Carissimi lettori di Zona Wrestling, bentornati con un nuovo numero della Top 10 dei match del mese.

La WWE, la AEW e Impact Wrestling continuano a proporci settimanalmente i loro show di wrestling (tra cui le due serate di Wrestlemania), mentre la NJPW continua a posticipare gli eventi e io inizio a sentire la loro mancanza.

Passiamo alle menzioni d’onore e subito dopo la Top 10!

Match da 7 out of 10 stars (7 / 10)

  • Shawn Spears & Sammy Guevara vs. Cody & Darby Allin, AEW Dynamite 1 Aprile
  • X Division Title: Ace Austin vs. Willie Mack, Impact Wrestling Rebellion Part 1
  • Semifinal of the TNT Title Tournament: Darby Allin vs. Cody, AEW Dynamite 29 Aprile
10

Quarter Final of the TNT Title Tournament: Shawn Spears vs. Cody, AEW Dynamite 8 Aprile

Il mese di Aprile ha dato il via al torneo valevole per decretare il primo TNT Champion della AEW. Il rematch di All Out tra Cody e Shawn Spears è stato abbastanza buono e il finale è stato piuttosto sorprendente. Non ho mai visto un wrestler essere schienato tramite la Figure Four. Buona prestazione da parte di Spears dopo vari mesi di anonimato nello show secondario. La vittoria di Cody era l’unico scenario plausibile e così è stato.

Voto: 7 out of 10 stars (7 / 10)

9

Men’s Money in the Bank Qualifying: Cesaro vs. Daniel Bryan, WWE Smackdown 17 Aprile

E’ stato un match tecnico molto buono che ha visto sul ring due tra i migliori performer nella WWE. Daniel Bryan è ancora in ottima forma, ma vedere Cesaro ritirare una buona prestazione in singolo dopo vari anni mi fa sempre sperare che prima o poi qualcuno a Stamford si svegli e gli dia quel push che merita. Buono anche come hanno raccontato la storia, con Bryan che ha sempre sul braccio sinistro di Cesaro costringendolo infine a cedere alla Yes Lock.

Voto: 7 out of 10 stars (7 / 10)

8

Men’s Money in the Bank Qualifying: Rey Mysterio vs. Murphy, WWE RAW 20 Aprile

Altro buon match di qualificazione al Money in the Bank è stato quello tra Rey Mysterio e Murphy. Mysterio è stato bravo a vendere l’infortunio alla mano sinistra e Murphy lo è stato altrettanto nel prendere il controllo della situazione. Ci sono stati diversi spot interessanti e alcuni nearfall credibili che hanno reso divertente da guardare il match. Il vecchio Mysterio avrebbe dovuto perdere e fare da trampolino al giovane Murphy? Forse, ma il folletto di San Diego ha ancora molto da dare all’industria del wrestling.

Voto: 7 out of 10 stars (7 / 10)

7

Impact Tag Team Title: The North vs. Tessa Blanchard & Eddie Edwards, Impact Wrestling 7 Aprile

Pur non essendo un team regolare, Eddie Edwards e Tessa Blanchard sono stati per una serata un team formidabile e hanno mostrato di avere un’ottima alchimia. Questo match è durato parecchio, ma ha sempre avuto un ritmo costante. Tutti e quattro i partecipanti si son dati da fare, ma Tessa merita una particolare menzione. Il North non si è trattenuto con lei e la campionessa è stata in grado di resistere a tutto ciò che subiva per dimostrare che è al loro livello. Alla fine non sono riusciti a conquistare i titoli di coppia a causa dell’egoismo di Tessa, ma ciò ha avuto senso in vista del Triple Threat di Rebellion che purtroppo non c’è più stato.

Voto: 7.5 out of 10 stars (7,5 / 10)

6

A-Kid vs. Ilja Dragunov, WWE NXT UK 30 Aprile

La puntata di NXT UK del 30 Aprile ha mostrato vari match interessanti che non sono mai stati mandati in onda e quello tra Ilja Dragunov e A-Kid merita di essere all’interno di questa classifica. Entrambi sono nomi meno noti al pubblico di NXT UK e quindi temevo una reazione fredda da parte del pubblico. Per fortuna, sono stato smentito e sono stati attivi per la maggior parte del match. A-Kid sta facendo molti match buoni da quando è arrivato nella scena britannica targata WWE, ma in questo caso Dragunov è nel mezzo di un push importante e quindi una sua vittoria era obbligatoria. Hanno combattuto con un ritmo elettrizzante e se ne son date di santa ragione. E’ stato match incredibile e mi chiedo perché sia stato mandato in onda durante una puntata speciale di NXT UK.

Voto: 7.5 out of 10 stars (7,5 / 10)

5

Britt Baker vs. Hikaru Shida, AEW Dynamite 8 Aprile

La divisione femminile della AEW non mi ha mai convinto, ma questo match è stato sorprendentemente molto buono. Le due hanno messo in piedi un grande scontro violento e ad un certo punto sembrava di assistere a una lotta alla sopravvivenza. Inoltre c’è sempre stata un’aria di incertezza su chi avrebbe vinto il match. E’ stato un match che mi ha preso parecchio e che ha superato di gran lunga le aspettative.

Voto: 7.5 out of 10 stars (7,5 / 10)

4

Boneyard: AJ Styles vs. Undertaker, WWE Wrestlemania 36 Part 1

Perché il Boneyard merita di essere all’interno di questa classifica? E’ perché questo si e il Firefly Fun House no? Queste sono le domande che più mi aspetto e che cercherò di rispondere. Dal mio punto di vista, ho considerato questo una sorta di match e quello tra Cena e Wyatt un gradevole segmento. Ci sono stati diversi tratti tipici di un match di wrestling, anche se è stato girato come se fosse la scena di un film. E poi non vedevo una cosa decente di Undertaker a Wrestlemania dal suo match contro CM Punk nel 2013. E’ un tipo di contenuto che può piacere ad alcuni e non può piacere ad altri. A me è piaciuto per la maggior parte della durata e lo ritengo una cosa creativa che ha funzionato perfettamente in termini di storyline. Molto belle anche le presentazioni dei due wrestler, soprattutto il ritorno da biker di Undertaker con la musica dei Metallica in sottofondo.

Voto: 8 out of 10 stars (8 / 10)

3

Ladder: John Morrison vs. Kofi Kingston vs. Jimmy Uso, WWE Wrestlemania 36 Part 1

Questo è stato il miglior match della prima serata di Wrestlemania: un match fantastico con molti spot incredibili ed è stato emozionante per tutto il tempo. Hanno lottato con un ritmo veloce e hanno fatto alcune cose uniche. Il finale ha visto una vittoria sporca da parte di John Morrison mentre subiva un bump devastante, ma questo non mi ha fatto storcere il naso. Kofi Kingston è stato incredibile con alcuni spot che ha eseguito, Jimmy Uso ha mostrato di essere in grado di cavarsela anche in singolo e Morrison è stato il migliore dei tre. Un match molto divertente da guardare e i tre meritano i complimenti per aver sfruttato al meglio una situazione difficile.

Voto: 8 out of 10 stars (8 / 10)

2

Trent vs. Kenny Omega, AEW Dynamite 1 Aprile

E’ stato un match ottimo con Trent che ha messo in scena una prestazione impressionante contro Kenny Omega, che il nome più importante della compagnia e l’ovvio vincitore in un match del genere. Mi piace che la AEW abbia dei limiti di tempo per i match perché puoi usare questo elemento come parte della storia in un cui un wrestler è disperato e usa le mosse più devastanti pur di vincere. Omega ha controllato la prima parte del match, ma poi Trent ha cominciato a reggergli il passo. In questo match Kenny Omega ha dimostrato di essere ancora uno dei migliori wrestler in circolazione, mentre Trent ha dimostrato che ci sa fare nelle grandi occasioni.

Voto: 8 out of 10 stars (8 / 10)

1

NXT Women’s Title: Rhea Ripley vs. Charlotte Flair, WWE Wrestlemania 36 Part 2

Il miglior match della seconda serata di Wrestlemania è stato l’opener, probabilmente il migliore degli ultimi anni. Charlotte e Rhea hanno sfruttato al meglio una situazione che le vedevano in un’arena completamente vuota e hanno tirato su un match molto fisico. Le due hanno fatto un ottimo lavoro, con Charlotte che ha sempre lavorato sulla gamba di Rhea per poi terminare con la Figure 8 e la campionessa di NXT ha gestito molto bene le situazioni di svantaggio. Ottimo match, anche se a volte le loro urla erano fastidiose.

Voto: 8.5 out of 10 stars (8,5 / 10)

E per voi quali sono stati i migliori match di questo mese? Fatecelo sapere attraverso la sezione commenti che trovate qui in basso.

Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; AEW; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.