Parole importanti quelle dichiarate da Stephanie McMahon in una intervista al CES, dove ha potuto parlare del futuro del brand WWE ed in particolare di NXT.

Stiamo cercando di essere maggiormente interattivi coi nostri fan, attivandoci in tutti i media esistenti. Stiamo andando benissimo su Facebook, il Mixed Challenge ha attirato tantissime persone. Però ciò che vedo meglio in futuro sarà l’utilizzo della praticità. Apriremo dei Performance Center in altri luoghi, espanderemo il brand di NXT in modo da replicare l’esperienza ovunque. Vogliamo amplificare la sua importanza in giro per il mondo, diventerà il brand modello dei prossimi vent’anni. So bene quali sono i rischi in questo senso, ma i fan ci daranno ragione“.

VIAwrestlinginc & zonawrestling.net
FONTE411Mania & ZonaWrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".