Face fischiati e heel tifati: sempre più spesso il pubblico degli show WWE tende ad andare contro quello che vorrebbe la federazione di wrestling più seguita al mondo. Le motivazioni sono tante, dalla migliore caratterizzazione dei cattivi, al voler veder vincere lottatori diversi dai soliti, al non sopportare chi viene percepito come imposto e altro ancora. In questo contesto è ancor più difficile capire certe scelte, quando sembrerebbe più fruttuoso cavalcare l’onda e rendere face i veri beniamini del pubblico e heel quelli più invisi.

 

Oggi parliamo di Raw e quindi il caso in questione è quello di Strowman, ma si potrebbero fare un discorso simile per Becky. Nello show rosso abbiamo il top face (Reigns) fischiato, l’altro in rivalità con lui che nei mesi è stato sempre più tifato (Braun); a Smackdown la gente segue la Lynch nonostante il recente passaggio tra gli heel e va contro Charlotte, che pur in un caso differente a quello di Roman finisce per ritrovarsi il pubblico contro anche se dovrebbe esserne l’idolo (brava sul ring e al microfono, figlia di una leggenda, campionessa in carica).

Mi ha fatto parecchio ridere un commento letto su twitter in cui si diceva che è comprensibile l’”I quit” di Owens, avendo lui rischiato l’incolumità per mesi per rendere over Stromwan come face per poi ritrovarselo di colpo heel. Braun tra l’altro agli inizi si era guadagnato di settimana in settimana il tifo del pubblico senza che dietro ci fossero piani della WWE, con la gente entusiasta che ci fosse un wrestler capace di tener testa all’odiato Reigns e solo dopo hanno giustamente scelto di schierarlo tra i buoni (o perlomeno metterlo contro i cattivi).

Ora però dopo tutto il percorso intrapreso per renderlo tra i più tifati dell’intero roster la scelta del turn, nonostante un avversario che fatica sempre più nella battaglia per guadagnarsi gli applausi del pubblico. E’ stato pure fatto resuscitare lo Shield per rendere meno indigesto il tutto. Tutto questo mi ricorda molto quello che successe a Punk,che fu turnato heel nonostante fosse il più amato e over dalla pipebomb in poi. Sembra ci sia un limite che se superi troppo la figura perno della WWE (ieri Cena, oggi Reigns) vieni allora schierato tra quelli da odiare. Tra l’altro per far ciò Braun sta avendo una scrittura schizofrenica del personaggio, chi ha dominato sempre e comunque non può tentare l’incasso come fosse Edge o Owens (già più sensato l’annuncio per Hell in a Cell per evitare intromissioni dello Shield). Voi poi vi stupireste se di colpo iniziasse a scappare via dal ring quando interviene Roman? Io ormai no, anzi, potrebbe essere la loro soluzione per gestire un personaggio per cui da face era sempre più difficile trovare sfide all’altezza visto il superpush che riceve da tempo. Se a Hell in a Cell verrà sconfitto l’aver sciupato la valigetta sarebbe un’altra botta da subire per lui, che al di là dello starpower nel palmares finora conta solo un titolo di coppia (vinto in realtà da solo se ripensiamo alla scorsa edizione di Wrestlemania).

In questo feud con Reigns tra l’altro non vedevo l’esigenza di turn per nessuno dei due. Nella precedente rivalità Braun era il solito mostro incontrollabile che si sbarazzava di chiunque si palesasse sulla sua strada; con le ultime mosse sembra chiaro il tentativo di spostare le simpatie del pubblico da una parte all’altra, dandogli un atteggiamento da opportunista e facendolo schierale con altri cattivi, ma sembrano non voler guardare in faccia la realtà: se si vuole aumentare l’appeal di Roman si deve lavorare su di lui, non sul cercare di non far tifare i suoi avversari. A Raw i più amati sono attualmente Rollins, Ambrose e Balor, passeranno a heel anche loro dovessero scontrarsi con Reigns?

E voi come avete digerito questo turn? Era proprio necessario? Sono normali vicissitudini di storyline o sono io malizioso a voler vedere un tentativo di aumentare il tifo per Reigns? Una WWE dove sono face i veri idoli del pubblico o in cui i concetti stessi di face e heel sono superati è un’utopia? Fatemi sapere cosa ne pensate in questo ultimo venerdì di agosto.

Sergedge – EH4L

Sergedge
Rievocato durante una seduta spiritica è tornato a infestare il sito di Zona Wrestling con l'ardore di un tempo. Per la serie l'erba cattiva non muore mai.