei promo
6.5
Evoluzione delle storyline
6
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.