Qualche minuto fa, John Bradshaw Layfield (meglio conosciuto come JBL) ha annunciato, su Twitter, le dimissioni come commentatore di WWE SmackDown Live. Ha deciso di lasciare questo posto così da poter continuare il suo lavoro con i ragazzi e le comunità a rischio.

Non sappiamo al momento chi lo sostituirà. Ecco un estratto del comunicato che ha rilasciato lui stesso:

“Dopo una lunga riflessione, farò un passo indietro nel mio ruolo settimanale di commentatore di SmackDown, per dedicare più tempo al lavoro iniziato nel 2010 con bambini e comunità a rischio. La mia nuova agenda mi permetterà di continuare a far parte della famiglia WWE e anche di continuare il mio lavoro che lo considero come la cosa più importante nella mia vita. Continuerò il mio rapporto di oltre 20 anni con la WWE e apparirò agli show più importanti come Tribute to the Troops, Wrestlemania, e altri…
… Sono orgoglioso di poter dire inoltre che, oltre ad essere stato il più lungo campione WWE di SmackDown, ho ispirato il WWE Tribute to the Troops oltre 10 anni fa. La WWE è stata la mia compagna in tutti i miei lavori filantropici e questo nuovo accordo stipulato con la compagnia garantisce che continuerà ad esserla. La WWE ha fatto si che i miei sogni diventassero realtà e mi ha aiutato a diventare un nome internazionale. E ora, la WWE mi sta aiutando ad usare questo nome per fare la differenza.”

FONTE411MANIA & Zona Wrestling
Francesco Red Monster Scudiero
Francesco Scudiero, su ZW conosciuto da parecchi come "Red Monster", o meglio come "quello delle arene" durante i Radio Show Live. Produttore discografico da qualche anno e precedentemente DJ di piccola taglia. Appassionato di wrestling dal 2004 circa, cresciuto a pane e Ciccio Valenti, nell'ignoranza di Nunzio e Vito, nei sogni con Batista e Rey Mysterio, nel "grande pugno" di SmackDown, per me oggi è un onore dare un contributo in questo grande e fantastico mondo dell'intrattenimento. Viva La Raza!