Nella sua carriera, The Undertaker è stato riconosciuto per la lunga e funeraria theme song che l’ha accompagnato sul ring. Il suo ingresso è sempre stato di gran fascino, anche se piuttosto lento e per certi versi pieno di pathos. Eppure la theme song preferita da Mark Calaway, l’uomo sotto il personaggio, è stato un’altra.

Rollin’, Rollin’, Rollin’

In una intervista rilasciata a Loudwire, Calaway ha affermato come l’ingresso sulle note di Rollin’ dei Limp Bizkit sia stato uno dei momenti preferiti della sua carriera. “Il miglior ingresso della mia carriera è avvenuto a Seattle con la moto, la bandiera americana sulle spalle e i Limp Bizkit che cantavano e suonavano la mia musica d’ingresso. Ho sentito dentro tutta l’energia della canzone, una canzone che la gente ha apprezzato e con la quale mi identificava. Ero un vero badass, il livello di energia che mi dava era esattamente quella che avrei voluto“.

FONTERingsidenews
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.