SmackDown Live vi da il benvenuto da Detroit, Michigan, per una puntata ancora all’insegna dei tag team e delle grandi coppie. Alla tastiera, Ysmsc

La puntata viene aperta da Daniel Bryan e Brie “volo suicida” Bella, intervistati da Ricamina Young. La Young mostra il modo in cui la coppia è stata attaccata da Miz&Maryse e Andrade&Zelina, Daniel si congratula con Renee per aver rovinato la serata al pubblico. Il prossimo video mostra Miz&Mrs tenere un promo contro di loro, ma nell’arena completamente vuota, quando ancora nessuno era arrivato, tantomeno Brie e Daniel che quindi non possono rispondere alla provocazione; Daniel commenta che si sono mostrati ancora una volta per quello che sono: dei codardi che attaccano alle spalle. Si definiscono la “A couple”, ma non sono che dei codardi. Brie Bella rincara la dose dicendo che i codardi parlano, mentre loro agiscono, loro non vogliono aspettare fino ad HIAC, loro vogliono sfidare Mr&Mrs adesso! Ma Ricamina fa notare loro che se ne sono andati (disappunto del pubblico), in compenso a rispondere alla sfida arrivano, ancora una volta, Andrade&Zelina, con Andrade che tiene un promo in un inglese più stentato del solito, ma il concetto è chiaro: ha distrutto Daniel Bryan ed è pronto a farlo di nuovo

Daniel Bryan (with Brie Bella) vs Andrade “Cien” Almas (with Zelina Vega) 4 out of 5 stars (4 / 5)

Scambio di prese, spallate, Bryan inizia a lavorare il braccio di Almas per tentare la Yes lock, ma Almas lo sorprende con una gomitata che lo stordisce, Daniel striscia verso l’apron e cerca di rialzarsi ma viene spinto violentemente giù dal ring dall’avversario. Tornati sul ring Almas tenta una ginocchiata all’angolo, Bryan lo evita e lo fa cadere a sua volta dal ring, ma il suo volo dall’apron viene intercettato da un Dropkick del messicano e Daniel è di nuovo in difficoltà. Si continua a volar già dal ring, tocca di nuovo ad Andrade e questa volta Daniel riesce a colpirlo con un Suicide dive. La pubblicità ci restituisce un Almas a testa in giù all’angolo, con Bryan che lo colpisce a suon di calci, Andrade reagisce e riesce a colpire Bryan col suo doppio Moonsault, tuttavia per lui è solo due; scambio di pugni, poi Bryan va di Yes kick ma all’ultimo colpo Andrade lo afferra e lo sbatte all’angolo, dove connette la doppia ginocchiata, preludio alla Hammer lock DDT, ma Bryan si libera, colpisce Cien con un calcio alla nuca e si carica per la Knee plus, che riesce a connettere

Vincitore: Daniel Bryan

Già che c’è, Brie si vendica su Zelina somministrandole la sua ginocchiata alle corde, ma mentre stanno festeggiando Miz&Mrs compaiono sul titantron con un “Bonjourno” (Brad Pitt sei tu?): i due sono a cena nel miglior ristorante di Detroit, che hanno prenotato tutto per loro, perciò Daniel e Brie dovranno aspettare HIAC per metter loro le mani addosso, “Arrivadarci”

La WWE ci ricorda che per tutto il mese avranno l’onore di collaborare ancora con la Connor’s Cure, che si occupa di raccogliere fondi per la ricerca pediatrica contro il cancro. Brie e Daniel stanno lasciando l’arena e un’intervistatrice (vestita da arbitro per qualche motivo) gli chiede dove stiano andando, loro rispondono che hanno voglia di cenare in un ristorante italiano, sperando che non abbiano problemi di dress code . . . interesting

Il tavolo di commento condurrà un’intervista doppia a Charlotte Flair e Becky Lynch, entrambe in una location separata per evitare risse. Charlotte chiede a Becky perché ce l’abbia tanto con lei, cosa avrebbe dovuto fare nel loro match a SummerSlam, non sfruttare l’occasione? Impossibile, anche Becky avrebbe fatto lo stesso; inoltre Charlotte dice che lei ha vissuto all’ombra di suo padre tutta la vita, che ha creato le 4 horsewomen e che se Becky avesse voluto un match per il titolo avrebbe potuto semplicemente chiederlo. Becky glissa e promette che la attaccherà di nuovo e che essergli amica per lei è stato più che altro un lavoro, ma adesso è tempo che si riprende il suo posto in cima alla divisione femminile, Charlotte promette di accontentarla e le concede un match ad HIAC, ma sul ring non saranno più amiche e Charlotte non la tratterà come tale, Becky risponde chiedendole di sollevare meglio la cintura e osservarla bene, che dopo HIAC non la vedrà più

Tornati sul ring, troviamo Naomi sul ring, che affronterà ancora una volta le Iiconics, tutte e due assieme? No, di nuovo Peyton Royce. Le Iiconics, giustamente, le fanno notare che sembra che le piaccia proprio farsi picchiare da loro (facendo un gioco di parole tra “no, me” e “Naomi”)

Naomi vs Peyton Royce (with Billie Kay) 1.5 out of 5 stars (1,5 / 5)

Gomitata in faccia di Naomi che quasi manda KO l’avversaria, Peyton risponde altrettanto duramente e la spinge alle corde a suon di gomitate, dove poi Billie Kay la colpisce. Stavolta, grazie al cielo, il match non finisce subito, ma Naomi si riprende, colpisce Billie con una Baseball slide e subito dopo schiena Peyton dopo un Sunset flip

Vincitrice: Naomi

Le Iiconics non ci stanno e attaccano Naomi, Billie la intrappola in una presa e Peyton la colpisce con una ginocchiata, ma ecco che nell’arena risuona la musica di Asuka! La quale corre a spron battuto sul ring, mettendo KO le Iiconics in tempo zero, poi scende dal quadrato e aiuta Naomi a rialzarsi, sarà nata una nuova amicizia in quel SmackDown?

Dopo un video su Jeff Hardy e la sua voglia di rivalsa contro Randy Orton, ci spostiamo negli Uffici Blu, dove Miz&Mrs hanno raggiunto Paige, dicendo che i ristoranti a Detroit fanno schifo e che volevano dare a Brie e Daniel Bryan la possibilità di un confronto, Paige allora gli dice che, visto che è qui, Miz disputerà un match, Miz però protesta perché non si era preparato, Paige però lo minaccia dicendogli che se se ne va può anche non tornare più

Pubblicità, poi vediamo R-Truth ancora in cerca di Carmella, ferma una persona e questa si rivela essere Maryse, che se la prende per esser stata scambiata per lei, arriva Miz e gli intima di non parlare più con sua moglie, poi gli dice che il periodo che hanno fatto coppia insieme è stato l’ultimo momento in cui è stato rilevante, Truth lo affronta a muso duro e gli dice “non so cosa ci trovi Carmella in te”, poi se ne va. Precious

Torniamo sul ring per un promo di Samoa Joe, che non ha mantenuto la promessa di presentarsi al barbecue di famiglia, shame on you. Joe chiama ancora la moglie di AJ Styles (con una voce sempre più inquietante) e se la immagina tutta preoccupata, col telefono nelle mani tremanti, ad aspettare la sua vita, mentre magari uno dei suoi bambini prova a difenderla sbarrando le porte e tenendo una mazza da baseball in mano, ma lui, Joe, non è un mostro, lui mantiene le promesse, le sue azioni hanno fatto sì che AJ Styles finalmente si preoccupasse della sua famiglia, le sue azioni lo hanno costretto a tornare a casa a guardare i suoi cari negli occhi, perciò stasera possono stare tutti assieme e sentirsi al sicuro, perché ci saranno molte altre sere come questa, perché ad HIAC un uomo molto cattivo prenderà il titolo WWE a paparino Styles e lo costringerà ad andare a dormire

Il faccione del Capo Cantiere Styles compare sul titantron ed AJ ha poche parole: prendere di mira la famiglia di un uomo è imperdonabile. Nell’arena risuona la musica di Styles, Joe si guarda attorno circospetto, ma AJ compare diretto dal backstage, corre verso il ring e parte la rissa: Joe riesce a sbattere Styles contro le transenne e va a prendere una sedia, ma Styles si rialza e lo colpisce con la sua gomitata volante, poi prende la sopracitata sedia e prova a colpirlo, ma Joe si scansa; interviene il nugolo di arbitri, ma AJ li scansa e si getta ancora contro Joe, interviene anche Paige, che urla a Styles “non stasera” e lo spinge verso il backstage, AJ tenta un altro attacco, ma il gruppo lo ferma e lo costringe ad andarsene

Cambio scena: R-Truth cerca Carmella accompagnato da Tye Dillinger, che finalmente gliela indica, Truth le si avvicina e le dice “hai visto Carmella?”, lei gli intima di lasciarlo in pace, ma lui le chiede se ha voglia di accompagnarlo sul ring per occuparsi di Miz e dell’altra Carmella (aka Maryse) e per convincerla le dice che Maryse le ha stato della “spazzatura di Saten Island”, Carmella diventa una furia e accetta. Dillinger, che ha osservato tutta la scena, chiede a Truth, per l’amore di Kid Rock, che cosa diavolo stia facendo e Truth gli risponde che gli ha insegnato qualcosa, “Che cosa mai potresti insegnarmi?”, domanda Dillinger, “Come ottenere il main event di SmackDown Live ragazzo”, risponde Truth, lasciando Tye completamente spiazzato. Questo è oro

Altro promo del feud Hardy-Orton, questa volta dal punto di vista di The Viper. Ma andiamo avanti veloce che c’è un Triple threat match da disputare, un match che determinerà i secondi finalisti del mini-torneo per determinare i nuovi sfidanti ai titoli di coppia, con il grande ritorno del Rusev Day riunito

The Usos vs SAnitY (Killian Dain&Erick Young with Alexander Wolfe) vs Rusev Day (with Lana) 3 out of 5 stars (3 / 5)

Il match comincia durante la pubblicità e vediamo English che ha qualche difficoltà contro gli Usos, poi Killian Dain si prende il tag e con una sola Clothesline manda KO Jey Uso, consegnandolo nelle mani del suo team, intanto io noto che ha del filo spinato disegnato sulle ginocchiere, cosa che penso sia fuori moda dal 2004. Jey Uso, nonostante subisca a lungo, non cede e prova a colpire Dain con qualche pugno, ma viene spinto fuori ring beccandosi poi l’Elbow drop volante di Erick Young. Altra pubblicità e finalmente Jey da il tag a Jimmy, ma Rusev gli ruba quasi subito il tag e prova a mandare KO Erick Young con i suoi calci, caricando il Machka kick, viene distratto però da Wolfe e subisce la Neckbreaker di Young, il quale a sua volta rischia di essere schienato da Jimmy (ripresosi il tag), ma English interviene a salvare la giornata, beccandosi così il Crossbody in corsa di Dain. Sul ring rimane Jey Uso che prova un volo suicida sugli avversari, rimbalza alle corde e Rusev si riprende il tag, English salva ancora una volta la situazione prima colpendo Jey e poi impedendo a Young di schienare Rusev di roll up, Young gli urla contro e così si distrae, beccandosi il Machka kick decisivo

Vincitori: Rusev Day

Festeggiamenti del trio di nuovo in armonia, ma sullo stage arrivano i The Bar che li osservano ridendogli contro, non ritenendoli evidentemente degli avversari alla loro altezza . . . io comincerei a tremare

E siamo pronti per il main event: Miz&Maryse salgono sul ring e Miz dice che si sente anche un po’ stufo di doverci continuamente provare che lui è migliore di Daniel Bryan (altro video del pestaggio di settimana scorsa), poi dice che lui e sua moglie sono anche stanchi di rincorrere Daniel e Brie per tutta la città, ma tanto non li affronteranno, perché sono “loro” i codardi, non contento, Miz rimprovera Bryan di aver coinvolto sua moglie Brie in tutto questo e qualunque cosa le succederà sarà colpa sua, Miz lo trova disgustoso. Detto ciò, finalmente arrivano gli avversari della A couple, Carmella e Truth sembrano scatenati

The Miz (with Other Carmella) vs R-Truth (with Carmella) 3 out of 5 stars (3 / 5)

Anche questo match comincia durante la pubblicità e quando si torna in onda Truth è in vantaggio dopo una Hip toss, a cui fa seguire una serie di pugni e un altro paio di belle mosse, ma Miz lo sorprende con una ginocchiata all’addome e passa al contrattacco, prima alternando colpi e prese di sottomissione, Truth cerca di liberarsi ma viene spinto all’angolo e si becca una pallida imitazione degli Yes kick, a cui seguono un Dropkick e il Discus punch. Miz pare inarrestabile e va ancora di Yes kick, ma Truth adotta la tattica del finto morto e all’ultimo momento si scansa tentando un roll up, poi parte la sua reazione fatta di spaccate e colpi acrobatici, ma Miz interrompe la combo andando di DDT, ma è solo due per lui. Miz arriva vicino alla vittoria un altro paio di volte, nonostante Truth cerchi sempre di reagire, poi, quando Mizanin è pronto alla SKF nell’arena arrivano Brie Bella e Daniel Bryan, subito Truth ne approfitta e schiena Miz di roll up

Vincitore: R-Truth

Daniel chiude Miz nella Yes lock, mentre Brie prova la ginocchiata su Maryse, ma bloccare i due arrivano, ancora, Andrade e Zelina, tuttavia questa volta Daniel e Brie riescono a chiudere entrambi nella Yes Lock, mentre Miz e Maryse se ne restano a guardare dalla cima dello stage, anzi no, Miz decide di tentare un ultimo attacco, ma quando i due si rialzano Miz blocca la sua corsa e fa immediatamente marcia indietro, lasciando Daniel e Brie liberi di festeggiare col pubblico sul ring.

Tabella di valutazione dei match:

* = da evitare
** = mediocre/appena sufficiente
*** = sufficiente o di più per il tipo di evento in questione (se è un PPV o uno show settimanale)
**** = match da vedere
***** = match da ricordare

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Qualità dei promo
7
Evoluzione delle storyline
7
Ysmsc
Celeste "Ysmsc", gli utenti stanno ancora cercando di capire come si scrive il suo nome, lei sta ancora cercando di capire cose le succede intorno. Scrive con orgoglio i report di Raw e le sue amate FLOP 10. Le cose che ama di più sono il wrestling, il cibo giapponese e Killer Mask (non necessariamente in quest'ordine). Si sentirà realizzata quando non si useranno più i tasti "copia-incolla" per scrivere il suo nickname