Come riportato nella giornata di oggi, la TNA ha tenuto una conference call con il roster, per discutere al riguardo della situazione della TNA con Destination America, dopo la notizia dell'approdo della ROH sullo stesso network, nello stesso giorno in cui andrà in onda Impact

Come riportato da F4Wonline.com, la Conference Call è finita circa 1 ora fa ed è durata più di 90 Minuti. La Carter  ha sottolineato che le parti sono in ottimi rapporti, dicendo che al momento, non può entrare di più nei dettagli.

La Carter avrebbe però parlato brevemente della clausola, nel contratto fra TNA e Destination America, che permetterebbe al Network di cancellare Impact a partire da Settembre. La presidentessa TNA avrebbe detto che tali clausole sono comuni in ogni contratto TV, ma anche in questo caso, non si è soffermata molto sulla questione, per problemi legali.

I membri del roster hanno espresso i loro pareri sulla situazione per 30 minuti, secondo F4WOnline.com, ed alcuni di loro non erano per niente felici, visto che hanno scoperto all'improvviso dell'approdo della ROH su DA, senza esser stati avvertiti prima dalla federazione di Nashville

Fonte:LOP.net & Zona Wrestling.net

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.