Carissimi lettori di Zona Wrestling, benvenuti con un nuovo numero della Top 10 dei match del mese.

E’ stato un mese abbastanza particolare dove abbiamo avuto un buon WWE Hell in a Cell, la NJPW che ha tenuto eventi molto buoni e un evento molto negativo, Impact che continua a essere un prodotto buono da guardare e la Lucha Underground che in questo mese ci ha lasciato una grossissima sorpresa.

Perciò passiamo alle menzioni d’onore e subito dopo la Top 10!

Match da (7 / 10)

  • Daniel Bryan vs. Andrade Cien Almas, WWE Smackdown Live 4 Settembre
  • Gran Metalik vs. Tony Nese, WWE 205 Live 4 Settembre
  • Cedric Alexander vs. TJP, WWE 205 Live 4 Settembre
  • Mae Young Classic First Round: Killer Kelly vs. Meiko Satomura, WWE Mae Young Classic Ep. 1
  • Tomohiro Ishii, Will Ospreay & Toru Yano vs. Golden Lovers & Yujiro Takahashi, NJPW Road to Destruction Day 3
  • Beretta & Kazuchika Okada vs. Juice Robinson & Hiroshi Tanahashi, NJPW Road to Destruction Day 3
  • Lucas Steel & Jake McCluskey vs. Robbie X & Adam Maxted, Impact Wrestling vs. The UK
  • Buddy Murphy vs. Gran Metalik, WWE 205 Live 11 Settembre
  • Hell in a Cell: Randy Orton vs. Jeff Hardy, WWE Hell in a Cell
  • Smackdown Women’s Championship: Charlotte Flair vs. Becky Lynch, WWE Hell in a Cell
  • Mae Young Classic First Round: Mia Yim vs. Allysin Kay, WWE Mae Young Classic Ep. 3
  • Aerostar, Hijo del Vikingo & Laredo Kid vs. oVe, Impact Wrestling 20 Settembre
  • Killer Elite Squad vs. Best Friends, NJPW Destruction in Kobe
  • Raw Tag Team Title: Dolph Ziggler & Drew McIntyre vs. The Revival, WWE Raw 24 Settembre
  • The Shield vs. Baron Corbin & Authors of Pain, WWE Raw 24 Settembre
  • Mustafa Ali vs. Hideo Itami, WWE 205 Live 26 Settembre
  • Mae Young Classic First Round: Rachel Evers vs. Hiroyo Matsumoto, WWE Mae Young Classic Ep. 4
  • Hirooki Goto & Best Friends vs. Jeff Cobb, Flip Gordon & Chris Sabin, NJPW Fighting Spirit Unleashed
  • IWGP United States Heavyweight Title: Juice Robinson vs. Cody, NJPW Fighting Spirit Unleashed

Match da (7,5 / 10)

  • Nathan Cruz & Moose vs. Justin Sysum & Eddie Edwards, Impact Wrestling vs. The UK
  • Andrade “Cien” Almas vs. AJ Styles, WWE Smackdown Live 18 Settembre

Match da (8 / 10)

  • Velveteen Dream vs. Johnny Gargano, WWE NXT 5 Settembre
  • Impact World Tag Team Title: LAX vs. Jody Fleisch & Jonny Storm, Impact Wrestling vs. The UK
  • Barbed Wire Baseball Bat: Jimmy Havoc vs. Sami Callihan, Impact Wrestling vs. The UK
  • IWGP Tag Team Title: The Young Bucks vs. Guerrillas of Destiny, NJPW Fighting Spirit Unleashed
10

IWGP Junior Heavyweight Title Tournament Semifinal: BUSHI vs. KUSHIDA, NJPW Destruction in Kobe

Spesso i match di BUSHI non mi sono piaciuti perché sembrava poco ispirato, ma stavolta non è stato così. Qui era carico a manetta e aveva un piano per sconfiggere il suo avversario. Però non ce l’ha fatta. Il suo ego e i suoi imbrogli hanno preso il sopravvento in un match dove ha dominato e KUSHIDA è stato in grado di evitarli e sconfiggerlo, andando così in finale in questo mini-torneo che decreterà il nuovo IWGP Junior Heavyweight Champion, dato che l’ex campione Hiromu Takahashi (mi manchi) è stato costretto a renderlo vacante per via di un infortunio.

Voto: (8 / 10)

9

WWE Championship: AJ Styles vs. Samoa Joe, WWE Hell in a Cell

Ad Agosto a Summerslam AJ e Joe sono stati in grado di dare vita a uno dei migliori match della serata e ce l’hanno fatta anche nell’ultimo mese durante Hell in a Cell. Il match è stato molto duro ed AJ ne ha prese di santa ragione; ha persino perso del sangue a causa dell’attacco incessante di Joe. Ma AJ è come sempre fenomenale e ha risposto con le mosse migliori del suo repertorio. A volte il ritmo era lento, ma poi reagivano aumentandolo e svegliavano il pubblico. Il finale lascia un po’ a desiderare visto che è una cosa vista e rivista e non è la prima volta che accade quest’anno nelle difese titolate di Styles. Ma alla fine è comprensibile in quanto sabato avremo il terzo round durante Super Show-Down.

Voto: (8 / 10)

8

Cruiserweight Championship: Cedric Alexander vs. Drew Gulak, WWE 205 Live 19 Settembre

Questo loro secondo confronto è stato decisamente migliore rispetto a quello che abbiamo visto durante il kickoff di Summerslam, anche perché qui hanno avuto più minutaggio a disposizione. Vedere un match brutto da parte di Cedric Alexander è una cosa difficile; la WWE crede molto in lui e fanno bene, anche se deve migliorare al microfono. Per quanto riguarda Drew Gulak, questo nuovo personaggio lo ha migliorato tantissimo e nella parte finale del match è stato eccezionale per la sua violenza inaudita. Un po’ meno nella parte iniziale visto che sembrava di vedere il vecchio e noioso Gulak (che al microfono lo adoravo, ma sul ring lasciamo perdere).

Voto: (8,5 / 10)

7

IWGP Junior Heavyweight Title Tournament Semifinal: Marty Scurll vs. Will Ospreay, NJPW Fighting Spirit Unleashed

Per la terza volta quest’anno la New Japan ha fatto tappa negli Stati Uniti. E’ stato un match pazzesco e diverso rispetto ai confronti precedenti di questi due rivali di lunghissima data; Scurll in questo match ha abbandonato la sua parte comedy ed era molto motivato. Rimango sempre impressionato dalla fluidità dei match tra questi due.

Voto: (9 / 10)

6

Kazuchika Okada & Tomohiro Ishii vs. Golden Lovers, NJPW Fighting Spirit Unleashed

Per Fighting Spirit Unleashed mi aspettavo un main event focalizzato sugli avvenimenti interni al CHAOS della settimana precedente e invece ci siamo trovati questo match completamente folle. Questi quattro attualmente sono i migliori all’interno della New Japan e hanno un’alchimia pazzesca che sono stati in gradi di metterla in piena mostra. E’ stato un match incredibile dove la compagnia ha messo in mostra al pubblico americano cosa ha da offrire e questi quattro non hanno deluso per niente.

Voto: (9 / 10)

5

Raw Tag Team Title: Dolph Ziggler & Drew McIntyre vs. Seth Rollins & Dean Ambrose, WWE Hell in a Cell

Questo è stato un tag team match eccezionale e il match dell’anno in WWE per quanto riguarda il main roster. E’ sullo stesso livello dei tag team match che abbiamo visto quest’anno a NXT. Il pubblico era completamente coinvolto a tutti i nearfall, anche se Seth Rollins e Dean Ambrose non hanno eseguito le loro finisher. Nonostante la confusione anche il finale è stato buono. Alla fine qui abbiamo avuto quattro veterani che sanno cosa fare in un classico tag team match e quindi le aspettative erano alte e non sono state deluse.

Voto: (9 / 10)

4

IWGP Heavyweight Title: Kenny Omega vs. Tomohiro Ishii, NJPW Destruction in Hiroshima

Inferiore rispetto al confronto di Agosto tenutosi durante il Climax, anche questo però è stato un gran match. I primi dieci minuti sono stati lenti e il ritmo è aumentato dal Double Foot Stomp di Kenny Omega fuori dal ring contro il tavolo di commento. Ci sono stati certi elementi che hanno reso grande questo match: Omega che ha cercato di vincere in qualsiasi maniera (anche per Count Out), Ishii a un certo punto così dominante che sembrava che potesse uscire campione da quel ring e lo scambio delle reciproche mosse (il Brainbuster da parte di Omega e il V-Trigger da parte di Ishii). Nonostante sia inferiore a quello che abbiamo visto al Climax, questo match non è da scartare.

Voto: (9 / 10)

3

NXT North American/United Kingdom Championship: Ricochet vs. Pete Dunne, WWE NXT 19 Settembre

E’ questo il miglior match della storia dello show settimanale di NXT? Forse. So che non c’è stato un finale, ma il match è stato così buono tanto che il finale non l’ha rovinato perché aveva senso. Odio le intromissioni durante questi match, ma qui c’era la necessità di costruire la rivalità per NXT Takeover WarGames. Probabilmente avrebbe avuto una valutazione più alta se ci fosse stato un vincitore, ma il match è stato lo stesso ottimo. Ha avuto tutto: un incredibile storytelling, mosse incisive e non sprecate, ottimi reversal e buoni anche i nearfall. E’ stato un match incredibile.

Voto: (9 / 10)

2

Tomohiro Ishii & Will Ospreay vs. Golden Lovers, NJPW Road to Destruction Day 2

Questo era uno dei match più attesi durante i Road to che ci hanno portato a Destruction. Il match è iniziato con Will Ospreay e Kota Ibushi e dopo dieci secondi ho già sperato di vedere un match in singolo tra i due in futuro. E’ stato un match che ha coinvolto tutti e quattro e dove ognuno si attrezzava per fornire una prestazione eccellente. E’ difficile elencare tutti i momenti fantastici che ci sono stati. Ospreay e Ibushi si sono affrontati con prodezze di atletismo, mentre Omega e Ishii con un sacco di chop, Lariat e V-Trigger. I Road To non sono degli show da guardare perché contengono un sacco di ammucchiate dalla durata di circa dieci minuti ciascuna, ma avevo molte aspettative per questo match quando è stato annunciato. Aspettative che sono state superate. Anche Ospreay può essere considerato tra i migliori wrestler della New Japan e questi quattro hanno dato luogo a un match pazzesco in uno show che viene poco considerato. E’ stato fantastico.

Voto: (9 / 10)

1

Number One Contender for the IWGP Heavyweight Title: Kazuchika Okada vs. Hiroshi Tanahashi, NJPW Destruction in Kobe

Dopo sei main event di fila, Kazuchika Okada non sarà nel main event di Wrestle Kingdom. Inoltre Tanahashi non sconfiggeva Okada dal 2015. Queste sono informazioni che hanno dato molto più valore e più peso a questo match. Okada qui era molto sorridente perché sapeva che statisticamente aveva il vantaggio. Tanahashi ha avuto alcuni problemi col ginocchio e Okada ha iniziato a lavorare su di esso, scatenando vari fischi all’interno dell’arena. Okada è così bravo a modificare leggermente il suo personaggio per evocare una certa risposta da parte del pubblico. Nonostante ciò, Tanahashi è riuscito a evitare i vari tentativi di Rainmaker da parte di Okada. Questi due si sono affrontati così tante volte che sanno come costruire una sequenza frenetica che ci mantiene incollati davanti lo schermo. Il loro terzo confronto di questo 2018 è stato il migliore e la differenza rispetto ai due precedenti è il lavoro quasi heel da parte di Okada durante questo match.

Voto: (10 / 10)

E per voi quali sono stati i migliori match di questo mese? Fatecelo sapere attraverso la sezione commenti che trovate qui sotto!