Carissimi lettori di Zona Wrestling, benvenuti al report di una nuova puntata di Smackdown Live. Alla tastiera, Matteo Iadarola.

Shane McMahon, Daniel Bryan e Randy Orton sono nel backstage e stanno guardando ciò che ha fatto Orton a Brock Lesnar il giorno precedente a Raw. Shane chiede a Orton se è contento di quello che ha fatto. Si aspetta che Lesnar si vendicherà. Shane dice che più tardi si prenderà cura di Orton e gli dice che è stato abbastanza impressionante. Orton chiede se tutta la Security è necessaria perché ha dimostrato che è necessaria solamente una RKO per battere la bestia. Shane dice ai membri della Security di andare con Orton e di fare in modo che Lesnar non entri nell’arena. Arrivano The Miz e Maryse e il campione intercontinentale chiede ai due se Matt Damon sarebbe stato trattato in questo modo. Non lo hanno tenuto in aria come Dean Ambrose. Bryan non era nemmeno felice quando Miz è stato draftato. Bryan dice che era più emozionato più nel draftare il campione intercontinentale che il WWE Champion. Poi dice che Baron Corbin, Apollo Crews (anzi Apollo Creed come dice Bryan) e Kalisto si vedranno in un match che determinerà il primo sfidante di Miz per Summerslam. Arriva Dean Ambrose che dice che andrà sul ring per dare il via alla puntata e parlerà riguardo il primo sfidante, Dolph Ziggler.

La puntata di oggi si tiene a Nashville e al tavolo di commento Mauro Ranallo, David Otunga e JBL.

Ed ecco che fa il suo ingresso il WWE Champion, Dean Ambrose. Ambrose ci ricorda che è il WWE Champion e dice che è riuscito ad arrivare a questo facendosi il culo ogni notte. E’ riuscito ad arrivare qui sconfiggendo entrambi i suoi fratelli dello Shield. Gli piace la sua visione dall’alto. Si tratta di rappresentare Smackdown e la sua eredità. Non è una meteora. Poi ci ricorda che Dolph Ziggler ha sconfitto altri cinque per ottenere una shot per il suo titolo a Summerslam e quindi chiede a Ziggler di raggiungerlo sul ring. Ed ecco che arriva Dolph Ziggler che dice che è un grande fan di lui e che entrambi sono piuttosto simili. Ambrose dice che non lo sono, non sono per niente simili. Ziggler è tutto spettacolo, Ambrose è tutto andare. Ha morso e graffiato per tutta la sua vita e nessuno strapperà il titolo da lui. Né ora, né mai e né da Ziggler. Ziggler chiede se si dimenticheranno di come è arrivato Ambrose assieme a Seth Rollins e Roman Reigns. Ziggler ci ricorda che lui è arrivato come un cheerleader maschile. Se vuole parlare di morsi e graffi,  sta guardando lui. Ambrose chiede a Ziggler se si sta piangendo addosso. Ziggler spreca il suo tempo lamentandosi. Quando la gente gli dice che non è materiale da campione, a lui non importa. Quando la gente mette dei posti di blocco di fronte a lui, a lui non importa. E’ diventato WWE Champion. Ziggler non può dire la stessa cosa perché si preoccupa troppo della sua immagine. Si preoccupa troppo di cosa pensa la gente su di lui. Si preoccupa troppo di cosa dice la dirigenza su di lui e di cosa dice la gente su di lui su internet. Si preoccupa troppo. E’ una persona che affronterà Ambrose a Summerslam per il WWE Championship e perderà. Potrà rubare la scena come fa sempre. Potranno avere un gran match e lui ruberà la scena. Farà quello che fa perché è un vincente. Ziggler ruberà la scena, ma perderà.  Ziggler dice ad Ambrose che è un ragazzo di Cleveland  che ha assistito al suo primo WWE live event all’età di cinque anni e disse che quello era quello che avrebbe fatto da grande. E’ andato al Kent State e ha segnato dei record con il pensiero di diventare un giorno una WWE Superstar. Negli ultimi sette anni, è stato mancato di rispetto e trascurato. Un giorno gli è stato detto che non era abbastanza buono e poi è finito in cima. Darà fuoco a Brooklyn perché è dannatamente buono.  Ambrose dice che Ziggler non farà nulla di tutto ciò. Non è a causa di una teoria complottistica o di qualcuno che lo tiene giù. Il suo vero problema è che non è cosi buono come crede di essere. Ambrose se ne va , ma si spengono le luci e, quando si riaccendono, Bray Wyatt colpisce Ziggler con la Sister Abigail. Wyatt prende un microfono e dice a Ziggler che è inutile e non merita di essere chiamato campione. Crede veramente di essere il prossimo WWE Champion? Ziggler ha rubato qualcosa da lui e la vuole indietro. Wyatt dice a Ziggler di affrontarlo stasera in questo ring. Se vincerà, dimostrerà a tutte queste persone di essere un degno primo sfidante. Tuttavia, se perderà, prenderà il posto di Ziggler a Summerslam e lotterà per il WWE Championship. Infine dice a Ziggler di dimostrare di essere dannatamente buono.

Nel corso di questa puntata avremo un messaggio di AJ Styles nei confronti di John Cena. Inoltre avremo il debutto degli American Alpha.

Andiamo nel backstage dove Dolph Ziggler chiede a Shane McMahon e Daniel Bryan cosa è appena successo. Ziggler dice che vuole il match. Bryan dice a Ziggler che non ha nulla da guadagnare con questo match. Ziggler dice che Ambrose, la gente e Bryan non credono che lui abbia quello che serve per essere un campione, perciò vuole il match. Shane accetta la richiesta.

Match 1 (Number One Conteder Match for the Intercontinental Championship): Kalisto vs. Baron Corbin vs. Apollo Crews (3 / 5)

Corbin inizia subito andando contro i due face. I due face collaborano e Crews spedisce Corbin con un Dropkick fuori dal ring. Spallata di Crews su Kalisto, ma Corbin poi tira giù la terza corda e Crews finisce fuori dal ring. Suicide Dive di Kalisto su Corbin. Torniamo dal break pubblicitario e Corbin ha ripreso il controllo del match. Splash all’angolo di Corbin sui due. Crews evita un secondo Splash e connette uno su Kalisto, ma poi si becca un Big Boot da Corbin. Kalisto sale sopra la schiena di Crews e connette con Headscissors su Corbin che finisce fuori dal ring. Samoan Drop di Crews su Kalisto. Tenta lo schienamento, solo due. Deep Six di Corbin su Crews. Tenta lo schienamento, solo due. Kalisto tenta un Headscissors dalla terza corda, ma Corbin lo blocca e tenta una Powerbomb. Però colpisce da dietro con un Dropkick e Corbin finisce fuori dal ring. Roll Up di Crews su Kalisto e Crews vince il match.

Winner: Apollo Crews

Dopo il match Corbin attacca Kalisto e Crews salva il lottatore mascherato. Ma arriva The Miz nel ring e connette con la Skull Crashing Finale su Crews. Corbin non è felice per quello che ha fatto Miz e lo colpisce con la End of Days.

Match 2: Becky Lynch vs. Eva Marie (mai iniziato)

Il match non inizia nemmeno perché durante la sua entrata Eva Marie ha subito uno stiramento al tendine (sembra più un work). Il medico controlla la sue condizioni e l’arbitro decide di annullare questo match.

Result: Match mai iniziato

Andiamo nel pre-show panel dove assieme a Renee Young c’è Carmella. Carmella dice che l’infortunio sembra serio, ma lei può vedere una truffa da lontano. Arriva Natalya che chiede a Carmella cosa sta facendo qui. Lei ha portato avanti la divisione per un decennio. Stava parlando a suo zio Bret Hart e hanno detto che la divisione femminile ha bisogno di qualcuna forte per essere una leader. La divisione ha bisogno di Natalya. Carmella dice che è la Princess di Staten Island. Natalya dice che Carmella è stata l’ultima scelta del Draft. Carmella dice di portare il suo outfit da gatto sul ring, così potranno affrontarsi.

Match 3: The Vaudevillains vs. American Alpha (2 / 5)

Gable e Gotch iniziano il match con uno scambio di prese. Tag per Jordan che connette con un Dropkick. Ginocchiata di Gotch e tag per English. I due tentano un Double Hip Toss, ma Jordan rimane in piedi, dà il tag a Gable e quest’ ultimo connette con una doppia Clothesline dalla terza corda. Poi doppio Dropkick degli American Alpha che spediscono i Vaudevillains fuori dal ring. Gotch distrae Gable toccandogli la gamba ed English lo attacca da dietro. Tag per Gotch e i due connettono con diversi colpi su Gable. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per English che tenta uno Splash all’angolo, ma va completamente a vuoto. Gotch prova a intervenire, ma finisce fuori dal ring. Tag per Jordan che colpisce English con dei pugni e un Dropkick. Head & Leg Suplex su Gotch e German Suplex su English. Poi spallata in corsa all’angolo e tag per Gable e i due connettono con il Grand Amplitude vincente.

Winners: American Alpha

Welcome dei Fort Minor (Dio Mike Shinoda) è la theme song ufficiale di Summerslam.

Rivediamo John Cena che domenica è stato co-host ai Teen Choice Awards.

Fa il suo ingresso nell’arena AJ Styles. Styles dice che è venuto qui per una e una sola ragione: per parlare di John Cena. Ma ecco che arriva sul ring proprio John Cena. Cena dice che Styles sta dicendo da giorni che ha un messaggio per lui e lui è proprio qui, così può parlare. Styles dice che questo è il tipico John Cena che è compiaciuto perché pensa che ogni cosa è su di lui. Potrebbe fare la sua cosa preferita… Beat Up John Cena! Styles dice a Cena di tenersi la sua t-shirt e l’ha capito. Ha un messaggio per la Cenation prima che Cena fosse venuto qui, ma Cena è qui e ha bisogno di sentirlo. Styles dice che ha battuto Cena, ha battuto Cena nel ring, ma è ancora in WWE. Non vuole Cena qui. Sa esattamente qual è il suo problema con Cena. Non vuole Cena qui. Cena non appartiene sul ring con uno come lui. Fa le sue canzoni e suoi balli e la gente pensa che è un eroe nobile. Sono persone con una mentalità debole. Nashville è la città con la mentalità più debole perché lo sa. Styles inizia a parlare dei bambini. Questi stupidi, idioti, deliranti piccoli bambini. Vogliono questo e quello. Chi sono altrettanto deliranti come i bambini? I loro genitori. Cena è il tipo di genitore che crede che suo figlio merita un trofeo per aver partecipato a una manifestazione sportiva. Chie è altrettanto delirante come i genitori? John Cena. Crede che ciò che pensano questi genitori e questi bambini sia vero. Styles dice che Cena non avrà il dessert prima di cena. Non andrà a letto tardi la notte prima della scuola. Non avrà un trofeo per aver partecipato. Non avrà un trofeo per essere stato un vincitore. Styles chiede dov’è il trofeo per aver battuto John Cena. Lui è l’elite. (mmmh, chissà dove avrò già sentito questa parola). Cena dice che Styles ha qualche problema. Non ha mai costretto le persone a credere in ciò che dice. Le persone hanno le loro proprie parole per la sua theme song.  Styles dice che dimostrerà alla Cenation che li non è altro che un impostore. Dice che il futuro passa attraverso di lui e Styles ricorda a Cena che è passato attraverso di lui a Battleground. Poi chiede perché Cena è ancora qui. Cena dice che è qui per chiudere la bocca di Styles. Styles ha bisogno di essere responsabile di ciò che dice. Attacca queste persone per ciò in cui credono e poi formula una domanda dove non vuole avere una risposta. Ha appena chiesto perché John Cena è ancora qui. Dopo quindici anni, è qui per amore. Non si preoccupa di come sembra per aver detto che ama tutto ciò. Ama lo sguardo sul volto di quel bambino quando applaude per la sua Superstar preferita. Ama quando i genitori lo tirano da parte per ringraziarlo per tutto quello che fa. Non può farlo senza di loro. Ama fare altri show perché qualcuno gli chiede quando lascerà la WWE e lui dice che non lascerà mai la WWE perché la WWE è la sua casa. Mentre Styles ha il suo giorno di riposo, Cena è in un vestito blu a New York al Colbert Show perché ama la WWE. Styles è qui per essere un buon wrestler. Se non funziona qui, può andare da qualche altra parte. Per lui invece non vi è nessun altro luogo. E’ qui perché l’onore, la realtà e il rispetto sono il suo battito cardiaco. Cena chiede a Styles che diavolo ci fa qui lui. Styles applaude le parole di Cena e dice che questo è quello che si aspettava da Cena. Questo è il Cena che conosce. Il Cena che non fa mai marcia indietro da una sfida. Styles sfida Cena a un match per Summerslam. Nessuna scusa, nessun Club. Cena dice che ha bisogno di dare una lezione al sedere di Styles, quindi accetta. Styles dice che la miglior parte di Summerslam sarà quando sconfiggerà Cena e poi Cena dovrà dire al mondo intero durante Smackdown che AJ Styles è migliore di lui. Se non lo farà, sarà un bugiardo. Se lo farà, sarà un perdente. In entrambi i casi, lui vincerà lo stesso.

E’ il momento del prossimo match e il ring è circondato dalla sicurezza, quindi vuol dire che sta per combattere Randy Orton.

Match 4: Fandango vs. Randy Orton (sv)

Irish Whip all’angolo da parte di Fandango, ma Clothesline da parte di Orton. Garvin Stomp e poi Suplex. Tenta lo schienamento, solo due. Breeze distrae Orton e Fandango ne approfitta per colpirlo con un Dropkick. Presa di sottomissione da parte di Fandango. Orton si libera e connette con un Belly-to-Back Suplex. Doppia Clothesline, evita una Clothesline da parte di Fandango e poi Poweslam. Powerslam anche su Breeze che cercato di intervenire. Fandango è sull’apron e Orton connette con l’IEDDT. Orton sta per chiudere il match, ma vede Brock Lesnar tra il pubblico. RKO su Fandango, ma poi arriva Lesnar sul ring e connette con l’F5.

Winner (by DQ): Randy Orton

Dopo il match arriva Shane McMahon e dice a Lesnar di abbandonare il ring. Lesnar se ne va accompagnato alla security e dagli arbitri. Dopo il break pubblicitario vediamo che Lesnar e anche Paul Heyman lasciano l’arena.

Daniel Bryan è nel suo ufficio al telefono e si rende conto che è presente Heath Slater. Slater dice che non c’è niente di più grande di Heath Slater. Lui è il miglior free agent. Bryan dice a Slater che deve guadagnarsi un contratto, poi dice che Slater avrà un match la prossima settimana e se vincerà farà parte del roster di Smackdown. Slater subisce la Gore da parte di Rhyno, che quindi sarà il suo avversario la prossima settimana.

Renee Young è nel pre-show area con Dean Ambrose. Renee gli chiede riguardo al fatto che Ziggler ha messo in palio la sua opportunità titolata. Ambrose dice che scomodo sedersi per questa intervista. Si aspettava di affrontare Ziggler a Summerslam, ma dopo stasera potrebbe non affrontarlo. Non è sorpreso riguardo Bray Wyatt. Di solito Ziggler impiega più di una settimana per autodistruggersi. Tutto può succedere perché questo è Smackdown Live.

Randy Orton esce dalla stanza dello staff medico e un’intervistatrice che non conosco chiede un aggiornamento riguardo le sue condizioni. Orton non risponde e se ne va.

E’ il momento del match tra Carmella e Natalya. Il match non inizia perché Carmella viene attaccata da dietro da Natalya mentre sta tenendo il suo solito promo iniziale. Natalya schianta Carmella contro le barricate e poi connette con un Suplex. Infine la imprigiona nella Sharpshooter.

Dolph Ziggler è nel backstage e Shane McMahon e Daniel Bryan lo fermano dicendo che credono in lui. In questo match non ha nulla da vincere. Shane gli ricorda che potrebbe cedere la sua opportunità titolata contro Dean Ambrose a Summerslam. Ziggler dice che Shane e Bryan non credono in lui. Poi li manda a quel paese e se ne va.

Dean Ambrose si accomoda al tavolo di commento, pronto per il main event.

Match 5 (Winner faces Dean Ambrose at SummerSlam for the WWE Title Match): Bray Wyatt vs. Dolph Ziggler (3,5 / 5)

Ziggler parte subito con un Dropkick e un Fameasser. Tenta lo schienamento, solo due. Tenta il Superkick, ma Wyatt si rifugia fuori dal ring. Ziggler lo segue, ma viene steso. Lo riporta nel ring e tenta una Clothesline, ma Roll Up di Ziggler, solo uno. Però Wyatt ha poggiato male la gamba sul tappeto e pare si sia infortunato. Torniamo dal break pubblicitario e i due stanno lottando all’angolo sulla terza corda. Superplex da parte di Wyatt. Tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione. Ziggler si libera e connette con un Uppercut. Poi doppia Flying Clothesline, Stinger Splash, Swinging Neckbreaker e Leaping Elbow Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Wyatt evita un Superkick e connette con un Suplex e un Back Senton. Tenta lo schienamento, solo due. Wyatt sta per chiudere il match, ma poi tenta di rimuovere un cuscinetto dall’angolo. Ziggler ne approfitta e lo colpisce con il Zig Zag. Ma solo conto di due! Ziggler decide di rimuovere il cuscinetto dall’angolo, ma Wyatt tenta la Sister Abigail. Però Roll Up da parte di Ziggler, solo due. Uranage da parte di Wyatt. Tenta lo schienamento, solo due. Pugno da parte di Ziggler, ma Forearm e calci da parte di Wyatt. Wyatt lancia Ziggler contro l’angolo esposto, però poi Ziggler lo lancia contro e connette col Superkick vincente.

Winner: Dolph Ziggler

Dopo il match, Ziggler ha qualcosa da dire a Dean Ambrose e quest’ultimo sale sul tavolo di commento. Ma arriva Erick Rowan che attacca da dietro Ziggler. Ambrose prova a intervenire, ma subisce un Uranage da parte di Rowan. Ambrose viene spedito fuori dal ring e Wyatt colpisce Ziggler con la Sister Abigail.

E su queste immagini termina questa puntata di Smackdown Live.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Qualità dei promo
8.5
Evoluzione delle storyline
8.5
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.