The Miz è intervenuto nello show “Allegedly with Matt Weiss and Theo Von” per una intervista ed ha parlato del suo rapporto col wrestling e Vince McMahon.

“Un giorno ero con Vince McMahon, lui mi ha guardato e mi ha detto ‘credo tu sia il tipo ideale per interpretare il Ryan Seacrest della WWE*’. Io sono rimasto sbigottito ed ho reagito, ho detto che volevo diventare una grande star come sognavo da bambino, come Ultimate Warrior. Ma lui ha insistito e cosi ho pensato che sì, sono bravo al microfono e posso catturare il pubblico sia per farmi applaudire che per farmi fischiare. Mi hanno affidato il Diva Search e neanche ricordavo i numeri di gara delle concorrenti, me li sono dovuti scrivere sul polso. Solo che ho davvero presentato male la competizione e così ho pensato mi avrebbero licenziato. Ed invece Vince pensava fosse il momento di farmi fare qualcosa di più sul ring come presentatore. Pensa che io sia davvero bravo”

Mizanin ha poi consigliato ai giovani che sì vogliono avvicinare alla WWE di imparare a fare promo davanti allo specchio, parlare parlare parlare perché questa è una delle prerogative per diventare delle superstar. Inoltre serve avere una cultura molto ampia poiché da un giorno all’altro Vince può chiedere un promo su una armbar così come su un cartello stradale.

*Ryan Seacrest è un famoso conduttore e produttore televisivo americano, noto per il programma “American Idol”

FONTE411 Mania & Zona Wrestling
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".