E' la puntata dove si decide il destino del nuovo contendente al titolo mondiale. Chi sarà tra Bobby Roode e Eric Young? E attenzione: debutta Jessika Havoc! Alla tastiera ancora una volta Corey, partiamo alla visione della puntata.

Lashley, MVP e King arrivano sul ring per un promo. MVP presenta Lashley come campione del mondo TNA  e prossimo campione Bellator.  Subito suona la musica di Samoa Joe che è pronto a sfidare il campione e gli si pare in faccia. Lo legittima per aver battuto tanti competitors di alto livello ma non ha fatto i conti con lui. "Joe is gonna kill you" dice il campione X Division. King dice che Joe deve aver inalato qualche fumo tossico per dire queste cose, non può battere Lashley. Joe abbatte prima King e poi MVP fino alla rissa con Lashley che permette il recupero degli altri due e finisce in beatdown. Arriva la security a dividerli e Lashley sfiida Joe per il main event.

1) Knockout Title Match: Gail Kim def. Taryn Terrell (2.5/5)
Buon match tra le due, come sempre. Inferiore ai precedenti, ma combattutto. Gail chiude per la vittoria con un roll up frontale dopo aver ribaltato un crossbody dalla terza corda di Taryn. Il pubblico ha gridato "This is Awesome" più volte durante il match. Subito dopo ecco arrivare la Havoc! La Havoc schiaccia prima Taryn con una Celtic Cross, poi chokeslam e Celtic Cross anche per Gail Kim. Che esordio!

MVP e Eric Young si trovano nel backstage, MVP gli augura buona fortuna e di non essere un servo di Roode dato che è più forte. Young dice che si fida di Roode e non di MVP.

Sul ring ECIII si è stufato della gente felice per aver visto sua zia contro un tavolo. Dixie è una santa, e Rhino paga per la sua responsabilità. Per questo lo colpirà e lo colpirà e lo colpirà e lo colpirà. Ethan dice che un altro responsabile è Bully Ray e lui si prenderà la sua rivincita. E' stufo di sentire i fans parlare al passato, è stufo dell'hardcore. C'è bisogno di lottatori e lui lo è. Il pubblico gli canta "You can't wrestle" ma lui non se ne cura e dice di essere il più grande wrestler vivente! Rhino arriva e si libera prima di Spud e dopo attacca ECIII. Rhino sfida Ethan e il pubblico grida "ECW!ECW!ECW!". Ethan accetta e lo sfidante è…. Rockstar Spud. Il britannico non capisce nulla…

Gunner chiede lumi a Shaw per quanto accaduto settimana scorsa con Brittany che li guarda. Shaw chiede scusa e Gunner lo perdona. Ed ora vanno sul ring.

2) Bram & Magnus def. Gunner & Sam Shaw (1.5/5)
Bram pinna Gunner dopo un match breve ma fisico che in altri contesti e con altro minutaggio potrebbe dare molte sorprese, approfittando di un mezzo infortunio di Gunner. Shaw pare il solito pazzo e chiede vendetta agli avversari che lo irridono.

MVP incontra Roode e gli dice che Young darà battaglia. Roode risponde che lo sa e che è una cosa normale. MVP gli dice che Young ricorda ancora quando Roode l'ha trattato da cagnolino e si vendicherà. I Bromans intanto hanno trovato le loro compagne della serata: le Beautiful People.

3) Contender's Match: Bobby Roode def. Eric Young (3/5)
Bel match che si chiude con un abbraccio tra i due. Roode vince dopo aver connesso la Roode Bomb sull'avversario. Battaglia fisica che ha dotato la TNA di un possibile prossimo campione mondiale. Nel backstage Roode si trova faccia a faccia con Lashley, i due si guardano ma non dicono una parola.

Nel backstage il Team 3D ha deciso di sfidare i Wolves e gli Hardys iin un Tables Match per la prossima settimana.

4) X Division 6 Men Contender's Match: Homicide def. Tigre Uno, DJ Z, Crazzy Steve, Manik, Low- Ki (2.5/5)
Un concentrato di spot che vede vincitore Homicide dopo un Gringo Killer su Manik. Irritante il commento di Taz al match. Nel post, The Great Sanada attacca Manik su indicazione di James Storm. Dopo di che lo portano via.

Poco dopo Aries sale sul ring e chiama Storm. Gli chiede se vuole fare con Manik quel che ha fatto con Sanada. Storm dice di sì, che Sanada ora è il più grande wrestler giapponese ad aver lottato fuori dalla sua patria. Aries dice che la gente non è entusiasta né di lui né del suo protetto. Per questo li sfiderà, e non sarà solo. Sarà con Tajiri! Rissa tra i quattro finché Storm e Sanada non si ritirano.

5) Rhino def. Rockstar Spud (1.5/5)
Spud ci prova, lo fa veramente, ma nulla può contro la maggiore stazza e maggiore forza dell'ex campione ECW che chiude con la solita Gore. A fine match Carter se ne va via indifferente.

6) Bobby Lashley def. Samoe Joe (3/5)
Buon match, molto combattuto che Lashley deve sudare e portare a casa aumentando l'impatto della sua spear. Impressionante come il campione stia mietendo vittime di settimana in settimana. Kenny King ha anche provato a interferire nel match ma l'ha rispedito fuori ring.

 

Voto puntata: 6.5

smileyCosa mi è piaciuto: molto bene come al solito Lashley. Il suo regno, sebbene sottotraccia, è gestito bene e stanno facendo di lui un campione credibile e rispettato. E' una certezza, tanto quanto la spettacolarità che ci si aspetta dall'incontro imminente con Bobby Roode. Bene anche Storm che sta preparando BFG e l'avvento giapponese con la cattiveria che ci si aspetterebbe da un heel.

sadCosa non mi è piaciuto: continuo a non capire l'insistenza su Shaw e la storyline con Gunner. E sarà anche il momento di mandare Young nelle retrovie e ringraziarlo per il suo apporto nel main event. Ma adesso basta.
 

Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".