Carissimi lettori di Zonawrestling, benvenuti al report di una nuova puntata di WWE Smackdown. Alla tastiera, Matteo Iadarola.

La puntata di oggi si apre con un recap riguardante il feud per il titolo intercontinentale e con quello che è successo durante l’ultima puntata di Raw.

Oggi la puntata si tiene a Greenville e al tavolo di commento abbiamo i soliti Mauro Ranallo, Byron Saxton e Jerry Lawler.

Al tavolo di commento abbiamo anche The Miz, assieme a sua moglie Maryse, e Sami Zayn. Inizialmente era previsto il MizTV come segmento di apertura di questa puntata, ma Miz ha deciso di cancellarlo perché i suoi ospiti hanno mancato di rispetto lui e sua moglie e il suo titolo non merita di essere lì. Quindi oggi niente segmento iniziale, ma si inizia subito con un match. Grazie Miz!

Match 1: Kevin Owens vs. Cesaro (3,5 / 5)

Pugni da parte di Cesaro, Forearm da parte di Zayn. European Uppercut da parte di Cesaro. Clothesline all’angolo da parte di Owens, ma poi viene steso da un Dropkick e rotola fuori dal ring. Miz provoca Owens, ma quest’ultimo lo zittisce chiamandolo idiota, poi tira Cesaro fuori dal ring. Cesaro fa impattare Owens contro le barricate, poi lo riporta nel ring e connette con un Bodyslam. Sale sulla seconda corda e connette con un Elbow Drop. Entrambi provano un Suplex e alla fine è lo svizzero che ha la meglio. Cesaro tenta lo schienamento, solo due. European Uppercut da parte di Cesaro, poi lo lancia contro le corde opposte, ma Owens si ferma e rotola nuovamente fuori dal ring. Cesaro lo raggiunge e connette con un Running European Uppercut contro le barricate e poi celebra tra il pubblico. Riporta Owens nel ring, ma viene distratto da Maryse, permettendo a Owens di colpirlo da dietro e farlo finire contro il tavolo di commento. Owens prende Cesaro e lo schianta contro i gradoni. Lo riporta nel ring, prende in giro The Miz e connette con un Back Senton. Tenta lo schienamento, solo due. Snapmare e Back Elbow da parte di Owens. Tenta lo schienamento, solo due. Cesaro prova a reagire con delle chop, poi tenta un Sunset Flip, ma pugno di parte di Owens. Il canadese tenta un Back Senton, ma va a finire contro le ginocchia di Cesaro. Cesaro reagisce con dei pugni e connette con un Big Boot dall’apron. Sale sulla terza corda, ma Owens gli fa perdere l’equilibrio e connette con la Cannonball. Tenta lo schienamento, solo due. Torniamo dal break pubblicitario e Back Elbow da parte di Owens. Sale sulla terza corda, ma viene fermato da un Jumping European Uppercut di Cesaro. Cesaro tenta un Superplex, ma Owens lo allontana con pugni e testate. Ma poi subisce un Standing Dropkick. Cesaro sulla seconda corda e connette con un Deadlift Gutwrench Suplex. Serie infinita di European Uppercut da parte di Cesaro. Owens lo manda sull’apron, ma Cesaro sale sulla terza corda e connette con un Crossbody con tanto di schienamento, solo due. Cesaro tenta il Neutralizer, ma Back Body Drop di Owens. Ma Cesaro riesce a rimanere in piedi, blocca un Superkick e tenta il Giant Swing, però Owens raggiunge le corde, facendo impattare contro Cesaro, ed esce fuori dal ring appoggiandosi al tavolo di commento. Owens colpisce Zayn, che era in piedi, con un pugno, ma poi subisce una Running Senton da parte di Cesaro. Riporta Owens nel ring e poi spinge Miz, facendolo cadere dalla sua poltrona. Rientra nel ring e connette con un Springboard European Uppercut. Cesaro tenta il Giant Swing, ma fa solo pochi giri perché Miz prova a intervenire e viene steso. Superkick da parte di Owens. Tenta lo schienamento, solo due. Zayn prova ad attaccare Owens, ma Cesaro lo colpisce con un pugno. Roll Up da parte di Owens e vince il match.

Winner: Kevin Owens

Dopo il match, Running European Uppercut all’angolo di Cesaro su Miz. Helluva Kick di Zayn su Cesaro. E infine Skull Crashing Finale di Miz su Zayn. Owens rimane sulla rampa a guardare tutto ciò e applaude. Chi avrà la meglio questa domenica?

Viene annunciato il main event: Roman Reigns vs. Luke Gallows. Inoltre Jericho terrà un promo all’interno della struttura dell’Asylum Match.

Dopo il break pubblicitario troviamo Becky Lynch al tavolo di commento per il prossimo match.

Match 2: Paige vs. Dana Brooke (sv)

Lock Up iniziale tra le due e ginocchiata alla testa da parte di Paige. Dana lancia Paige sull’apron, ma subisce la classica serie di ginocchiate. Ma poi Dana la fa impattare contro l’apron e finisce fuori dal ring. Fa impattare la testa di Paige contro l’apron, poi la riporta nel ring e connette con delle spallate all’angolo. Poi Clothesline e si mette in posa. Tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione. Paige riesce a trasformare la presa in uno schienamento, solo due. Thrust Kick e serie di calci da parte di Paige. This is My House Running Knee e poi altra Running Knee. Tenta lo schienamento, solo due. Jawbreaker da parte di Dana e poi Cradle Shock, vincendo così il match.

Winner: Dana Brooke

Andiamo nella zona interviste dove assieme a Renee Young ci sono Rusev e Lana. Renee chiede a Rusev riguardo il suo match di domenica contro Kalisto e quello che è successo dopo il match di Kalisto durante l’ultima puntata di Raw contro Alberto Del Rio, mostrando anche il filmato. Rusev inizia a ridere e Lana dice che Kalisto è un uomo debole che si nasconde dietro una maschera. Non è un campione. Rusev è il più grande campione degli Stati Uniti e quest’ultimo è d’accordo. Rusev dice ha reso umile Kalisto e lunedì ha trasformato un Churro messicano in un Pretzel. A Extreme Rules si riprenderà il titolo degli Stati Uniti. Fermeranno il coro Lucha Lucha e inizieranno a dire Machka. I due se ne vanno con Rusev che urla Machka per il backstage.

Match 3: Dolph Ziggler vs. Sheamus (2,8 / 5)

Scambio di prese tra i due. Dropkick e serie di pugni all’angolo da parte di Ziggler. Calcio ed European Uppercut da parte di Sheamus. Calcio da parte di Ziggler, poi evita un Bodyslam e tenta un Roll Up, solo due. Tenta una presa di sottomissione, ma pugno e ginocchiata da parte di Sheamus. Ziggler fa impattare Sheamus contro le corde dall’apron, ma quando rientra subisce una Clothesline. Tenta lo schienamento, solo due. Torniamo dal break pubblicitario e spallata all’angolo, Knee Lift e Running Double Sledge da parte di Sheamus. Presa di sottomissione. Ziggler si libera con dei pugni, tenta un Superkick, ma Sheamus lo blocca e colpisce la sua gamba infortunata con una gomitata. Lo porta sull’apron e serie di Forearm attraverso le corde, poi Suplex che riporta Ziggler nel ring. Tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione. Ziggler si libera con dei pugni e spedisce Sheamus fuori dal ring. Sheamus rientra subito nel ring, tenta il Brogue Kick, ma Fameasser da parte di Ziggler. Tenta lo schienamento, solo due. Serie di pugni all’angolo e doppio Splash. Tenta il Neckbreaker, ma Uranage Backbreaker da parte di Sheamus. Tenta lo schienamento, solo due. Suplex da parte di Sheamus. Riprova lo schienamento, ancora due. Testata da parte di Ziggler, poi tenta il Zig Zag, ma Sheamus si mantiene alle corde. Sheamus fa impattare Ziggler contro la corda più alta, ma Superkick dal nulla e vincente da parte di Ziggler.

Winner: Dolph Ziggler

Dopo il match Baron Corbin fa il suo ingresso e tiene un promo dalla rampa. Corbin dice che questa domenica farà quello che sa fare meglio: fargli del male. Un match senza squalifiche vuol dire che nessuno può far nulla per fermarlo. Sarà così? Oppure Ziggler vincerà nuovamente? Lo scopriremo solamente durante il Kick-off di Extreme Rules.

Torniamo dal break pubblicitario e viene fatta scendere sopra il ring la struttura dell’Asylum Match e fa il suo ingresso Chris Jericho. Rivediamo cosa è successo tra i due nelle ultime settimane. Jericho chiede silenzio e dice che l’Asylum è sopra di lui ed è una delle creazioni più barbare della storia della WWE. E’ stato creato dallo stesso Ambrose. Purtroppo Ambrose pensa che potrebbe averlo dove vuole, ma non è così. E’ tutto il contrario. E’ stato in ogni tipo di match che la WWE ha creato. E’ stato in tutti loro. Non è mai stato in un Asylum Match perché non c’è mai stato uno. Dal momento che nemmeno Ambrose non è stato in uno, ciò gli dà il vantaggio perché è più intelligente di Ambrose. Lui è più pazzo di Ambrose. Chiamano Ambrose il Lunatic Fringe, ma lui è un lunatico. Ricordate cosa è successo la scorsa settimana quando ha attaccato Ambrose con un sorriso sulla faccia e senza una lacrima nei suoi occhi? La settimana prima ha colpito dietro la testa di Ambrose con una pianta, mandandolo in ospedale per un giorno. Immaginate per quanto tempo può mandare Ambrose in ospedale con tutti questi equipaggiamenti. Jericho fa scendere la gabbia e dice che la pianta manderà in ospedale Ambrose per un giorno. La camicia di forza per due giorni. Un colpo in volto con la Kendo Stick sarebbero due o tre giorni. L’estintore è pericolo. La mazza col filo spinato circa dieci giorni. La scopa e il secchio. Quando infilzerà per la gola la scopa e sarà in terapia intensiva per una settimana, non sarà divertente. Jericho inizia a fare alcuni calcoli e dice che saranno quaranta giorni che Ambrose sarà in ospedale a causa della sua creazione. La gabbia viene fatta scendere totalmente e diversi tecnici tra cui uno dentro il ring, terminano di posizionarla. Jericho dice che quaranta giorni in ospedale costeranno più di 15.000 dollari. Darà ad Ambrose anche lacerazioni e contusioni. Ci sarà angoscia e dolore fisico. Darà ad Ambrose il dono di Jericho e lo berrà. Ma ad un tratto il tecnico dentro il ring inizia a passeggiare, si toglie il cappello e la barba finta ed è Dean Ambrose. Ambrose colpisce Jericho con dei pugni e lo lancia più volte contro la gabbia. Poi sale sulla gabbia, prende la kendo stick e inizia a colpire Jericho più volte. Jericho raggiunge la porta e scappa. Chi avrà la meglio in questa struttura domenica?

Nuova lezione di vita di Bob Backlund a Darren Young. Backlund dice a Young che quando crede che può fare qualcosa, può farcela. Young inizia a prendere appunti, scrivendo tutto su un quadernino, e Backlund gli dice che ha bisogno di imparare ciò che gli sta insegnando. I quadernini sono per i bambini che vanno a scuola, mentre gli adulti scrivono tutto nei loro cervelli. Gli ordina di recitare in ordine i presidenti degli Stati Uniti, ma Young dice non può farlo e non crede che qualcuno possa farlo. Backlund inizia a recitarli e Young lo ferma con un dannazione. Backlund dice che non può essere grande usando un linguaggio simile. Backlund dice a Young di fare 100 salti a gambe divaricate. Come la scorsa settimana Young dice qualcosa e Backlund gli dice di farne 200. Make Darren Young Great Again!

Rivediamo l’attacco dei Vaudevillains nei confronti del New Day durante l’ultima puntata di Raw.

Match 4: The New Day & Big Cass vs. The Vaudevillains & The Dudley Boyz (2,5 / 5)

Big E e D-Von iniziano il match. Scambio di pugni tra i due e Belly-to-Belly Suplex da parte di Big E. Tag per Kofi che connette con uno Splash all’angolo con Big E che gli fa da trampolino. Kofi viene distratto e viene colpito da dietro da D-Von. Tag per Bubba e Atomic Drop di D-Von e Bodyslam di Bubba. Poi tenta uno Splash, ma va completamente a vuoto. Scambio di tag tra i tre del New Day e serie di calci, serie che termina col Francesca 2.0 Dropkick di Kofi. I face entrano nel ring, mentre gli heel escono fuori. Torniamo dal break pubblicitario e pugni all’angolo di Woods su Bubba. Testata, poi Bubba prova a reagire con uno Splash all’angolo, ma subisce un calcio. Woods sale sulla seconda corda, ma Gotch distrae l’arbitro ed English spinge Woods e quest’ultimo subisce una Clothesline da Bubba. Bubba vuole dare il tag a D-Von, ma se lo prende Gotch e Bubba si arrabbia. European Uppercut e calci da parte di Gotch. Tag per English e Snapmare ed Elbow Drop da parte di Gotch e Big Boot da parte di English. Ginocchiata e Leaping Knee Drop. Tag per Gotch ed entrambi connettono con una doppia chop e un doppio pugno. Presa di sottomissione da parte di Gotch. Woods prova a liberarsi portando Gotch al suo angolo, ma Butterfly Suplex da parte di quest’ultimo. Tenta lo schienamento, solo due. Knee Drop e Uppercut. Tag per English ed entrambi schiantano il volto di Woods contro l’apron. D-Von e Gotch iniziano a discutere mentre English imprigiona Woods in una presa di sottomissione. Tag per Bubba che connette con un pugno e un Elbow Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Bubba dice ai Vaudevillains di guardare e imparare e colpisce Woods con dei pugni, ma poi subisce un Enziguri ed entrambi sono al tappeto. Tag rispettivi per D-Von e Big Cass. Spallate su tutti e Stinger Splash all’angolo da parte di Big Cass. Bodyslam e Leaping Elbow Drop. Tenta lo schienamento, ma interviene Gotch. Overhead Belly-to-Belly Suplex di Big E su Gotch e poi manda English fuori dal ring. English attacca Woods, ma Big E gli lancia contro Kofi. Big Boot di Bubba su Big E. I Dudleys attaccano Big Cass, ma Big Boot su D-Von e Spinning Powerslam e Leaping Elbow Drop vincente su Bubba.

Winners: Big Cass & The New Day

Vediamo un video sulla rivalità per il WWE Women’s Championship tra Charlotte e Natalya.

E’ il momento del main event. Gallows viene accompagnato da AJ Styles e Karl Anderson, mentre Reigns dagli Usos. Inoltre viene annunciato per Extreme Rules Gallows & Anderson vs. The Usos in un Tornado Tag Team Match. Rivediamo cosa è successo a Raw tra AJ Styles e Roman Reigns.

Match 5: Luke Gallows vs. Roman Reigns (2,8 / 5)

Scambio di prese tra i due e spallata da parte di Gallows. Gomitata da parte di Reigns, ma Forearm da parte di Gallows e Reigns va al tappeto. Spallata in corsa di Gallows e Reigns finisce fuori dal ring. Reigns rientra nel ring e colpisce Gallows con una serie di pugni. Tenta un Samoan Drop, ma Gallows rimane in piedi. Però al secondo tentativo ci riesce. Tenta uno schienamento, solo due. Gallows esce fuori dal ring, Reigns lo segue e connette con un Juggernaut Broadjump Drop Kick. Torniamo dal break pubblicitario e calci di Reigns mentre Gallows tenta di rientrare nel ring, ma quest’ultimo lo spinge via e connette con una Clothesline. Tenta uno schienamento, solo due. Serie di pugni all’angolo e di Elbow Drop da parte di Gallows. Tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione. Reigns prova a liberarsi con dei pugni, ma testata e Splash all’angolo da parte di Gallows. Presa di sottomissione. Reigns prova a liberarsi con dei pugni, ma Uppercut da parte di Gallows. Però Reigns riesce a rispondere con un calcio, una gomitata e un Uppercut. Calcio da parte di Gallows, ma Flying Clothesline da parte di Reigns. Clothesline all’angolo, poi sale sulla seconda corda e Flying Clothesline a segno. Tenta lo schienamento solo due. Neverending Story e Big Boot da parte di Reigns. Tenta il Superman Punch, ma Anderson lo distrae e Gallows tenta il Roll Up, solo due. Superman Punch da parte di Reigns. Tenta di chiudere con la Spear, ma Styles gli blocca la gamba. Forearm dai gradoni da parte di Jimmy su Styles. Ma poi Anderson lo schianta contro i gradoni. Interviene anche Jey e Styles lo attacca, ma Juggernaut Broadjump Dropkick di Reigns sul Phenomenal One. Reigns rientra nel ring, ma subisce un Big Boot e lo Skyhigh. Gallows tenta lo schienamento, solo due. Styles dice ad Anderson di entrare nel ring e l’arbitro fa scattare la squalifica prima che Anderson possa fare qualcosa.

Winner (by DQ): Roman Reigns

Dopo il match Gallows carica sulle spalle Reigns e Anderson connette col Boot of Doom. Styles li passa delle sedie, Dropkick di Jimmy su Anderson e Superkick di Jey su Gallows. Forearm su Jey e Pele Kick su Jimmy da parte di Styles. Poi Baseball Slide che spedisce Reigns fuori dal ring. Prepara il tavolo di commento e solleva Reigns, ma quest’ultimo lo sbatte contro. Gallows attacca Reigns, ma poi intervengono gli Usos e scatta la rissa tra i due tag team. Forearm dal tavolo di commento da parte di Styles, ma poi Reigns lo blocca ed entrambi finiscono oltre il tavolo di commento.

E su queste immagini termina questa puntata di Smackdown.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Qualità dei promo
7
Evoluzione delle storyline
7
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.