Amici di Zonawrestling ben ritrovati ad una nuova edizione del Superstars Report, alla tastiera ci sono sempre io, Alex Silver. Ma bando alle ciance, andiamo subito a vedere cosa è accaduto in questa puntata.

Sigla e subito The Miz fa il suo ingresso sullo stage, ad annunciarlo oggi non c’è Lilian Garcia ma Greg Hamilton direttamente da NXT, intanto Rich Brennan e Byron Saxton ci danno il benvenuto, ma ecco comparire l’avversario dell’Awesome One… Zack Ryder.

Single Match: Zack Ryder vs The Miz

(2 / 5)

 

Side Headlock da parte di Ryder, che poi viene portato all’angolo dal suo avversario e viene colpito da un calcio all’addome, Miz chiude Zack in un’altra Side Headlock, ma quest’ultimo si libera, si lancia alle corde e lo stende con una Shoulder Block. Ryder si lancia ancora alle corde, Miz prova ad evitarlo saltando, ma il suo avversario lo anticipa con un’Atomic Drop, seguita da una Clothesline, l’Awesome One prova a contrattaccare e si lancia contro Zack, che lo rimanda al tappeto con un Flapjack. Miz si rifugia tra le corde e l’arbitro è costretto ad allontanare il suo avversario, per l’Awesome One è un’occasione d’oro e riporta il match nelle sue mani colpendo Ryder con una Clothesline, Miz chiude il suo avversario in una Headlock, Zack si libera con una Jawbreaker, ma l’Awesome One controbatte con la Reality Check. Miz va a segno con alcune gomitate, poi chiude Ryder in un’altra Headlock, quest’ultimo va vicino a liberarsi, ma l’Awesome One lo colpisce con un calcio e prova un Suplex, ma Zack reversa il tutto in una Neckbreaker, Ryder va a segno col suo Comeback, poi prova il Broski Boot, ma Miz si rifugia fuori dal ring, allora il ragazzo Woo Woo lo colpisce con una Baseball Slide. Ryder esce dal ring, riporta il suo avversario nel quadrato e sale sulla terza corda, Miz prova a raggiungerlo, ma viene rimandato al tappeto con dei pugni, Zack va a segno con una Diving Elbow Drop e va vicinissimo alla vittoria, poi prova la Rough Ryder, ma Miz la evita, Ryder è ancora in piedi e prova un Enzeuiri Kick, a vuoti, l’Awesome One trova la strada spianata per la Skull Crushing Finale che chiude il match.

Vincitore: The Miz

Primo Recap di Raw, ci viene mostrato il segmento di Shane McMahon, dove quest’ultimo ha affermato di voler vincere a WrestleMania per poter mettere la parola fine all’Authority, successivamente ha fatto il suo ingresso Vince McMahon dove il Chairman ha rinnegato suo figlio e l’ha fatto attaccare dalla Security della WWE. Shane ha respinto con successo l’attacco della Security, sbalordendo il proprio padre.

Secondo Recap di Raw, ci viene mostrato il match valido per i titoli di coppia tra il New Day e i Y2AJ, il New Day ha mantenuto le cinture quando Big E ha schienato Jericho  dopo la Big Ending. Nel post match AJ è andato a consolare il suo compagno, ma Jericho lo ha tradito colpendolo con ben tre Codebreaker e infilando la maglietta del loro Team nella bocca di Styles.

Gli Ascension fanno il loro ingresso sul ring, stasera i loro avversari saranno gli Usos.

Tag Team Match: The Usos vs The Ascension

(2 / 5)

 

Iniziano Jimmy e Konnor, quest’ultimo porta il suo avversario all’angolo, ma l’arbitro lo allontana, Jimmy va a segno con una Backhand Chop, ma Konnor reagisce immediatamente con una Shoulder Block, tag entra Viktor. Il nuovo entrato porta il suo avversario all’angolo e lo colpisce con una Backhand Chop, ma Jimmy reagisce e gli restituisce il favore, poi fa entrare suo fratello, Jey evita una Clothesline di Viktor e lo sfotte un balletto, poi manda al tappeto con una Clothesline, seguita da una Snapmare, Arm Drag da parte di Jey, Viktor ne esce e concede il tag al suo compagno, ma Jey colpisce prima Viktor con una Chop e poi manda Konnor fuori dal ring con un calcio, pubblicità per noi. Al ritorno dalla pubblicità troviamo Konnor, che colpisce Jey con un pugno e poi concede il tag al suo compagno, che chiude il samoano in una Headlock, Jey si libera e prova a reagire, ma Viktor riesce a dare il cambio a Konnor, che chiude anche lui il suo avversario in una Headlock. Jey si rialza e arriva vicinissimo a suo fratello per dargli il tag, ma Konnor lo lancia via e colpisce Jimmy, spedendolo fuori dal ring, quest’ultimo prova a rientrare nel ring, ma l’arbitro non glielo permette, intanto gli Ascension pestano Jey, successivamente Konnor fa entrare il suo compagno, che va a segno con vari Uppercut. Altra Headlock, Jey si libera con una Jawbreaker, seguita da un Back Body Drop, poi riesce a dare il cambio a suo fratello, Comback da parte di Jimmy, Viktor riesce a dare il cambio al suo compagno, ma anche Konnor subisce l’iniziativa del samoano che lo manda al tappeto con un Samoan Drop. Ritorna Viktor, ma si becca un Enzeguiri Kick e finisce fuori dal ring, Konnor solleva Jimmy, ma viene colpito da un Superkick di Jey, seguito da un doppio Superkick, Jey si lancia su Viktor con un Suicide Dive, mentre Jimmy chiude i conti con un Samoan Splash.

Vincitori: The Usos

Terzo e ultimo Recap di Raw, ci vengono mostrato spezzoni della rivalità tra Triple H e Dean Ambrose, quest’ultimo ha affrontato Bray Wyatt nel Main Event dello show rosso, incontro finito in No Contest. Successivamente HHH ha provato ad attaccare il Lunatic Fringe, ma quest’ultimo lo ha respinto e lo ha messo KO con la Dirty Deeds.

 

E si conclude così un’altra puntata di Superstars, io sono Alex e vi do appuntamento alla prossima settimana.

PANORAMICA RECENSIONE
Voto alla puntata
3
Alex Silver
Nato a Fabriano, piccolo paese delle Marche, uno degli ultimi arrivati nel sito. Appassionato di wrestling dal 2002, reporter di WWE 205 Live e della ROH, grande, e probabilmente unico, tifoso accanito di Sheamus. The Undertaker, Steve Austin, Kurt Angle e Chris Benoit sono i suoi idoli da sempre.