Dopo un SummerSlam che ha diviso l'opinione dei fans a metà, lo US Airways Center di Phoenix, Arizona, ci accoglie per questa nuova puntata di Friday Night Smackdown. Come sempre alla tastiera c'è Mauro Chosen One

 

La puntata si apre con Randy Orton che fa capolino sul ring. Poco prima dell'inizio del suo promo, scopriamo che Tom Phillips è stato aggiunto al team dei commentatori formato da Cole e JBL. Phillips si occuperà del commento play by play mentre Cole fa come Lawler a Raw, cioè il color commentator. La vipera afferma che solo perchè ha perso un match, non vuol dire che non possa ancora vincere la guerra. Reigns avrà vinto pure a SummerSlam, ma non cambierà la sua carriera. Orton viene definito in mille modi: Apex Predator, Leggend Killer, The Viper (aggiungerei anche il supremo cagatore nelle borse), ma non è certamente conosciuto come un perdente. La sconfitta lo ha reso più concentrato. Orton mostra le immagini di quando ha brutalmente pestato Reigns a Raw alcune settimane fa e sottolinea che è per quelle cose che viene chiamato l'Apex Predator. Reigns subirà tutto ciò che si è meritato e magari inizierà già da stasera. Prima però dovrà vedersela con RVD ed Orton afferma che staserà lo userà per mandare un messaggio a tutti i membri del roster e del WWE Universe. Chiunque si metterà sulla sua strada, verrà messo a cuccia. Orton afferma di essere la più grande superstar del business e pretende il rispetto di tutti. Ora che è tornato ad esser concentrato, se lo prenderà con la forza. Orton conclude il promo e Seth Rollins, Mr.Money In The Bank, fa capolino sul ring in vista del suo match odierno contro Jack Swagger. I commentatori ci mostrano una grafica importante in vista di Night Of Champions: Cena ha chiesto la sua rivincita titolata e quindi la otterrà contro Brock Lesnar, il nuovo WWE World Heavyweight Champion, a Night Of Champions.

 

Seth Rollins vs Jack Swagger:(3,5/5)

Il pubblico si schiera dalla parte di Swagger intonando i soliti cori “USA USA USA”. Rollins si concentra sulla mid section del nemico, che mostra anche una bella fasciatura. Con un dropkick, Mr.MITB prende in mano il mano match. L'architetto prova una mossa dalla seconda corda ma il Real American lo prende al volo e va a segno con un belly to belly suplex. Dopo la pausa pubblicitaria, Rollins ha ripreso in mano il controllo dell'incontro. Swagger va a segno con un Wheelbarrow suplex e si riporta in gioco. Comeback del protetto di Zeb Colter che va a segno con la sua Swagger Bomb, pur avendo le costole infortunate, ma ottiene solo un conto di due. Rollins finisce sull'apron ring e stende il Real American con un enziguiri kick. L'architetto prova il suo tipico springboard knee drop ma Swagger lo prende al volo e lo mette nella Patriot Lock! Mr.MITB esce dalla presa e ribalta la situazione e va per la sua Curb Stomp, che però viene evitata da Swagger. Il Real American prende il nemico ed i due finiscono malamente fuori dal ring. Swagger è quello ad aver avuto la peggio e Rollins se ne ritorna sul ring. Mr.MITB prova una baseball slide ma Swagger lo intercetta di nuovo e lo mette nella Patriot Lock. Rollins rompe la presa e Swagger prova a colpire con una clothesline ma va ad urtare con il braccio contro il sostegno metallico. Rollins capitalizza la situazione e getta il nemico tra il pubblico. L'arbitro inizia il conteggio ed arriva al conto di 9. Swagger riesce a salire sul ring ma si becca la Curb Stomp di Rollins e ruzzola di nuovo fuori dal ring. L'arbitro fa partire di nuovo il conteggio ed arriva a 10, sancendo la vittoria di Rollins via Count-Out. Bel match per aprire la puntata odierna di Smackdown.

Winner by Count-Out: Seth Rollins

 

Nel post match, mentre Swagger si lecca le ferite, arriva Bo Dallas che decide di salire sul ring armato di microfono. Dallas afferma che Swagger dopo aver deluso milioni e milioni di americani per aver perso contro Rusev, è passato da essere un eroe americano ad un “american zero”. Bo afferma di essere pronto a raccogliere i cocci del fallimento di Swagger e dice di essere pronto a diventare il nuovo beniamino degli Stati Uniti. Un grande americano una volta ha detto che l'unica grossa paura è aver paura della paura stessa. Ed ora dobbiamo guardare in faccia la paura e dire tutti insieme “I Bolieve”

Nb: date un oscar a Bo Dallas. Ho rischiato di ribaltarmi dalla sedia, a causa delle risate, durante il segmento. Fantastico Bo

 

E passiamo dalla cioccolata ad una cosa che le assomiglia ma puzza. Ci viene mostrato un “bel recap” sull'ultimo confronto fra le Bella Twins

 

Andiamo nel backstage e troviamo The Miz che sta parlando al telefono con il suo agente. Miz si trova nell'ufficio di Kane. Mizanin chiede di nuovo un rematch, o meglio un sequel per la conquista del titolo intercontinentale. Il Director Of Wrestling Operations dice che non lo ha convocato qui per il suo rematch per il titolo IC. Ma visto che vuole così tanto prender parte ad un sequel, gli concede l'opportunità di affrontare di nuovo Roman Reigns.

 

Rusev vs Sin Cara:(sv)

Il messicano prova ad opporre resistenza ma l'eroe della federazione russa se lo mangia in un boccone, con la solita combo superkick-Accolade. Nel post match, Lana prende il microfono ed afferma che questo è quello che succede quando si manca di rispetto alla Russia. Dagli spalti parte un pop (falso come una moneta da 3 euro) alla comparsa di Mark Henry sul titantron che dice che lunedì scorso Rusev e Lana non hanno capito il suo messaggio. Il WSM fa capolino sul ring ma Rusev si da alla ritirata, mentre Henry lo invita a riportare il suo culo sul ring. Lana invita il suo cliente ad allontanarsi e i due se ne ritornano nel backstage

Winner: Rusev

 

Andiamo nel backstage e troviamo la magnifica Renee Young pronta ad intervistare RVD in vista del suo match odierno contro Randy Orton. Van Dam afferma di sentirsi bene ed invita Orton a darsi una calmata e lo invita a preoccuparsi in vista del suo match odierno, ma Orton lo attacca alle spalle mandandolo al tappeto. Orton dice alla Young di dire a RVD che lo aspetta sul ring, non appena si riprende dalla legnata precedente

 

Randy Orton vs Rob Van Dam:(sv)

Con uno scatto che non gli vedevo fare da anni, RVD sale sul ring ed Orton scappa fuori dal ring. Fin da subito, Orton parte aggressivo mentre il pubblico si schiera con RVD. Orton va a vuoto ed RVD lo stende con un calcio in springboard. La vipera vola fuori dal ring e RVD lo stende con una senton. Orton finisce sulle barricate e l'ex ECW prova il suo solito spinning heel kick che va a vuoto. Orton getta più volte RVD contro le barricate e contro il tavolo dei commentatori, sia tedeschi e sia americani. Van Dam impatta anche contro i gradoni più volte e l'arbitro sancisce il double count-out. La vipera continua ad infierire e getta con un back suplex RVD contro il tavolo dei commentatori e poi lo asfalta con la sua Silver Spoon DDT dalle barricate! I due ritornano sul ring e Orton si porta con se una sedia. Orton si mette comodo ed assiste al nemico mentre si contorce dal dolore. Orton prende per i fondelli RVD e poi mette la ciliegina sulla torta con una RKO sul nemico su una sedia posizionata al centro del ring. Lo staff sanitario soccorre RVD ed Orton dice ai commentatori di avvertire Reigns che stasera se la dovrà veder anche con lui.

 

Ed andiamo nel backstage e troviamo Renee Young pronta ad intervistare proprio Roman Reigns. Reigns afferma che non vede l'ora di ritrovarsi con Orton, Sa quello che è in grado di fare l'Authority. Ha visto cosa ha fatto Rollins ad Ambrose e promette che si vendicherà di lui. Inoltre, dopo aver sconfitto Orton a SummerSlam, Reigns si dice pronto per terminare il lavoro iniziato in PPV. Qualcuno dovrà uccidere la leggenda di Randy Orton e quello sarà lui.

 

Natalya vs Paige:(1.5/5)

Il match parte e la campionessa delle Divas prova a prendere subito in mano le redini del match. Buon suplex della canadese poi seguito da una baseball slide. Le due lottano fuori dal ring e Natalya si becca un superkick di Paige. Serie di testate della britannica, seguita da una serie di ginocchiate. Paige prova una bodyscissor ma dal nulla parte la theme song di AJ Lee che arriva a bordo ring saltellando. AJ si prende il titolo delle divas e poi lo lascia sullo stage. La britannica se lo riprende e non si accorge che il conteggio dell'arbitro è arrivato a 7. Paige corre sul ring e finisce nelle grinfie della canadese che la mette nella sua Sharpshooter. AJ ritorna a bordo ring e si prende di nuovo il titolo, mentre Paige è costretta a cedere.

Winner by Submission: Natalya

 

Stardust&Goldust & Luke Harper&Erick Rowan:(2/5)

Prime fasi del match equilibrate. I face la buttano sulla maggiore velocità. Mentre gli heel sul fisico e sulla potenza. Goldust prova a tener testa al rosso barbuto ma viene buttato fuori dal ring da una poderosa spallata. Rientrati dalla pausa pubblicitaria, gli Heel hanno preso in mano il match e dominano in lungo ed in largo. Stardust continua ad incitare il bizzare One. Gli Wyatts vanno a segno con delle buone manovre combinate ma non riescono a capitalizzare il buon momento. Il pubblico si schiera dalla parte del tag team formato da Goldust e Stardust. Il Bizzarre One prova a scuotersi dal momentaccio ma si becca un superkick di Harper e ritorna a cuccia. Harper va a segno con una sitout powerbomb ma Stardust salva capra e cavoli. Rowan prova a stendere Stardust ma finisce fuori dal ring. Harper stende il nemico con un big boot ma si fa poi sorprendere da un roll up di Goldust che consegna al suo team la vittoria. Harper non la prende bene e attacca Goldust alle spalle. Il Bizzare One finisce contro il sostegno metallico mentre Stardust finisce nella zona del timekeeper. Harper prende la sedia di Cole e la getta violentemente contro Stardust. Mentre sul ring, Goldust si becca una combo Splash all'angolo-Discus Clothesline e Splash degli Wyatts.

Winner: Stardust&Goldust

nb: se non è stato già lanciato dalla cara Celeste, lancerei il movimento #FreeHarper&Rowan. Ormai stan diventando a tutti gli effetti la Job Family

 

Ci viene mostrato di nuovo il promo di Paul Heyman e la presentazione del nuovo WWE World Heavyweight Title, ormai proprietà di Brock Lesnar.

 

Roman Reigns vs The Miz:(1/5)

Orton si fa vedere subito a bordo ring. Reigns parte forte mentre Miz fa di tutto pur di proteggere il Money Maker. L'ex shield si distrae e permette a Miz di provare a prendere subito il vantaggio. Samoan Drop di Reigns che però si fa distrarre dalla presenza di Orton. Miz lo stende con un big boot e poi prova la Skull Crushing Finale, ma Reigns lo rimanda al mittente e lo stende con la Spear ed ottiene così la vittoria in un match davvero veloce. Talmente veloce che Reigns ha fatto soltanto due delle 4 mosse che ha nel repertorio. La vipera sale sul ring e scatta una rissa con Reigns. Scambio di colpi fra entrambi e Reigns vola fuori dal ring con un braccio teso. Orton vola contro i gradoni mentre Reigns contro le barricate. Orton prende una sedia e colpisce Reigns alle costole e poi alla schiena. I due tornano sul ring. Orton prova la sua RKO sulla sedia ma l'ex Shield si riprende e lo colpisce con l'oggetto contundente. Superman Punch di Reigns e Orton finisce fuori dal ring

Winner: Roman Reigns

Su queste immagini si chiude la puntata odierna di Smackdown

 

Voto alla puntata:6–

Cosa mi è piaciuto: Poche le cose positive oggi. L'opener della serata è stato un bel match, l'unico tra l'altro che ha avuto un buon minutaggio. Bo Dallas semplicemente fantastico. Non capisco il come faccia Vince a non trovare interessante la sua gimmick. E' stato belle rivedere Orton in versione cattiva e spietata durante il segmento contro RVD, ma il finale di puntata è riuscito a mandare a donne di facili costumi quanto fatto in precedenza. Ultima nota positiva della serata: l'aggiunta di Phillips al commento. Sentir di meno Cole è un toccasana per le mie orecchie.

Cosa non mi è piaciuto: Finale di puntata e main event. Quante volte abbiamo già visto Reigns chiudere le puntate di SD in questo modo? Almeno una ventina di volte? Stanno facendo tutto troppo in fretta e rischiano seriamente di bruciarlo una volta che arriverà in zona main event. E se ci riusciranno, mi farò delle grosse e grasse risate. Categoria tag team sempre più confusionaria con Harper e Rowan che ormai jobbano a chiunque. Feud Rusev ed Henry che si appresta ad essere un bel #ditarculo, come il livello del lottato della puntata odierna. Per le divas invece, sono arrivati a riciclare le idee già messe in scena.

 

Da Mauro Chosen One per oggi è tutto. Appuntamento a settimana prossima!

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.