Intervistato da Metro, il vice presidente di Impact Don Callis, ha parlato dei recenti addii in seno al roster che dirige.

“Il problema è come viene raccontato il tutto. Non voglio attaccare il giornalismo che si occupa di wrestling, perché è quel che è. Ma quello che emerge è che c’è una specie di fuga da Impact. Mi sta bene, ed è anche la verità, ma non viene specificato il contesto. Non è che per caso lo stiamo facendo basandoci sull’affermarsi di nuovi talenti? Parlano di chi va ma non di chi arriva. EC3 è sicuramente un performer incredibile, ma la gente dice solo che è andato via, non che sono arrivati Brian Cage o Austin Aries”

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.