Carissimi lettori di Zona Wrestling, benvenuti con un nuovo numero della Top 10 dei match del mese.

“L’estate sta finendo e un anno se se ne va” cantavano i Righeira ben trentatré anni fa e nel mondo del wrestling si è appena concluso il mese più caldo dove abbiamo visto un Summerslam che ha scritto un nuovo capitolo, un NXT Takeover che pare abbia posto fine alla longeva rivalità tra Tommaso Ciampa e Johnny Gargano e un G1 Climax che ha fatto parlare un sacco e che non delude mai.

Perciò passiamo alle menzioni d’onore e subito dopo la Top 10!

Match da (7 / 10)

  • Candice LeRae vs. Shayna Baszler, WWE NXT 1 Agosto
  • G1 Climax 2018 Block B: Zack Sabre Jr. vs. Juice Robinson, NJPW G1 Climax 2018 Day 14
  • Mustafa Ali vs. Hideo Itami, WWE 205 Live 7 Agosto
  • G1 Climax 2018 Block B: Zack Sabre Jr. vs. Hirooki Goto, NJPW G1 Climax 2018 Day 16
  • G1 Climax 2018 Block A: Hangman Page vs. YOSHI-HASHI, NJPW G1 Climax 2018 Day 17
  • NEVER Openweight Six Man Tag Team Title: The Young Bucks & Marty Scurll vs. Guerrillas of Destiny & Taiji Ishimori, NJPW G1 Climax 2018 Day 19
  • SAnitY vs. The New Day, WWE Smackdown Live 14 Agosto
  • Cedric Alexander vs. Jack Gallagher, WWE 205 Live 14 Agosto
  • Tyler Bate vs. Roderick Strong, WWE NXT 15 Agosto
  • Smackdown Tag Team Title: The Bludgeon Brothers vs. The New Day, WWE Summerslam
  • WWE United Kingdom Championship: Pete Dunne vs. Zack Gibson, WWE NXT 22 Agosto
  • Haunted House: The Mack vs. Mill Muertes, Lucha Underground 22 Agosto
  • Ricochet & Pete Dunne vs. Undisputed Era, WWE NXT 29 Agosto
  • Impact X Division Championship: Brian Cage vs. Fenix, Impact Wrestling 30 Agosto

Match da (7,5 / 10)

  • G1 Climax 2018 Block B: SANADA vs. Tetsuya Naito, NJPW G1 Climax 2018 Day 16
  • Sami Callihan vs. Fenix, Impact Wrestling 16 Agosto
  • No Disqualification for the Smackdown Tag Team Championship: The Bludgeon Brothers vs. The New Day, WWE Smackdown Live 21 Agosto
  • Buddy Murphy vs. Kalisto, WWE 205 Live 28 Agosto

Match da (8 / 10)

  • G1 Climax 2018 Block B: Zack Sabre Jr. vs. Kenny Omega, NJPW G1 Climax 2018 Day 12
  • G1 Climax 2018 Block B: Kota Ibushi vs. Hirooki Goto, NJPW G1 Climax 2018 Day 12
  • G1 Climax 2018 Block A: Minoru Suzuki vs. Kazuchika Okada, NJPW G1 Climax 2018 Day 13
  • G1 Climax 2018 Block A: Michael Elgin vs. Hiroshi Tanahashi, NJPW G1 Climax 2018 Day 15
  • G1 Climax 2018 Block A: EVIL vs. Kazuchika Okada, NJPW G1 Climax 2018 Day 15
  • Smackdown Tag Team Tournament Final: The Bar vs. The New Day, WWE Smackdown Live 7 Agosto
  • G1 Climax 2018 Block B: Tomohiro Ishii vs. Juice Robinson, NJPW G1 Climax 2018 Day 16
  • NXT North American Title: Adam Cole vs. Ricochet, WWE NXT Takeover: Brooklyn 4
  • NXT Women’s Title: Shayna Baszler vs. Kairi Sane, WWE NXT Takeover: Brooklyn 4
  • WWE Championship: AJ Styles vs. Samoa Joe, WWE Summerslam
  • The Miz vs. Daniel Bryan, WWE Summerslam
  • WWE Universal Championship: Roman Reigns vs. Finn Balor, WWE Raw 20 Agosto
  • Last Man or Machine Standing for the LU Championship: Pentagon Dark vs. Cage, Lucha Underground 22 Agosto
  • Mexican Death Match: Sami Callihan vs. Pentagon Jr., Impact Wrestling 23 Agosto
  • Intercontinental Title: Seth Rollins vs. Kevin Owens, WWE Raw 27 Agosto
10

G1 Climax 2018 Block B: Zack Sabre Jr. vs. Tetsuya Naito, NJPW G1 Climax 2018 Day 18

Il loro precedente di quest’anno durante la New Japan Cup era stato ottimo e anche questo match lo si è confermato: i due combattono molto bene insieme. Qualsiasi cosa facciano, puoi rimanere soltanto a guardare e ammirare. Lo stile offensivo di Sabre riesce a combinarsi perfettamente con l’assurdo selling di Naito. Il match è stato ottimo e c’è stato il meglio che i due potevano offrire. Alla fine Naito non ce l’ha fatta e Sabre si è dimostrato nuovamente superiore, continuando così ad affermare il suo nome nella NJPW.

Voto: (8,5 / 10)

9

NXT Tag Team Title: Undisputed Era vs. Moustache Mountain, WWE NXT Takeover: Brooklyn 4

Come al solito gli opener di NXT Takeover non deludono mai. Le aspettative per questo match erano alte ed è stato ottimo come gli altri due scontri precedenti. Tyler Bate continua ad essere un atleta straordinario e ha solo 21 anni. Se continuasse così, potrebbe diventare uno tra i migliori al mondo nei prossimi anni. Tutto quello che abbiamo visto è stato ottimo: la psicologia, le sequenze e anche il finale. I tre match che abbiamo visto tra NXT UK, la puntata settimanale dello show giallo e Takeover sono stati gli unici match tag team da ricordare in WWE in questo 2018.

Voto: (8,5 / 10)

8

G1 Climax 2018 Block B: Kota Ibushi vs. Tetsuya Naito, NJPW G1 Climax 2018 Day 14

E’ stato un match intrigante. Ibushi ha vinto e quindi il match successivo contro Kenny Omega ha decretato il vincitore del gruppo. Se avesse vinto Naito, avrebbe dovuto sperare nella vittoria di Ibushi per vincere il Block B. La quattordicesima giornata di questo Climax si è tenuta a Osaka, città molto ostile storicamente nei confronti di Naito e quindi il pubblico stava completamente dalla parte di Ibushi. Il match, nonché main event di quella notte, è stato pazzesco caratterizzato da spot spettacolari e un ritmo pazzesco; anche se è inferiore allo scontro tra Kenny Omega e Tomohiro Ishii che si era tenuto prima di questo match. Con questa vittoria Ibushi si porta sul 3-2 tra i loro scontri.

Voto: (8,5 / 10)

7

Tornado Tag: Lucha House Party vs. Tony Nese & Buddy Murphy, WWE 205 Live 21 Agosto

205 Live continua a confermarsi il miglior show televisivo della WWE e l’episodio del 21 Agosto ci ha consegnato un main event spettacolare che ha avuto un buon equilibrio tra logica e spettacolo. Anche in questo match Buddy Murphy è stato incredibile e si conferma come la miglior rivelazione del 2018, mentre il Lucha House Party continua a essere una stable molto interessante e sarei curioso di vederla in altri ambiti. Alla fine tutti e quattro i wrestler, ma anche Kalisto che non ha combattuto, sono stati eccellenti. Assieme al No Disqualification di un mese fa tra Mustafa Ali e Buddy Murphy, questo è il miglior match della storia dello show dedicato ai Cruiserweight.

Voto: (9 / 10)

6

Last Man Standing for the NXT Championship: Tommaso Ciampa vs. Johnny Gargano, WWE NXT Takeover: Brooklyn 4

Non poteva mancare all’interno di questa classifica il terzo confronto tra i due ex migliori amici Tommaso Ciampa e Johnny Gargano. I due hanno fatto un altro match eccezionale, tuttavia non è da 10 come i due scontri precedenti. Il motivo è da ricercarsi soprattutto nella stipulazione che ha reso il match per alcuni tratti lento e la durata superiore ai 30 minuti mi è sembrata un po’ eccessiva. Anche il finale non è stato abbastanza positivo (a detta di Triple H l’hanno cambiato all’ultimo momento a causa dell’infortunio di Gargano) visto che è abbastanza simile allo scontro di Chicago: Ciampa che vince per un errore di Gargano. Sicuramente vi state chiedendo perché è presente questo match. La risposta è semplice: l’ho adorato lo stesso, ma ha voluto evidenziare perché non è il mio preferito tra i tre scontri.

Voto: (9 / 10)

5

G1 Climax 2018 Block B: SANADA vs. Tomohiro Ishii, NJPW G1 Climax 2018 Day 18

La seconda parte della classifica contiene ben tre match del Climax; ora passiamo alla prima parte che contiene solo match del Climax. Tra i due non c’era niente in palio, se non l’orgoglio. Nonostante fossero stati eliminati aritmeticamente, i due si sono uccisi a vicenda. Non era un match, era una guerra. Ci sono stati diversi spot pazzeschi, tipo il richiamo di SANADA al suo mentore Keiji Mutoh. Ci sono state delle Lariat devastanti e il finale è stato incredibile. E come già detto un mese fa, Tomohiro Ishii si è confermato l’MVP di questo Climax.

Voto: (9 / 10)

4

G1 Climax 2018 Block A: Kazuchika Okada vs. Hiroshi Tanahashi, NJPW G1 Climax 2018 Day 17

Uno dei pochissimi match da salvare del Block A dell’edizione 2018 del G1 Climax. Qui Okada e Tanahashi hanno fatto un altro match eccezionale. L’alchimia e la storia tra questi due è ineguagliabile e inestimabile. Ogni volta che si trovano sullo stesso ring esce sempre qualcosa di leggendario. Sicuramente è un match a inferiore ai loro precedenti storici, ma rimane sempre una degna aggiunta alla loro rivalità. Hanno raccontata una storia grandiosa e semplice con un finale mozzafiato. La tensione era palpabile, il dramme era pesante e il finale è stato perfetto.

Voto: (9,5 / 10)

3

G1 Climax 2018 Block B: Tomohiro Ishii vs. Kenny Omega, NJPW G1 Climax 2018 Day 14

L’anno scorso questi due hanno avuto una trilogia di match stellari. Quest’anno è stato più intrigante visto che, con la sua vittoria, Tomohiro Ishii avrà un’opportunità per l’IWGP World Heavyweight Championship di Kenny Omega. In questo match Omega è sembrato abbastanza arrogante dato che aveva vinto i due scontri precedenti contro Ishii ed era ancora imbattuto durante questo Climax. Ma contro aveva Ishii che quando diventa un animale è imbattibile. Omega è stato magistrale visto che ha eseguito alcune mosse che non erano per niente semplici e Ishii, che di solito non vince match con in palio grosse opportunità, non ha vinto un match, ma una guerra. I due se sono date di santa ragione con un’azione molto intensa.

Voto: (9,5 / 10)

2

G1 Climax 2018 Block B: Kota Ibushi vs. Kenny Omega, NJPW G1 Climax 2018 Day 18

Dopo ben sei anni dall’ultima volta i due migliori amici si sono affrontati e questa volta in palio c’era l’accesso alla finale del Climax. Ibushi aveva preso questo match come se fosse un’amichevole, ma Omega è stato più aggressivo del previsto anche perché era reduce dalle due sconfitte di fila. Questo match merita il massimo dei voti anche perché la durata è stata molto minore rispetto ai soliti main event della NJPW; è durato meno di 25 minuti. In questi minuti l’azione non si è mai fermata. La loro alchimia è stata pazzesca (cosa che davo già per scontata) e si son dati certi colpi assurdi. Omega è stato aggressivo e Ibushi è stato costretto a dover rispondere alla stessa maniera per portare a casa la vittoria e l’accesso alla finale del G1 Climax.

Voto: (10 / 10)

1

G1 Climax 2018 Final: Kota Ibushi vs. Hiroshi Tanahashi, NJPW G1 Climax 2018 Day 19

La finale di questa edizione del G1 Climax è stata spettacolare e Hiroshi Tanahashi ha zittito tutte quelle critiche che non lo vedevano più appetibile per un futuro main event di Wrestle Kingdom. Il tempismo, la precisione e l’atletismo sono stati mozzafiato. A ciò bisogna aggiungere le presenze a bordo ring di Kenny Omega e soprattutto di Katsuyori Shibata. I fan di Tetsuya Naito e di Kota Ibushi sono rimasti delusi da questo risultato, ma vi dico di essere pazienti perché in futuro avranno la loro opportunità. Tanahashi a 41 anni ha dimostrato di essere ancora capace e che merita un altro grande palcoscenico. E sinceramente non vedo l’ora di vedere Hiroshi Tanahashi vs. Kenny Omega a Wrestle Kingdom 13.

Voto: (10 / 10)

E per voi quali sono stati i migliori match di questo mese? Fatecelo sapere attraverso la sezione commenti che trovate qui in basso.