Intervistata di recente, la prima “Diva” WWE, la hall of famer Sunny, ha parlato di tanti argomenti piccanti, tra cui le sue relazioni, vere o presunte, con i colleghi wrestler.

Sunny ha spiegato che tante delle relazioni a lei associate sono false, per esempio quella con Seth Rollins: “Non mi trovo nella stessa stanza con lui da anni, dai tempi in cui ho lavorato per la Ring of Honor. Quelal è stata l’ultima volta che siamo stati nella stessa stanza ed è stato un rapporto molto cordiale e formale ‘ciao, come stai, felice di conoscerti’. Non c’è stato niente di sessuale, non sono nemmeno interessata a quello che ha da offrire, per prima cosa perchè non mi è mai sembrato attraente, secondo perchè dopo aver visto la sua foto senza veli trapelata online, credo di non essermi persa granchè, ma questa è un’altra storia!”

Anche la storia su Sabu, secondo Sunny, è del tutto inventata: “Dicon che avrei fatto sesso orale con lui per delle pasticche. Io non ho mai preso nulla che non fosse prescritto, inoltre lasciate che vi faccia una lista degli uomini con cui sono realmente stata, così la facciamo finita: Shawn Michaels, The British Bulldog, Chris Masters, Dolph Ziggler. Pensate a loro e poi pensate a Sabu, vi sembra che possa essere il mio tipo? Davvero? E poi lo conosco da quando avevo 17 anni, ai tempi era come uno di famiglia, non avrei mai potuto”.

A proposito di di Dolph Ziggler la quarantaquattrenne ex WWE ha spiegato: “Era il novembre 2010, siamo andati avanti dalle 11:30 di sera fino alle sette del mattino. E’ davvero una macchina, devo dirlo. Non si stanca mai. La sua resistenza è incredibile e ha delle misure niente male, anche se curvo. Non so perchè, ma è un po’ storto verso sinistra. Non c’è niente di male, anzi. E’ successo solo una volta ma prima ci sono stati 4-5 mesi di flirt ed sms. Diciamo che c’è stata una “costruzione” niente male. Mi ha cercata lui, non pensavo fosse davvero lui all’inizio, ci sono tanti account fake e pensavo fosse uno di questi”.

Ultima perla, quella su Chris Masters: “E’ il numero due nella lista dei migliori di tutti i tempi e per quanto riguarda l’orale, mio Dio, non lo batte nessuno. Nessuno batte Chris Masters. Impazzivo ogni singola volta. Succedeva anche con Shawn Michaels, ma era diverso perchè con lui c’era una certa intesa. Chris non sbagliava un colpo, davvero”.

Come tanti atleti suoi coetanei, Sunny non è invecchiata benissimo, malgrado abbia ancora soltanto 44 anni, il suo fisico è stato provato dai tanti problemi di dipendenza da alcol e droghe. Spesso abbiamo avuto notizie dei suoi guai con la giustizia e delle sue avventure poco edificanti.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.