Carissimi lettori di Zona Wrestling, ben tornati con un nuovo numero che riepiloga i migliori dieci match del mese appena trascorso.

Nel mese di Novembre abbiamo avuto un pessimo Crown Jewel, un ottimo Takeover WarGames II e un buon Survivor Series per quanto riguarda la WWE. Impact continua a trasmettere un prodotto interessante, mentre la Lucha Underground ha terminato la quarta stagione con un buonissimo Ultima Lucha Cuatro. Infine la NJPW ha tenuto un buon Power Struggle ed è attualmente in corso il World Tag League.

Perciò passiamo alle menzioni d’onore e subito dopo la Top 10!

Match da (7 / 10)

  • Super Junior Tag League 2018: Roppongi 3K vs. KUSHIDA & Chris Sabin, NJPW Road to Power Struggle 12
  • Impact Tag Team Title: LAX vs. Matt Sydal & Ethan Page, Impact Wrestling 1 Novembre
  • WWE Championship: AJ Styles vs. Samoa Joe, WWE Crown Jewel
  • Hiroshi Tanahashi & David Finlay vs. Golden Lovers, NJPW Power Struggle
  • Winners Captain Survivor Series: The New Day vs. The Usos, WWE Smackdown Live 6 Novembre
  • 2 out of 3 Falls: Dragon Azteca Jr. vs. Fenix, Lucha Underground Ultima Lucha Cuatro Part 2
  • Moose vs. Eddie Edwards, Impact Wrestling Final Hour
  • Buddy Murphy vs. Mark Andrews, WWE 205 Live 7 Novembre
  • Zack Gibson vs. Trent Seven, WWE NXT UK 14 Novembre Part 2
  • Lio Rush vs. Cedric Alexander, WWE 205 Live 14 Novembre
  • World Tag League 2018: EVIL & SANADA vs. Michael Elgin & Jeff Cobb, NJPW World Tag League Day 2
  • Seth Rollins vs. Shinsuke Nakamura, WWE Survivor Series
  • World Tag League 2018: Juice Robinson & David Finlay vs. Guerrillas of Destiny, NJPW World Tag League Day 3
  • Semifinal of the United Kingdom Women’s Championship: Jinny vs. Toni Storm, WWE NXT UK 21 Novembre Part 2
  • Rich Swann & Wille Mack vs. Lucha Bros, Impact Wrestling 29 Novembre
  • Mustafa Ali & Cedric Alexander vs. Tony Nese & Buddy Murphy, WWE 205 Live 28 Novembre
  • World Tag League 2018: Hangman Page & Yujiro Talahashi vs. Togi Makabe & Toa
  • Henare, NJPW World Tag League Day 8
    World Tag League 2018: Tomohiro Ishii & Toru Yano vs. Juice Robinson & David Finlay, NJPW World Tag League Day 8
  • World Tag League 2018: Killer Elite Squad vs. Guerrillas of Destiny, NJPW World Tag League Day 9
  • World Tag League 2018: Best Friends vs. Togi Makabe & Toa Henare, NJPW World Tag League Day 10

Match da (7,5 / 10)

  • Rich Swann vs. Willie Mack, Impact Wrestling 1 Novembre
  • IWGP Intercontinental Title: Chris Jericho vs. EVIL, NJPW Power Struggle
  • WWE Championship: AJ Styles vs. Daniel Bryan, WWE Smackdown Live 13 Novembre
  • WarGames: Undisputed Era vs. War Raiders, Pete Dunne & Ricochet, WWE NXT Takeover: WarGames II
  • Ligero vs. Jordan Devlin, WWE NXT UK 21 Novembre Part 1
  • World Tag League 2018: Hangman Page & Yujiro Takahashi vs. Guerrillas of Destiny, NJPW World Tag League Day 10
  • World Tag League 2018: EVIL & SANADA vs. Tomohiro Ishii & Toru Yano, NJPW World Tag League Day 10
  • World Tag League 2018: EVIL & SANADA vs. Guerrillas of Destiny, NJPW World Tag League Day 11

Match da (8 / 10)

  • Super Junior Tag League 2018 Final: Roppongi 3K vs. Shingo Takagi & BUSHI vs. El Desperado & Yoshinobu Kanemaru, NJPW Power Struggle
  • United Kingdom Championship: Pete Dunne vs. Danny Burch, WWE NXT UK 7 Novembre Part 1
  • Best Two Out of Three Falls for the NXT Women’s Championship: Shayna Baszler vs. Kairi Sane, WWE NXT Takeover: WarGames II
  • World Tag League 2018: Zack Sabre Jr. & Taichi vs. EVIL & SANADA, NJPW World Tag League Day 7
  • World Tag League 2018: Zack Sabre Jr. & Taichi vs. Minoru Suzuki & Takashi Iizuka, NJPW World Tag League Day 10
  • World Tag League 2018: Tomohiro Ishii & Toru Yano vs. Michael Elgin & Jeff Cobb, NJPW World Tag League Day 11
10

Death Match: The Mack vs. Mill Muertes, Lucha Underground Ultima Lucha Cuatro Part 2

I precedenti tra Mill Muertes e The Mack erano stati buoni, ma questo è stato assolutamente il loro miglior scontro. Più che un vero e proprio Death Match è stato un match hardcore, ma alla fine è stato incredibile e il pubblico era preso letteralmente. Dopo tutto quello che ha subito nel corso di questa stagione, la vittoria di Mack su una bestia dominante che non aveva mai perso a Ultima Lucha ha avuto senso. Questa vittoria è importantissima per Mack visto che l’ha battuto in una stipulazione che è il cavallo di battaglia di Muertes e vedremo come verrà gestito nel corso della quinta stagione. Inoltre questo match ha dimostrato che, senza Catrina, il personaggio di Muertes non è poi così imbattibile (lo avevamo già notato quando nella prima stagione Catrina si era temporaneamente alleata con Fenix).

Voto: (8 / 10)

9

Cruiserweight Title: Buddy Murphy vs. Mustafa Ali, WWE Survivor Series

Dopo mesi di Kickoff (se non consideriamo gli eventi in Arabia Saudita e Australia, l’ultima volta risale a TLC 2017) i Cruiserweight sono riusciti a ritagliare il loro spazio della card principale di un pay-per-view. E’ stato un match molto buono, nonostante un pubblico per la maggior parte disinteressato durante i loro ottimi spot perché 205 Live viene seguito da pochi e non viene pubblicizzato a dovere dalla WWE. Per fortuna si sono svegliati dopo lo Spanish Fly dal tavolo di commento. Buona prestazione da parte di Ali con le sue manovre aeree e buon lavoro di Muphy nel controllare parte del match.

Voto: (8 / 10)

8

Zack Sabre Jr. vs. Tetsuya Naito, NJPW Power Struggle

Naito e Sabre hanno dato luogo a un match divertente con dietro una storia interessante. Durante la New Japan Cup Sabre era un pericoloso predatore che avrebbe piegato il corpo del suo avversario in qualsiasi modo desiderasse. Tra le sue vittime c’è stato anche Naito, che ha perso nuovamente contro Sabre durante il Climax. In questo match Naito ha cambiato tattica e si è concentrato sul collo di Sabre; ciò ha fornito a Naito un punto d’attacco e il britannico è stato costretto a cambiare strategia. Un momento che merita di essere segnalato è quando Sabre ha tentato il suo classico schienamento col ponte, ma il suo collo ha ceduto e non è riuscito a vincere. Il lavoro di Naito sul collo è stato decisivo per la vittoria. Il 2018 per il leader di Los Ingobernables non è stato per niente buono, ma almeno si è tolto questo sassolino dalla scarpa e nel 2019 cercherà di riscattarsi; a partire da Wrestle Kingdom dove avrà la sua rivincita contro Chris Jericho.

Voto: (8 / 10)

7

Charlotte Flair vs. Ronda Rousey, WWE Survivor Series

Nonostante il forfait di Becky Lynch che ha causato il cambiamento dell’ultimo minuto, questo è stato un match incredibile, sicuramente il migliore di Ronda Rousey. E non è una sorpresa visto che aveva contro la miglior wrestler del roster WWE. L’intensità è stata incredibile sin dal suono della campana e, più che un classico match di wrestling, sembrava di assistere a un duello vero e proprio. Il finale è stato interessante e allo stesso tempo imprevedibile, con la Flair che ha optato per la maniera più semplice e più scaltra per far fuori la sua avversaria. Non sono un grande fan dei match che terminano per squalifica o per Count Out, ma questo rimane un gran match e, quando lo rifaranno, sarà ancora migliore.

Voto: (8 / 10)

6

Daniel Bryan vs. Brock Lesnar, WWE Survivor Series

Un altro cambiamento dell’ultimo minuto, ma un altro match incredibile. Nei primi nove minuti Lesnar ha dominato, ma poi Bryan ha cominciato a reagire. Ci sono stati alcuni momenti dove Bryan era vicinissimo alla vittoria. Avrebbero dovuto far durare il match un po’ di più. Tipo Bryan che effettua il kickout alla F5 per renderlo ancora più credibile, ma alla fine stiamo parlando di un wrestler che non ha la stessa forza di gente come Braun Strowman e Roman Reigns. Il match è stato simile a quello dell’anno scorso con AJ Styles, dove Styles è stato più volte vicino alla vittoria, ma alla fine Lesnar è riuscito a gestire il match proprio come quest’anno. Ottima performance da parte dei due che hanno raccontato un’ottima storia e che hanno dato luogo a un match divertente.

Voto: (8 / 10)

5

Cero Miedo for the Lucha Underground Championship: Marty “The Moth” Martinez vs. Pentagon Dark, Lucha Underground Ultima Lucha Cuatro Part 2

Vale la pena notare l’incredibile trasformazione che ha subito Marty “The Moth” Martinez nel corso di questa stagione: è passato da uno qualunque del roster a un ottimo elemento da main event. Non ero molto convinto quando aveva vinto il titolo, ma mi sono ricreduto dopo aver visto il suo match contro Mariposa. Per quanto riguarda questo match, è stato fantastico e i due si sono sforzati al massimo. Sono andati a livelli estremi e il risultato è stato meraviglioso. Non potevo desiderare di meglio. Per quanto riguarda quello che è successo dopo il match, sono completamente contrariato perché Jake Strong, detto terra terra, mi fa cagare. Menomale che la quarta stagione si è chiusa con la resurrezione de EL JEFE.

Voto: (8 / 10)

4

United Kingdom Championship: Pete Dunne vs. Jordan Devlin, WWE NXT UK 28 Novembre Part 1

Jordan Devlin sta avendo una crescita esponenziale e questo era il gran match di cui aveva bisogno per farsi notare. Questi due se ne sono date di santa ragione, con l’infortunio alla schiena di Dunne che lo ha rallentato quanto basta per tenere in circolazione Devlin. Dunne ha rischiato veramente di perdere, ma è riuscito a prendere il sopravvento quando Devlin ha esagerato con le mosse. Grandissimo main event dell’ultima puntata di NXT UK, non una sorpresa per quanto riguarda Pete Dunne.

Voto: (8,5 / 10)

3

RevPro Undisputed British Heavyweight Title: Tomohiro Ishii vs. Minoru Suzuki, NJPW Power Struggle

MAMMA MIA CHE MATCH! Qui c’è stato tutto quello che ci aspettavamo da questi due. E’ stato un match brutale, duro ed emozionante. Nessun intromissione del Suzuki-Gun, solamente violenza. Nessuno può far meglio di questi due in questo tipo di match. Il finale non ha avuto alcun near fall drammatico o vari reversal, ma non ne ha avuto bisogno. Entrambi si sono ammazzati e quindi il finale rapido e improvviso è stato del tutto appropriato.

Voto: (9 / 10)

2

Johnny Gargano vs. Aleister Black, WWE NXT Takeover: WarGames II

E’ stato un match eccezionale come prevedevo. Mi è piaciuto il ritmo del match e ho adorato i colpi che si davano perché questa era una rivalità personale e non era ammesso un secondo di pausa. Ho perso il conto di quanti calci e quante ginocchiate ci sono state e ciò ha reso questo match abbastanza fisico. Il finale è stato perfetto, con Black che si è preso la sua rivincita per l’attacco subito da Gargano mesi fa; anche se mi aspettavo una vittoria da parte di Johnny Wrestling per mandare over il suo nuovo personaggio heel. Meno calci e meno riprese veloci dalle mosse avrebbero reso questo match perfetto.

Voto: (9 / 10)

1

NXT Championship: Tommaso Ciampa vs. Velveteen Dream, WWE NXT Takeover: WarGames II

Match incredibile con Tommaso Ciampa che continua a dimostrare quanto sia fantastico e un’altra sensazionale performance da parte di Velveteen Dream. E’ stato un match pieno di emozioni per tutta la durata con entrambi spesso vicino alla vittoria, specialmente Dream con l’Elbow Drop. Dream è andato così vicino alla vittoria che ha esagerato con l’Elbow Drop sull’apron e si è fatto male, consentendo così a Ciampa di mantenere il titolo. Dopo questa prestazione, Dream ha dimostrato di essere vicinissimo a diventare materiale da titolo. Il futuro è nelle sue mani e in quelle della WWE, speriamo che continui così e che nel 2019 riesca a migliorarsi ancor di più.

Voto: (9 / 10)

E per voi quali sono stati i migliori match di questo mese? Fatecelo sapere attraverso la sezione commenti che trovate qui in basso.