Terry Funk è stato intervistato da Sports Illustrated nei giorni scorsi ed ha dato un aggiornamento sulle sue condizioni fisiche e un pensiero su Cody e lo show ALL IN.

Non sarò né ad All In né a Starrcast, ho ancora grossi problemi con la mia ernia, non mi sento per niente bene. Mi dispiace davvero. Sono felice però per il successo di questi due eventi, sono felice che Cody stia avendo successo. Somiglia molto al padre, Dusty era un uomo amato da chiunque, un fenomeno sul ring e un grande uomo. Ha passato tutto al figlio e Cody ha un cervello straordinario. Ha fatto una gran evoluzione, le luci sono tutti su di lui, il suo successo non mi sorprende. Ma lui e i Jackson (gli Young Bucks, nda) devono stare attenti e preservare il loro fisico dagli infortuni e dalle azioni pericolose“.

VIAWrestlingObserver & ZonaWrestling.net
FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".