Il New York Post ha rivelato che l’ex conduttrice ESPN Adrienne Lawrence ha intentato una causa verso la stessa emittente per i comportamenti tenuti da alcuni dei suoi ex colleghi verso di lei. Tra questi figura anche Jonathan Coachman, attuale annunciatore di Raw e presentatore ESPN fino all’Ottobre scorso, che è stato accusato di molestie sessuali.

La donna avrebbe raccontato di come Coachman l’avesse contattata in principio per farle da mentore, salvo poi tentare un approccio verso di lei. Una volta lamentatasi di ciò all’Executive ESPN Jack Obringer, lui stesso non avrebbe faticato molto a indovinare di chi si stesse parlando, a conferma del fatto che, come sostenuto dalla Lawrence, Coachman avesse tenuto dei comportamenti simili anche verso altre dipendenti. La conduttrice sarebbe poi riuscita a far desistere Coachman dai suoi intenti dicendogli di essere felicemente fidanzata. Da quel momento in poi i due non hanno più avuto contatti.

Prima che tutto ciò accadesse, la conduttrice era stata avvertita da alcune colleghe che avevano avuto a che fare con Coachman in precedenza e, una di loro, aveva persino ricevuto alcune foto private del conduttore. Sia ESPN che WWE stanno indagando a fondo per scoprire quanto queste accuse siano fondate.

VIA411mania/ZW
FONTE411mania/ZW
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica.Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.