La WWE ha inaugurato qualche giorno fa, a Londra, il primo Performance Center in Europa, proseguendo l’opera di espansione della federazione avviata negli ultimi anni da Triple H.

In una intervista, tenuta proprio in occasione dell’inaugurazione del Performance Center di Londra, Triple H si è dimostrato entusiasta dell’obiettivo raggiunto, manifestando anche l’interesse di aprire, tra non molto, anche un centro di formazione in Italia. Ecco le parole di The Game:

 

“Un altro grande traguardo è stato raggiunto nell’ottica della nostra espansione globale. Il nostro obiettivo è quello di aprire un Performance Center in ogni parte del mondo, anche in Italia. Nel frattempo, siamo contenti che le nostre superstar britanniche, da oggi in poi, si potranno allenare in un posto molto simile al nostro centro di allenamento di Orlando, perchè a noi non interessa soltanto far allenare dei buoni lottatori, ma ci interessa migliorare ogni aspetto dei wrestler professionisti, dalla loro salute alle capacità al microfono”.

Non ci resta, quindi, che aspettare per capire quando la WWE deciderà di aprire un Performance Center anche nel nostro paese.

FONTEringsidenews.com & zonawrestling.net
ENQU4R
Studente universitario con la passione per la WWE, il Calcio e il Cinema. Tra gli ultimi ad essere entrato nella redazione di Zona Wrestling, adora Seth Rollins, AJ Styles, Kevin Owens, Becky Lynch e Alexa Bliss. Si immagina booker per poter creare rivalità da far vincere ai suoi lottatori preferiti. Fino alla fine!